Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 489031932 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2019

Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà.
di a-oliva
718 letture

Richiesta pubblicazione Avviso selezione Esperti - PON Competenze di base - II edizione
di m-nicotra
605 letture

Grazie Nicholas
di a-oliva
532 letture

Proposta formativa Competenze Digitali e Certificazioni ECDL-AICA per il PON Avv. Prot. 26502 “CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”.
di a-oliva
500 letture

Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
di a-oliva
480 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·CYBERSCUDO è la nuova certificazione AICA contro il cyberbullismo
·Ciao Andrea. La Sicilia democratica e antifascista ti ricorda con grande affetto
·Concorso per presidi va avanti, il Consiglio di Stato accoglie l’appello del Miur. Bussetti: 'Ora le assunzioni'
·Concorso presidi, Tar del Lazio annulla lo scritto
·Le avventure dei Cyberkid: impegno continuo per il futuro dei nostri ragazzi


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: Mozilla: per la privacy meglio Bing di Google

Rassegna stampa

“Se fai qualcosa che non vuoi far sapere agli altri, forse non la dovresti fare”. A farsi portavoce di questo luogo comune, esprimendo la convinzione che la privacy in Internet sia un’esigenza superflua, è stato Eric Schmidt - CEO di Google – durante una trasmissione televisiva della CNBC. Affermazioni che fanno sospettare una gestione della riservatezza dei dati degli utenti quantomeno disinvolta da parte del gruppo di Mountain View, al punto da far prendere posizione (opposta) a un illustre esponente del mondo Mozilla, che in materia di privacy ha le idee molto chiare: meglio Bing.

Tutto è nato in seguito ad una domanda rivolta a Schmidt: “La gente tratta Google come il più fidato degli amici… Ma è realmente così?” In risposta, l’executive di Google ha spiegato che se si ha bisogno di quel genere di privacy, è necessario tenere presente che i motori di ricerca, incluso Google, conservano per un determinato periodo di tempo i dati personali degli utenti che li utilizzano ed è importante ricordare, ad esempio, che chiunque negli Stati Uniti è soggetto al Patriot Act e ciò implica che queste informazioni possano essere messe a disposizione delle autorità”.

Schmidt basa le proprie dichiarazioni sul presupposto che in rete il requisito della privacy sia pressoché un’utopia e fa riferimento alla norma che permette di contrastare il terrorismo utilizzando tutto il materiale reperibile online. Google, nella propria posizione di grande web company, raccoglie un patrimonio immenso che consiste in una vastissima mole di informazioni sugli utenti, ma l’amministratore delegato ne mina la sicurezza – e di riflesso la fiducia che gli utenti vi ripongono – quando afferma che l’esigenza di privacy deriva da qualcosa da nascondere.

Le opinabili parole espresse dal CEO di Google trovano un equilibrato contraltare nella risposta fornita da Bruce Schneier, che illustra con semplicità un concetto decisamente condivisibile e universale: “La privacy – ha scritto il superesperto di security in risposta a Schmidt, citando se stesso nel 2006 – ci protegge dagli abusi di potere anche se non facciamo nulla di sbagliato. Non c’è nulla di male nel fare l’amore o andare al bagno. Non nascondiamo nulla quando cerchiamo un posto appartato per riflettere o conversare. Teniamo un diario privato, cantiamo nell’intimità della doccia e scriviamo lettere d’amore ad amanti segreti per poi bruciarle. La privacy è una necessità umana fondamentale”.

Asa Dotzler, responsabile dello sviluppo di Mozilla, con poche parole e molta franchezza ha riportato nel proprio blog le parole di Schmidt, invitando gli utenti di Firefox a cambiare motore di ricerca, passando da Google a Bing attraverso l’installazione di un add-on, scaldando il suggerimento con la frase “Sì, Bing ha effettivamente una policy sulla privacy migliore di quella di Google.

La posizione di Dotzler assume particolare rilevanza in considerazione del fatto che Mozilla e Google, lo scorso anno, hanno rinnovato un accordo di collaborazione che le legherà fino a novembre 2011. Non è dato sapere se questa sia anche la posizione dell’organizzazione di cui fa parte, ma di certo fa riflettere sui rapporti tra i due: come reso noto da Mozilla, il 97% delle entrate dell’organizzazione proviene dagli accordi siglati con Yahoo, Amazon, eBay e altre società, ma la fetta più consistente deriva dalla partnership sottoscritta proprio con il gruppo di Mountain View, per cui incrinare i rapporti con quest’ultimo potrebbe essere molto controproducente.

A meno che Mozilla non pensi ad un accordo con Microsoft. Tutto è possibile, ma sarebbe una prospettiva a dir poco curiosa, visto che i due hanno sempre partecipato su fronti opposti alla guerra dei browser. (da nbtimes.it)

Dario Bonacina









Postato il Lunedì, 14 dicembre 2009 ore 16:00:00 CET di Piero La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi