Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 511457401 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2020

La scuola ha un futuro?
di m-nicotra
1716 letture

Chi cura le anime?
di g-aderno
1703 letture

Trasformazioni del piano e coniche: una proposta didattica
di m-nicotra
1640 letture

TFA e CONCORSI DA CONGELARE
di a-oliva
1454 letture

La voce dei ragazzi sul Covid. Proposta operativa di Educazione Civica
di a-oliva
1407 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·Coronavirus, dalla regione 2,5 milioni per le spiagge libere
·Coronavirus, la Sicilia a un passo da essere territorio Covid free
·Fase 3, Musumeci: 'L'Isola torna sempre di più alla normalità'
·Immuni, già 500.000 download: scala le classifiche delle app più scaricate
·Catania, per andare a messa basterà un clic. Fra Massimo Corallo, parroco di Santa Maria di Gesù, ha ideato una pagina sul sito internet della chiesa per velocizzare le prenotazioni


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Dirigenti Scolastici: L’indignados del concorso DS: “sospendetelo”

Redazione
Gli indignados sono i lavoratori precari a 500 euro, i disoccupati, quelli che si alzano alle 5 del mattino per lavorare in una fabbrica senza sapere se avranno un futuro, i neolaureati senza una prospettiva e potremmo aggiungere una fila lunghissima di persone schiacciate da una logica esecutiva di una politica vessatoria e cieca. Tra gli indignados compaiono  alcuni esclusi dalla prova preselettiva al concorso DS, che riferiscono pesanti accuse sulle procedure concorsuali, a cui è bene fare chiarezza in tempi brevi, anche a costo di spostare o congelare le date, già definite, degli scritti. Alcuni docenti, a loro dire, si sono trovati valutata una  scheda della fila B, dopo aver compilato e consegnato una della fila A ( vedi articolo pubblicato su AetnaNet “ Mi hanno scambiato il codice sul foglio per il concorso DS: da che parte sono ? “ ), altri vogliono denunciare alla polizia postale strane telefonate avvenute nell’immediatezza della consegna della scheda a lettura ottica, altri stanno preparando  richieste di danni, tramite la magistratura ordinaria, agli esperti ( scelti da un Ministro che probabilmente tra qualche ora non sarà più tale ) che hanno commesso un tale scempio docimologico. Altri ancora come Gennaro Capodanno fanno circostanziate osservazioni sulla durata delle future prove scritte, lo stesso scrive: “Nel precedente corso-concorso, quello per intenderci bandito nel 2004, il tempo per ciascuna delle due prove, stesura del saggio e predisposizione del progetto, era indicato in sei ore, nell’articolo 11 del relativo bando. Invece, nel bando dell’attuale concorso, emanato con D.D.G. del 13.7.2011, questo dato risulta omesso, laddove, per prassi, in un decreto che indice un bando di concorso o stabilisce una prova scritta, la durata è espressamente indicata.  A colmare la lacuna ci ha pensato la recente nota, prot. n. 9008 - datata 4 novembre 2011 ed indirizzata ai direttori generali degli uffici scolastici regionali - della Direzione generale per il personale scolastico, Ufficio II, del Dipartimento per l'Istruzione del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, avente per oggetto: “Concorso dirigenti scolastici - Individuazione date prove scritte”.  In verità, leggendo il contenuto, nell’oggetto sarebbe stato necessario aggiungere “e durata di tali prove”, perché è appunto nella succitata nota che se ne determina la durata in otto ore.” Tutto queste osservazioni ed altro ancora,  che in continuazione  arrivano alla redazione di AetnaNet,  rendono sempre più complicata la prosecuzione del concorso, senza che questo possa incappare nelle attenzioni della magistratura ordinaria, con il pericolo di  inficiare il tutto. Un'altra considerazione è la imminente fine del governo Berlusconi ed il possibile arrivo di un nuovo Ministro dell’istruzione. La domanda più che lecita, dal punto di vista politico,  è la seguente:  Perché un nuovo Ministro dell’Istruzione dovrebbe mettere a repentaglio la propria credibilità politica con questo concorso ( o con quello che rimane di questo concorso ) che sprizza guai da tutte le parti ? La risposta cominceremo a  sentirla dopo il pronunciamento del TAR del Lazio,  il 24  novembre 2011.

Aldo Domenico Ficara
aldodomenicoficara@alice.it








Postato il Sabato, 12 novembre 2011 ore 11:29:37 CET di Aldo Domenico Ficara
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.2
Voti: 5


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi