Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 487862336 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2019

Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
di a-oliva
992 letture

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
di m-nicotra
992 letture

Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
di m-nicotra
872 letture

Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
di m-nicotra
730 letture

L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
di m-nicotra
682 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Non vogliamo una scuola di sole 'competenze'
·Il 27 settembre i COBAS scioperano insieme a Fridays for future
·Ferdinando Pagliarisi (segretario generale Cisl Scuola): “Dispersione fa rima con disoccupazione”
·Nuovo confronto aperto sulla Scuola italiana. Il punto di vista dei Collaboratori del Dirigente Scolastico
·Concorso straordinario infanzia e primaria. Rettifica erronea attribuzione punteggi per titoli e servizi


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Aggiornamento: Borse di studio per brevi corsi di aggiornamento all'estero. Circolare permanente del 23 Marzo 2001, prot. 782/INT/UO4 Diffusione per l'anno 2003.

Comunicati

DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO DELL'ISTRUZIONE
DIREZIONE GENERALE RELAZIONI INTERNAZIONALI
UFFICIO IV


Prot. 3585 / INT U04

Roma, 20 marzo 2003

Oggetto: consiglio d'Europa - Sistema di borse di studio per brevi corsi di aggiornamento all'estero. Circolare permanente del 23 Marzo 2001, prot. 782/INT/UO4 Diffusione per l'anno 2003

Con riferimento alla Circolare permanente in oggetto, che ad ogni buon fine si allega alla presente , completa dello schema della domanda e del curriculum, si pregano le SS.LL. di provvedere, come d'abitudine, alla massima diffusione della citata circolare presso tutte le istituzioni scolastiche operanti nel territorio di rispettiva competenza.
Si pregano inoltre le SS.LL. di sottolineare agli interessati che non saranno prese in alcuna considerazione, né restituite, le istanze inviate direttamente allo scrivente ufficio IV senza il previo esame del competente Ufficio Scolastico Regionale.
Si ringrazia per la consueta, preziosa collaborazione.

IL DIRIGENTE DELL'UFFICIO IV
Antonio De Gasperis

 

 

DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO DELL'ISTRUZIONE
DIREZIONE GENERALE SCAMBI CULTURALI
Prot. n.782/INT/U04

Roma, 23 Marzo 2001

Oggetto: Consiglio d'Europa - Sistema di borse di studio per brevi corsi di aggiornamento all'estero

Il Consiglio d'Europa, nel quadro delle attività concernenti il settore educativo, continua a dare attuazione al programma relativo al sistema di borse di studio per brevi corsi di aggiornamento.
Al fine di una puntuale partecipazione a tali iniziative, con la presente circolare - che ha carattere permanente - si rinnovano, con le opportune modifiche, le disposizioni a suo tempo date con la C.M. n. 279 del 21 settembre 1993 e precedenti.
Com'è noto sono messe annualmente a disposizione del personale ispettivo, direttivo, docente di ruolo nelle scuole di ogni ordine e grado borse di studio per la partecipazione a brevi corsi di aggiornamento, la cui durata è generalmente di 5 giorni, organizzati dagli Stati membri dal Consiglio d'Europa, i quali stabiliscono anche, di volta in volta, i criteri in base ai quali accettare o meno le candidature proposte dagli altri Paesi membri.
La partecipazione del personale della scuola sopra citato ai corsi di aggiornamento del sistema di borse persegue le seguenti finalità:

conoscere il sistema scolastico e i metodi di insegnamento nonché i sistemi di formazione in uso nei differenti Stati organizzatori.

ampliare gli orizzonti culturali-professionali mediante lo scambio di idee, di informazione e di materiale didattico con i colleghi di altri Paesi;

essere in grado di diffondere nella scuola le esperienze acquisite durante i corsi; si esclude, pertanto, l'ammissione a tali corsi per coloro che non prestino il servizio proprio della loro qualifica.

Le lingue di lavoro sono l'inglese, il francese, il tedesco o la lingua del Paese ospitante; è richiesta una buona conoscenza attiva e ricettiva della lingua di lavoro,. che consenta ai corsisti di portare il loro contributo di idee e di esperienze ai lavori del seminario.
Le spese di soggiorno (vitto e alloggio) e di iscrizione sono a carico del Paese organizzatore.
Le spese di viaggio, sono a carico del Consiglio d'Europa o del Paese ospitante.

Requisiti e modalità per la presentazione della domanda

Il personale della scuola sopraindicata dovrà far pervenire entro il 30 maggio di ciascun anno ai Direttori Scolastici Regionali di rispettiva competenza una domanda in carta semplice corredata da un curriculum e debitamente vistata dall'autorità competente (vedi schema allegato). Detta domanda dovrà essere inoltrata tramite la competente Direzione Regionale.
Alla domanda va allegata la documentazione dei titoli, nonché una certificazione comprovante una buona conoscenza attiva e recettiva della lingua, o delle lingue, che si dichiara di conoscere, rilasciata da istituzioni culturali straniere o da Istituti Universitari: saranno presi in considerazione anche eventuali diplomi ed attestati di frequenza di corsi di lingua straniera, rilasciati da istituti qualificati , purché da tali documenti risulti un giudizio sul profitto; gli insegnanti di lingua sono esonerati dall'allegare la predetta certificazione.

Scelta dei candidati

Il Direttore Scolastico Regionale, acquisite le domande, avvalendosi della collaborazione di docenti ed ispettori tecnici, procederà ad una scelta dei candidati, sino ad un massimo di cinque possibilmente riferiti a distinte tematiche.
Si terrà conto, in tale selezione, dei titoli prodotti, che abbiano soprattutto attinenza, con i temi di interesse del candidato, indicati nella domanda; sarà opportuno anche dare la preferenza a quei candidati che in passato non abbiano usufruito di borse di studio del Consiglio d'Europa.
L'elenco dei candidati prescelti, completo dei relativi dati anagrafici, dell'indirizzo e del numero telefonico privato, sarà inviato da ogni Direttore Scolastico Regionale a questa Direzione Generale, Uff.IV - V.le Trastevere, 76A, 00153 ROMA - entro il 20 Luglio di ogni anno, unitamente alla copia della domanda-curriculum di ciascun candidato ed alla indicazione dei motivi che hanno portato alla sua scelta: Ove taluni candidati abbiano una sede di servizio diversa da quella di titolarità, la competenza della Direzione Regionale è determinata dalla Sede di servizio.
Questa Direzione Generale, nella sua qualità di "agente di collegamento" per l'Italia di detto sistema di borse, provvederà a proporre alle competenti autorità dei Paesi organizzatori dei singoli corsi i nominativi prescelti, con riferimento alle tematiche e nei limiti delle disponibilità dichiarate dai vari Paesi.
Ai prescelti verranno inviati i programmi dei corsi e quattro formulari predisposti dal Consiglio d'Europa. Si precisa che tre formulari debitamente compilati e firmati dagli interessati nonché vistati dall'autorità scolastica superiore, dovranno essere restituiti a questo Ufficio, che provvederà a trasmettere due copie alle autorità del Paese ospite ed una terza al citato organismo internazionale.
Al termine dei corsi i partecipanti dovranno inviare alle autorità del Paese organizzatore ed al Consiglio d'Europa una relazione redatta nella lingua di lavoro del corso. Una copia di detta relazione, redatta in lingua italiana, sarà trasmessa
- sia alla Direzione Generale Relazioni Internazionali - Ufficio IV; - sia al Direttore Scolastico Regionale di rispettiva competenza, il quale ne curerà la diffusione tra il corpo docente.
I Direttori Scolastici Regionali sono invitati a diramare il contenuto della presente a tutte le istituzioni scolastiche operanti nel territorio di rispettiva competenza.

IL CAPO DIPARTIMENTO
F.to Giovanni Trainito

 

ALLEGATO

Schema della domanda e del curriculum da redigere in carta semplice a macchina o a carattere stampatello.

Alla Direzione Scolastica Regionale

per .........................................

...............................................

. .l. . sottoscritt... (cognome e nome, per le coniugate indicare prima il cognome da nubile)

..........................................................................................................................................................

chiede di partecipare ad uno dei corsi organizzati dai Paesi membri del Consiglio d’Europa.

A puro titolo orientativo si indicano gli argomenti di maggior interesse

.....................................................................................................

......................................................................................................................................................

.........................................................................................................................................

CURRICULUM:

Luogo e data di nascita...........................................................................

Disciplina di insegnamento....................................................................

Sede di Servizio (Indirizzo e Telefono)..........................................................

....................................................................................................................................

Di ruolo dal....................................................................................................

Lingue conosciute........................................................................................

Laurea ............................................................................................................

Lauree ulteriori................................................................................................

Abilitazioni.......................................................................................................

Insegnamenti in settori specifici (all’estero, agli adulti, ai portatori di handicap, etc.) ............................................................................................................

Altri titoli ..........................................................................................................

(partecipazioni a corsi di aggiornamento, indicando tema, luogo e periodo; fruizione di borse di studio o di ricerca, indicando l’ente di utilizzazione; pubblicazione; etc.).

Per ogni comunicazione indica il seguente indirizzo:

località.......................................................................(prov......................)

Via................................................................................n...............cap............

pref...... Tel. ............................ e-mail.....................................

impegnandosi a comunicare tempestivamente qualsiasi variazione.

Si allega la certificazione relativa alle lingue conosciute, nonché la documentazione dei titoli sopraelencati.

 

Data.................................... Firma

....................................

Visto:









Postato il Venerdì, 28 marzo 2003 ore 22:56:22 CET di Remigio Tosoni
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi