Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 487862838 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2019

Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
di a-oliva
992 letture

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
di m-nicotra
992 letture

Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
di m-nicotra
872 letture

Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
di m-nicotra
730 letture

L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
di m-nicotra
682 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorsi: Concorso: ''Recupero della memoria storica legata al Risorgimento e alla nascita della Repubblica''.

Comunicati

Dipartimento per i servizi nel territorio
Dipartimento per lo sviluppo dell'istruzione

Prot. n. 624/DIP/Segr/Barb

Roma 14 marzo 2003

Oggetto: Concorso "Recupero della memoria storica legata al Risorgimento e alla nascita della Repubblica".

Nel discorso pronunciato in occasione dell'inaugurazione dell'anno scolastico e della riapertura al pubblico del Vittoriano, il 24 settembre 2000, il Presidente della Repubblica ha esortato gli studenti a scrivere essi stessi la storia d'Italia, a raccogliere le memorie dei loro paesi e delle loro città, insieme alle testimonianze di coloro che hanno vissuto la guerra, la liberazione e la ricostruzione.

Il 22 settembre dell'anno successivo, anche questa volta nel contesto del messaggio tradizionalmente indirizzato agli studenti e agli insegnanti per il nuovo anno scolastico, il Presidente, dopo aver ricordato le iniziative già avviate in proposito da molte scolaresche, ha invitato i giovani a proseguire il lavoro iniziato. In particolare, nella prospettiva del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, il Presidente della Repubblica ha chiesto ai giovani di concorrere alla preparazione di questo evento, "tenendo conto che in ognuna delle nostre città c'è un personaggio da studiare, da riscoprire, da ricordare".
Per le finalità suindicate si rivela fondamentale il ruolo e l'apporto della Scuola, quale istituzione deputata alla crescita umana, civile e culturale dei giovani e sede privilegiata di educazione e formazione ai valori della democrazia, della cooperazione e della solidarietà.

Premesso quanto sopra, al fine di concorrere a:

  • fornire ai giovani, sotto la guida dei loro insegnanti, utili occasioni per approfondire la storia della nostra indipendenza nazionale e del nostro Risorgimento, nella sua continuità ideale con la Resistenza, con la democrazia costruita con la Repubblica e la sua Costituzione;
  • rafforzare il sentimento di identità nazionale e la consapevolezza dei valori di libertà, unità, uguaglianza e democrazia su cui si fonda la nostra Patria repubblicana;
  • formare dei cittadini pienamente consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, attivamente impegnati nel processo di costruzione della comune Patria europea, l'Istituto per la Storia del Risorgimento italiano, in collaborazione con il MIUR e sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha inteso bandire il concorso dal titolo "Recupero della memoria storica legata al Risorgimento e alla nascita della Repubblica", rivolto agli studenti delle scuole medie superiori, statali e paritarie, presenti sul territorio italiano.

Il concorso si avvarrà anche del contributo dei seguenti giornali: Corriere della Sera, Il Messaggero, Avvenire, La Stampa, Il Sole 24 O re.

Tale concorso (di cui si allega il bando) vuole essere la prima tappa di un percorso che vedrà le scuole e gli studenti protagonisti nel promuovere, nell'ambito degli interventi didattici e dell'offerta formativa, occasioni e momenti di studio, di approfondimento, di confronto sui citati periodi della nostra storia nazionale e nell'ottica della costruzione della comune Patria europea.
Tenuto conto dell'importanza dell'iniziativa, le SS.LL. sono pregate di dare alla stessa la più ampia diffusione tra le scuole di rispettiva competenza, sensibilizzandole ad una partecipazione piena e convinta al Concorso e a porre in essere tutte le azioni più idonee a garantirne la migliore riuscita.
Le SS.LL. vorranno infine costituire, presso i rispettivi Uffici, un apposito Gruppo di lavoro che possa adeguatamente seguire, orientare e sostenere le scuole che intendono partecipare al Concorso, nonché segnalare allo scrivente il nominativo di un referente appartenente al Gruppo di lavoro.
Questo Ministero, dal canto suo, per ogni utile informazione indica i seguenti numeri telefonici:
06/58493090 - tel/fax 06/58492140;
e-mail:
maria.barberini@istruzione.it
Si ringrazia per la collaborazione.

IL CAPO DIPARTIMENTO
Pasquale Capo


BANDO DI CONCORSO

Oggetto: "Recupero della memoria storica legata al Risorgimento e alla nascita della Repubblica".

PREMESSA
Nel discorso pronunciato in occasione dell’inaugurazione dell’anno scolastico e della riapertura al pubblico del Vittoriano, il 24 settembre 2000, il Presidente della Repubblica ha esortato gli studenti a scrivere essi stessi la storia d’Italia, e a raccogliere le memorie dei loro paesi e delle loro città insieme alle testimonianze di coloro che hanno vissuto la guerra, la liberazione e la ricostruzione.

Il 22 settembre 2001, anche questa volta nel contesto del messaggio tradizionalmente indirizzato agli studenti e agli insegnanti per il nuovo anno scolastico, il Presidente, dopo aver ricordato le iniziative già avviate in proposito da molte scolaresche, ha invitato i giovani a proseguire il lavoro iniziato.

In particolare, nella prospettiva del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il Presidente della Repubblica ha chiesto ai giovani di concorrere alla preparazione di questo evento, "tenendo conto che in ognuna delle nostre città c’è un personaggio da studiare, da riscoprire, da ricordare".

Tutto ciò premesso l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, con la collaborazione del MIUR e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha predisposto il concorso dal titolo "Recupero della memoria storica legata al Risorgimento e alla nascita della Repubblica", rivolto agli studenti delle scuole medie superiori, statali e paritarie, presenti sul territorio italiano.

1. Finalità del concorso:

· fornire ai giovani, sotto la guida dei loro insegnanti, utili occasioni per approfondire la storia della nostra indipendenza nazionale e del nostro Risorgimento, nella sua continuità ideale con la Resistenza, con la democrazia costruita con la Repubblica e la sua Costituzione;

· rafforzare il sentimento di identità nazionale e la consapevolezza dei valori di libertà, unità, uguaglianza e democrazia su cui si fonda la nostra Patria repubblicana;

· formare dei cittadini pienamente consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, attivamente impegnati nel processo di costruzione della comune Patria europea.

Il concorso si avvarrà del contributo dei seguenti giornali:Corriere della Sera, Il Messaggero, Avvenire, La Stampa, Il Sole 24 Ore.

2. Destinatari

Al concorso possono partecipare classi e/o gruppi di studenti/studentesse delle scuole medie superiori. I partecipanti dovranno cimentarsi nella produzione di un elaborato della lunghezza di circa 30 cartelle, articolato su uno dei seguenti filoni tematici qui di seguito indicati:

1) indagine storica su personaggi o istituzioni locali che hanno svolto un ruolo significativo nell’esperienza risorgimentale e nella nascita della Repubblica;

2) interviste, individuali o collettive, a protagonisti della nascita della Repubblica e dell’Assemblea Costituente;

3) reperimento e commento di documenti storici.

3. Calendario

Entro il 30 aprile le scuole partecipanti dovranno far pervenire i propri elaborati esclusivamente presso la Direzione Generale Regionale di propria competenza. Gli elaborati che non perverranno entro tale data saranno esclusi dalla partecipazione.

Entro il 10 maggio 2003: selezione regionale. I risultati di questa prima fase di selezione saranno pubblicati secondo le modalità decise a livello regionale.

Entro il 17 maggio 2003: selezione nazionale. Entro tale data saranno rese note le classi o gruppi di studenti vincitori . La comunicazione verrà pubblicata sui quotidiani sopra indicati.


4. Criteri di valutazione

Gli elaborati saranno valutati sulla base dei seguenti criteri di valutazione: originalità e rigore della ricerca storica, chiarezza espositiva, capacità di ricavare dalle esperienze locali elementi di riflessione relativa alla vicende nazionali.

Una prima selezione dei due migliori elaborati (uno per i licei e istituti d’arte; uno per gli istituti tecnici e professionali) verrà fatta a livello regionale con la collaborazione di un Gruppo di lavoro appositamente costituito.

I migliori elaborati finalisti, in numero di due per ciascuna Regione, saranno selezionati da una Commissione nazionale, composta da: il presidente dell’Istituto Storico del Risorgimento, i direttori dei sopramenzionati giornali, alcuni storici indicati dal prof. Talamo e da esperti del MIUR.


5. Premiazione

Le due classi e/o gruppi proclamati vincitori a livello nazionale saranno ricevuti dal Presidente della Repubblica al Quirinale, il 2 giugno 2003, in occasione della cerimonia prevista per celebrare la Festa della Repubblica e i loro elaborati saranno pubblicati sui giornali citati insieme a quelli dei vincitori della selezione a livello regionale.










Postato il Lunedì, 24 marzo 2003 ore 20:51:23 CET di Remigio Tosoni
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi