Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547937553 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2022

Nuovi premi per il Convitto Cutelli al Concorso Ilaria e Lucia
di a-oliva
297 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·La negoziazione assistita
·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non può comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


News: In cattedra i reality, famiglia assente. I prof ultima risorsa della scuola

Rassegna stampa

11.04.2007. Ieri all’istituto commerciale «Sommeiller» di Torino sono arrivati gli ispettori della Pubblica Istruzione. Per alcune ore hanno ascoltato i compagni di classe di Matteo, il sedicenne suicidatosi martedì scorso, alla ricerca di un perché di quella morte assurda.

Finora la rabbia degli amici («Faremo sentire dei vermi quelli che ti hanno fatto male»), l’impotenza degli insegnanti («Non ci eravamo accorti di nulla»), le dichiarazioni dei compagni («Ci dispiace tanto, ma non ci sentiamo in colpa») e l’odio ideologico dell’ultrasinistra (che ha strumentalizzato la vicenda per una campagna contro la Chiesa) non hanno aiutato a trovare una posizione umana di fronte a quel tragico evento.

«Cara mamma - ha scritto nella sua lettera di addio lo studente torinese - a scuola mi fanno sentire diverso. Non voglio più andarci, non riesco a integrarmi». E ancora: «Mi chiamano Jonathan (come l’eccentrico vincitore del Grande Fratello 5, ndr), ma io non sono gay». Matteo era un ragazzo sensibile, come ce ne sono tanti, troppo diverso dal branco. Una madre immigrata filippina, un padre italiano ma lontano da casa perché separato dalla moglie, il ragazzo compensava la sua fragilità eccellendo nello studio. Ma negli ultimi tempi anche questa risorsa non lo appagava più. I bei voti non gli davano quella sicurezza che né in famiglia né con gli amici riusciva a trovare.

Viene in mente il personaggio di un fortunato romanzo della insegnante- scrittrice Paola Mastrocola: Gaspare Torrente. Gaspare è un siciliano che frequenta il liceo a Torino, non ha la moto né la playstation, ma ama il latino, ed è l’unico in classe a prendere 10 nelle versioni. Per questo si ritrova fuori dal giro, come «una barca nel bosco». Anche Matteo doveva provare una sensazione simile, accompagnata dal dramma di quegli scherzi quotidiani dei compagni maschi e da quelle frasi dure più dei pugni: «Quanti maschi siamo in classe? Cinque, anzi no: quattro. Perché Matteo è gay».

Quei compagni certo non si alimentano intellettualmente dei discorsi del presidente della Cei Bagnasco, sono piuttosto l’espressione di una generazione formatasi alla scuola del Grande Fratello.

La questione è capire quanto oggi gli educatori - genitori e insegnanti - siano avvertiti del fenomeno. Perché la fragilità dei ragazzi si collega anzitutto alla crisi della famiglia che lascia spesso i figli allo sbando e, poi, alla difficoltà dei professori a instaurare un rapporto educativo (e perciò di reale ascolto e di compagnia agli studenti nel cammino della vita).

L’inchiesta del nostro giornale sui prof in trincea ha documentato ampiamente come gli insegnanti si trovino oggi stretti nella morsa fra studenti sempre più cinici e violenti e genitori ridotti a «sindacalisti dei figli». Così, il compito dei professori è divenuto improbo. E’ quanto mai difficile, infatti, contrastare il ruolo diseducativo dei nuovi media e supplire ai vuoti crescenti della famiglia. E’ comprensibile, perciò, che alcuni docenti di fronte a una responsabilità così gravosa abbiano deciso di gettare la spugna o di limitarsi a seguire i programmi scolastici. Ma ci sono per fortuna ancora molti insegnanti - come abbiamo cercato di documentare - che vivono il lavoro educativo come l’avventura della loro vita e che, proprio per questo, riescono a introdurre i loro studenti a una visione positiva della realtà. Senza il loro impegno - che nessun aumento di stipendio potrà mai adeguatamente ricompensare - e senza una ritrovata assunzione di responsabilità da parte delle famiglie è difficile pensare che casi come quello di Matteo possano rimanere una tragica eccezione.

GIUSEPPE DI FAZIO (da www.lasicilia.it)









Postato il Giovedì, 12 aprile 2007 ore 18:34:14 CEST di Renato Bonaccorso
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi