Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 480165258 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2019

Chi ha sospeso la docente di Palermo deve dimettersi
di m-nicotra
883 letture

Maggio dei libri per il liceo G. Lombardo Radice tra le molteplici manifestazioni della città Metrolitana di Catania
di m-nicotra
856 letture

Introduzione di sistemi di verifica biometrica dell'identità e di video sorveglianzaper i dirigenti pubblici e per il personale pubblico. Richiesta di abrogazione
di m-nicotra
683 letture

Al Comune di Catania l’Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” celebra la 'giornata della Memoria tra ieri e oggi' – Never Again
di m-nicotra
666 letture

Necessità di tutelare i diritti acquisiti e salvaguardare la titolarità dell’insegnamento per le docenti e per i docenti della classe di concorso A-21
di m-nicotra
623 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Rettifica elenco esclusi dalle graduatorie di conferma incarico di presidenza a.s. 2018/19
·Elenco posti di dirigenza disponibili - a.s. 2018/19
·Disponibilità posti dopo i movimenti Personale ATA a.s. 2018/2019
·Bando per il conferimento di 12 incarichi di prestazione occasionale per la preparazione di video-lezioni complete di materiale didattico a supporto e test di autovalutazione dell’apprendimento per MATEMATICA, BIOLOGIA, FISICA E CHIMICA
·Procedura per l’accesso al ruolo di Dirigente scolastico di cui all’art. 1, commi 87 e ss. della Legge n. 107/2015 - Immissioni in ruolo a.s. 2018-2019


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Erasmus+: Al Galilei Gruppo Erasmus alle prese con 'Le sfide alla democrazia: Criminalità ed immigrazione'

Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei affronta temi complessi e molto controversi nel meeting transnazionale del Progetto Erasmus Plus SEE & ACT ed ha l’onore di ospitare autorevoli personalità che guidano i giovani europei nella comprensione di tali questioni. Docenti ed alunni delle scuole partners (Rijks di Bergen op Zoom, Kostka di Barcellona, Bertha von Suttner di Berlino, Foerdegymnasium di Flensburg, Carlshojdsskolan di Umea e Tolworth di Londra) hanno molto apprezzato l’incontro ricco di spunti di riflessione, stimoli di approfondimento e momenti commoventi. Dal 18 al 23 marzo gli studenti del Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei hanno accettato la sfida che si presenta ad ogni siciliano: uccidere lo stereotipo più comune che offende ogni cittadino onesto della nostra splendida isola ovvero Sicilia uguale Mafia. Ma ancora più grande è stata la sfida del combattere quel luogo comune che vede in ogni immigrato un possibile criminale.

Con grande impegno ed lavoro ampio ed articolato di preparazione il gruppo di studenti del Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei (Salvo Crocellà, Nicoletta Benanti, Roberto Pistone, Federica Sciuto, Nicolò Scillato, Matilde Di Fazio, Roberta Grasso, Desirèe Gresti)  insieme ai loro compagni provenienti dalle scuole partner nel progetto hanno avuto l’opportunità di approfondire questioni attuali ed importanti ed hanno prodotto testi ed articoli, cruciverba e giochi enigmistici sui temi per una edizione speciale di un giornale in lingua inglese. Tutto ciò grazie all’aiuto di autorevoli personalità che hanno entusiasticamente accettato l’invito a parlare della loro esperienza di lavoro e di vita sulle due tematiche, il Pubblico Ministero dott.ssa  Lina Trovato, l’imprenditore dott. Giuseppe Alì, il presidente dell’ordine dei giornalisti di Sicilia Dott. Giulio Francese hanno affrontato il tema della criminalità organizzata e ne hanno spiegato la complessità collegando il fenomeno al tema centrale della democrazia e della legalità, illustrando l’evoluzione e la nuova realtà della Sicilia, celebrando il ricordo delle tante vittime e spiegando il ruolo della stampa e dei media in generale nella lotta alla Mafia.
La dottoressa Lina Trovato, Sostituto Procuratore del Tribunale di Catania ha spiegato le vecchie e le nuove forme di criminalità organizzata partendo dal concetto di democrazia, equità ed uguaglianza ed  approfondendo il tema del traffico e dello sfruttamento di esseri umani.

Il dottor Giuseppe Alì, giovane imprenditore catanese, ha trattato del ruolo della legalità nel territorio, della presenza delle istituzioni e della collaborazione con le forze dell’ordine quale chiave nella lotta al crimine organizzato. I ragazzi hanno compreso la forza della collaborazione e la vicinanza delle associazioni antiracket e l’importanza della parola denuncia.
La visita all’Ordine dei giornalisti a Palermo per incontrare il Presidente dottor Giulio Francese è stato un momento molto toccante per docenti ed alunni che, oltre a poter ascoltare la voce di un giornalista che illustra il ruolo della stampa nella lotta alla mafia e l’ascesa dei corleonesi, hanno partecipato e compreso il dolore dei familiari delle vittime del crimine. Una testimonianza diretta, chiara che è arrivata al cuore dei giovani e dei loro docenti.

La seconda sfida è stata illustrata da altri ospiti di altissimo profilo. La Direzione Marittima, invitata a partecipare per illustrare il lavoro e rispondere alle domande sull’esperienza umana di chi ogni giorno salva centinaia di migranti, ha risposto con entusiasmo. Il Comandante Fabrizio Colombo ha fatto comprendere il ruolo, le strategie, l’ampiezza, la complessità e le difficoltà delle operazioni ma ha veramente inorgoglito i cuori degli italiani dimostrando con i video delle quotidiane attività della Guardia Costiera la generosità ed il sacrificio degli uomini e donne impegnati in questo instancabile lavoro di salvataggio e commosso i giovani migranti presenti alla conferenza. Le lacrime dei ragazzi africani ed europei hanno dato la misura della profondità del messaggio.
 Per capire che cosa avviene ad alcuni di questi fratelli le parole di Don Mario, che nella Locanda del Samaritano di Catania restituisce la dignità persa ai suoi ospiti, italiani e stranieri, sono state come  un’epifania di Joyce. Con un intervento chiaro ed incisivo Padre Mario ha squarciato il velo ed ha posto una sfida: “Ascoltate, guardate questi giovani africani e poi, a fine giornata, datemi una ragione per non accoglierli.”

Durante il racconto di Ismail e di Sanji stupore incredulità e poi lacrime, tante lacrime ascoltando l’orrore.  
Ma alla Locanda del Samaritano padre Mario ha voluto un incontro di gioia. Giovani africani ed europei, dopo un pomeriggio di preparativi, con i giovani migranti alle prese con le loro pietanze tipiche per i ragazzi Erasmus e i ragazzi italiani con i piatti forti della cucina siciliana, hanno riso, ballato e scherzato, belli e felici ma soprattutto più vicini.

Questa settimana per il gruppo Erasmus è stata una sfida affrontata con onestà per consegnare un’esperienza di vita e di conoscenza, un viaggio nell’orrore e nella speranza, nella meravigliosa bellezza di una Sicilia complessa e mai banale.

D.S. Gabriella Chisari









Postato il Lunedì, 26 marzo 2018 ore 20:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi