Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 565254487 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicitą
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e societą
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli pił letti del mese
giugno 2023

Personale A.T.A. - Mobilitą anno scolastico 2023/2024 - Movimenti
di a-oliva
723 letture

Personale Educativo - Mobilitą a.s. 2023/2024 - Movimenti
di a-oliva
648 letture

Esami di Stato a.s. 2022/23 - Pubblicazione nomine Commissione
di a-oliva
608 letture

Premiazione al CNR di Roma per le alunne del Convitto Mario Cutelli di Catania con il video “La faccia nascosta della fisica”
di a-oliva
604 letture

IL CORAGGIO DI EDUCARE. Nuova proposta di recupero: affido temporaneo educativo
di a-oliva
573 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganą
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasą
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e societą
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilitą
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilitą
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Universitą
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·FIERA ECOMED EXPO DEL MEDITERRANEO Dal 19 al 21 aprile a Siciliafiere
·OLIMPIADI NAZIONALI DELLE LINGUE E CIVILTĄ CLASSICHE X edizione - A.S. 2021-2022
·Olimpiadi di Italiano - XI Edizione a.s. 2021-2022
·Rete Civica della Salute. Protocollo con la Direzione Regionale dell’Istruzione
·I vaccini sono efficaci contro la nuova variante Omicron presente ormai in Italia? A parlare sono gli esperti della casa farmaceutica Pfizer-BioNTech


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritč e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Pensioni: IN 1300 HANNO LASCIATO LA SCUOLA MA LA PENSIONE NON ARRIVA

Comunicati
da Repubblica.it
Venerdì, 22 Settembre 2006

 All´Inpdap si giustificano "Manca il filtro del vecchio provveditorato"

In 1300 hanno lasciato la scuola ma la pensione non arriva

I PROBLEMI DELLA SCUOLA


400 le domande in più del 2005. Primi pagamenti forse a novembre
PAOLO VIOTTI


Sono 1.300 i dipendenti della pubblica istruzione, che dal primo settembre hanno smesso di lavorare. Solo che ancora non hanno percepito la pensione. Dovrebbero beneficiarne nel giro di un paio di mesi, non prima. «Sì, entro la fine di ottobre risolveremo il problema» conferma il direttore dell´Inpdap a Bari, Ettore Calabrese, che aggiunge: «Salvo casi eccezionali, riusciremo a regolarizzare le posizioni della maggior parte di questi nuovi pensionati. Docenti, soprattutto».
Pensionati che già dalla fine del mese scorso, così come un po´ tutti avevano assicurato, si aspettavano di poter riscuotere quanto loro dovuto. Ma che invece, sono rimasti delusi. Sia il dirigente dell´istituto di previdenza, sia i sindacalisti della Cgil Pino Gesmundo e Antonio Spinelli, sono d´accordo nell´attribuire la colpa di questo ritardo alla lentezza nella trasmissione dei dati necessari, dai Csa (i vecchi provveditorati agli studi) agli uffici dell´Inpdap. Dati che riguardano gli ultimi nove anni della retribuzione riscossa e che una volta inviati dai Csa, devono poi essere verificati puntigliosamente dall´Inpdap. Quest´anno inoltre rispetto al passato, è stato registrato un vero e proprio esodo di pubblici dipendenti: nel 2005, in 900 avevano deciso di non continuare ad essere più in servizio permanente effettivo; nel 2006 le domande per andare in pensione sono state 400 in più ed ecco che è stato abbondantemente sfondato il muro dei mille.
«Il dibattito insistente sui temi pensionistici» spiega Gesmundo «ha creato non pochi allarmi tra i lavoratori del settore pubblico che un giorno sì e l´altro pure sentivano parlare di tagli e la reazione immediata è stata l´aumento del numero di richieste da parte di chi era nelle condizioni di farlo». Il risultato? La macchina burocratica si è ingolfata e questo ha provocato più di un rallentamento. «Anche se» fa sapere Spinelli «non è mai giusto giustificarsi con i pensionandi sventolandogli sotto il naso questioni tecniche o amministrative».
Insomma, nonostante tutto si poteva fare di più. «Piuttosto con grandi sacrifici, facciamo il possibile» racconta Calabrese, che tira fuori i dati relativi agli impiegati Inpdap: «Siamo soltanto in 99. Eppure la nuova pianta organica prevede che nel capoluogo pugliese dovremmo essere 165. Cioè, 66 unità in più che come stanno le cose mancano all´appello e non so quando arriveranno».









Postato il Sabato, 23 settembre 2006 ore 00:15:10 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternitą dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.41 Secondi