Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581574695 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
163 letture

Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
di a-oliva
109 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Politiche sociali, la Regione eroga oltre 7 milioni ai Comuni per i disabili psichici
·Elezioni comunali, anche in Sicilia il via allo scrutinio lunedì 13 giugno dalle 14
·Rinnovo delle RSU. Elezioni del 5, 6 e 7 aprile 2022. Chiarimenti circa lo svolgimento delle elezioni
·Aeroporto di Trapani, Musumeci: «Ryanair raddoppia le rotte»
·Concorso potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Calendario scolastico: CALENDARIO SCOLASTICO, RIVOLUZIONE DAL 2008: DUE SETTIMANE DI SCUOLA IN PIU'

Comunicati
Elaborato da una commissione voluta da Rutelli che ha lavorato negli ultimi mesi su turismo e Pa
La proposta fra qualche giorno arriverà sul tavolo della conferenza Stato-regioni
Calendario scolastico, rivoluzione dal 2008
"Estate più corta e tanti ponti nell'anno"

di SALVO INTRAVAIA


ROMA - Dal 2008 il calendario scolastico potrebbe subire una vera rivoluzione. Vacanze di Pasqua più lunghe, avvio delle lezioni anticipato e chiusura posticipata. In più le scuole potrebbero programmare una serie di "ponti" per creare una serie di pause durante il periodo scolastico. Lo ha annunciato il vecepremier Francesco Rutelli nel corso del suo intervento alla Seconda giornata sul turismo svoltasi a Trieste. “Abbiamo insediato una commissione che ha lavorato negli ultimi mesi su turismo e pubblica amministrazione, che ha concluso i suoi lavori e ha formulato la sua proposta", ha spiegato Rutelli, sottolineando che in questo modo "non si perde nessun giorno di attività e nessun giorno di vacanze per le famiglie e per i ragazzi".

 Ma l'interessante proposta deve superare una serie di ostacoli rappresentati in primis dalle regioni che sulla materia, in base al decentramento di competenze determinato dalla modifica della Costituzione, hanno la competenza assoluta. Inoltre, posticipando la chiusura dell'anno scolastico occorrerebbe spostare in avanti l'inizio degli esami di Stato che con l'attuale formula si concludono tra la prima e la seconda decade di luglio.

 La proposta fra qualche giorno arriverà sul tavolo della conferenza Stato-regioni per valutare la fattibilità della proposta. “Il primo tavolo tecnico si terrà tra pochi giorni con gli assessori regionali alla scuola”. L'obiettivo è quello di favorire il sistema turistico italiano che dell'allungamento della pausa pasquale potrebbe avvantaggiarsi, visto che la scuola conta complessivamente oltre un milione di addetti ai lavori. Più l'indotto di quasi 8 milioni di famiglie costrette a rimanere a casa se i figli frequentano la scuola.

 Ma che la proposta possa essere sperimentata già dal prossimo anno scolastico, quello che parte a settembre, è improbabile: tutte le regioni italiane hanno già approvato i propri calendari scolastici. I primi a sedersi in classe saranno, il 10 settembre, gli alunni di Lombardia, Molise, Piemonte, Bolzano, Val d'Aosta e Veneto, gli ultimi saranno gli alunni siciliani che faranno il loro ingresso in aula il 18 settembre. Tranne che in Abruzzo e nella provincia autonoma di Bolzano, dove le attività didattiche si concluderanno il 14 giugno, in quasi tutte le altre realtà del Paese gli alunni termineranno le loro fatiche il 7 giugno. In effetti, le vacanze di Pasqua, quasi dappertutto, durano appena 6 giorni (dal 20 al 25 marzo), con l'eccezione dell'Umbria che ha dilatato a 9 giorni la pausa pasquale, dal 17 al 25 marzo. Le vacanze di Natale, con due settimane abbondanti, vanno invece perfettamente incontro alle eventuali esigenze di "fuga" delle famiglie. Ma gli insegnanti e i genitori cosa ne penseranno?

(18 luglio 2007)





articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Giovedì, 19 luglio 2007 ore 00:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.43 Secondi