Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547710219 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1925 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1879 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1809 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1741 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1724 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

I video della scuola
I video della scuola

·Video e rap per la Shoah. Il Coro interscolastico di voci bianche 'Vincenzo Bellini'
·25 aprile, lontani ma vicini: i giovani cantori di Torino cantano 'Bella ciao'
·Caro virus, non sei simpatico e gentile
·L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
·Premiazione concorso #Zerobullismo, la tua storia contro il bullismo in rete - Liceo Classico 'Tommaso Fazello' di Sciacca


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: BREVI DAL MIUR:PASSAGGI DI RUOLO, DIFESI I DIRITTI DEI PRECARI

Comunicati
Brevi dal MIUR. a cura di Franco Capacchione, dalla Gilda degli Insegnanti, 23/12/2005 PASSAGGI DI RUOLO: DIFESI I DIRITTI DEI PRECARI Ammessi in extremis alla contrattazione decentrata nazionale per la mobilità 2006/2007, ci siamo trovati a dover fronteggiare proprio il punto cardine di tutta la vicenda: l' aliquota dei posti da riservare alla mobilità professionale. La nostra tesi era quella di difendere l' aliquota del 20% prevista per i passaggi di ruolo dalla L. 143/04. La suddetta legge, però, ha due punti deboli: 1) HA INVASO UN CAMPO NON DI SUA PERTINENZA: LA CONTRATTAZIONE (una organizzazione sindacale, appena formulata la proposta, l' ha fatto immediatamente rilevare); 2) NON HA PREVISTO UN' ALIQUOTA PER I PASSAGGI DI CATTEDRA. Verificata, quindi, l' impossibilità di sostenere la nostra tesi, si profilava una proposta, sostenuta con fermezza, anche se con differenti sfaccettature, da due OO.SS., estremamente pericolosa per la tutela delle legittime aspettative dei precari: lasciare tutto invariato, con il rischio, quindi, come già verificatosi nel biennio precedente, di riservare ai nuovi contratti a tempo indeterminato esclusivamente il 50% dei posti residuati dopo la fase provinciale, in quanto la quasi totalità dei posti riservati alla mobilità interprovinciale veniva fagocitata dalla mobilità professionale. A questo punto è diventato determinante spostarsi in difesa del rispetto dell' aliquota rigida del 25% (SI BADI BENE) per l' intera mobilità professionale (e non, come previsto dalla L. 143, del 20% per i passaggi di ruolo ed un' aliquota da definire per i passaggi di cattedra) e del 25% per la mobilità interprovinciale (che non incide sul contingente nazionale delle disponibilità per le immissioni in ruolo, ma le modifica nelle province a seconda che prevalgano i movimenti in entrata o in uscita) SENZA COMPENSAZIONI, al contrario di quanto avveniva in precedenza. In considerazione delle modifiche apportate, si potrà verificare quanto appresso indicato: 1) La mobilità professionale utilizza in una provincia solo il 20% dei posti ad essa destinati ed il restante 5% INCREMENTA LE IMMISSIONI IN RUOLO; 2) La mobilità interprovinciale utilizza solo il 15% delle disponibilità ad essa assegnate ed il restante 10% INCREMENTA LE IMMISSIONI IN RUOLO; 3) I passaggi di cattedra e di ruolo in uscita possono essere compensati in entrata con analoghi movimenti esclusivamente nel rispetto dell' aliquota del 25% destinata alla mobilità professionale. LE DISPONIBILITA' ECCEDENTI LA SUDDETTA ALIQUOTA INCREMENTANO LE IMMISSIONI IN RUOLO. L' unica eccezione, imposta dal Ministero, potrebbe essere rappresentata dai docenti provenienti da classi di concorso in esubero che potrebbero erodere (esaminato il pregresso a livello nazionale, l' incidenza non è molto significativa, salvo qualche realtà locale, dato che in passato sono stati concessi consistenti passaggi) l' aliquota dei movimenti interprovinciali. Il consuntivo, comunque, si potrà fare dopo la pubblicazione dei movimenti. Questo per quanto riguarda la mobilità, ma la vera difesa dei diritti dei precari va sostenuta politicamente ad altri tavoli, dove si deve sostenere con forza da parte di tutte le OO.SS. la risibilità di 20.000 immissioni in ruolo che sono un semplice palliativo che non risolve i problemi della stabilità del posto di lavoro. Se venissero stipulati contratti a tempo indeterminato sulla totalità delle cattedre di diritto che la mobilità 2006/07 destinerà alle nomine in ruolo, ci sarebbero almeno 60.000 assunzioni. Il problema, quindi, non dipende dalle aliquote della mobilità professionale, ma dalla "strozzatura" che s' impone al precariato per poterlo costantemente ricattare. L' anno scorso, infatti, le nomine in ruolo riguardarono solo il 54% dei posti accantonati dalla mobilità per la suddetta operazione. Quest' anno, invece, se non viene modificato il contingente citato, al massimo i contratti a tempo indeterminato riguarderanno il 31% delle disponibilità. Ora una notizia positiva per i precari dell' Istruzione Secondaria: proprio in considerazione dei passaggi da un ordine o grado inferiore a quello superiore, il DG del personale, Dott. Cosentino, ha promesso di diversificare le aliquote delle nomine in ruolo a vantaggio della Secondaria ed in particolare delle Superiori, notoriamente falcidiate dalla mobilità professionale.








Postato il Martedì, 27 dicembre 2005 ore 00:15:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi