Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581894273 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Catania romana e dintorni
di a-oliva
277 letture

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
251 letture

Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
di a-oliva
237 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·ICDL a Job&Orienta! Dal 22 al 25 novembre, oltre 50 eventi e uno spazio per l’orientamento e la formazione
·VERSO UNA SCUOLA NUOVA PNRR, Codice dei Contratti, transizione digitale e inclusione sociale
·UCIIM convegno PNRR e Codice dei Contratti
·CINEMASET UNA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA CHE NON SI FERMA MAI !!
·Premiazione Concorso “Alla ricerca del sacro”. Sabato 15 aprile – Museo Diocesano


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: I PRECARI POSSONO VERIFICARE LA POSIZIONE DEI COLLEGHI IN GRADUATORIA

Comunicati
Niente privacy per i precari in lista 14 novembre 2005 - ItaliaOggi La verifica della posizione dei colleghi prof è possibile a 360° Il docente precario ha diritto a estrarre copia delle domande dei colleghi che lo precedono in graduatoria permanente. Il diritto comprende anche l'eventuale documentazione allegata, le buste raccomandate, con le quale siano state eventualmente spedite e gli eventuali reclami presentati. Lo ha stabilito il Tribunale amministrativo regionale per il Friuli-Venezia Giulia, sede di Trieste, con la sentenza n. 829/05, depositata il 20 ottobre scorso. IL FATTO Un docente precario aveva chiesto al centro servizi amministrativi di Trieste copia delle domande presentate dai colleghi che lo precedevano nella graduatoria permanente per il 2004, della classe di concorso A019 (discipline economiche e giuridiche). La domanda era stata motivata con la necessità di tutelare il proprio legittimo interesse, essendo, il richiedente, incluso nella stessa graduatoria. In parole povere, il ricorrente voleva controllare personalmente se i colleghi che lo precedevano in graduatoria avevano le carte in regola oppure no. E dunque, aveva rivolto una domanda di accesso ed estrazione di copia all'amministrazione. La domanda però era stata rigettata e quindi il docente si era risolto a esperire l'azione giudiziale, che si concludeva con la condanna dell'amministrazione ad esibire i documenti richiesti, limitatamente alla documentazione relativa alle domande dei colleghi sussustanti in graduatoria. Il ricorso, infatti, verteva anche sulla richiesta di copia delle graduatorie e di alcuni provvedimenti di rettifica, che venivano acquisiti già in sede di giudizio. E in più, sulla richiesta di documenti atti a ricostruire la carriera dei docenti collocati in graduatoria al di sopra del ricorrente. Richiesta, quest'ultima, che non veniva accolta a causa della genericità della domanda. IL PRINCIPIO Il Tar ha affermato che il diritto di accesso ai documenti dell'amministrazione, garantito dalla legge n. 241 del 1990, è finalizzato ad assicurare la trasparenza dell'azione amministrativa e a favorirne lo svolgimento imparziale per la tutela di situazioni giuridiche rilevanti. Concorrono, in questo modo, alla visibilità del potere pubblico, per cui esso è azionabile sia quando si manifesta in sede partecipativa al procedimento amministrativo (accesso partecipativo), sia quando attenga alla conoscenza di atti che abbiano spiegato effetti diretti o indiretti nei confronti dell'istante (accesso informativo), che è quello rinvenibile nel caso del ricorrente. Tale diritto, comunque, si configura sempre come autonoma posizione, tutelata indipendentemente dalla pendenza o dalla evenienza di un procedimento giurisdizionale nel quale sussistano poteri istruttori del giudice. In altri termini, è irrilevante, ai fini dell'ammissibilità del ricorso, la pendenza di un giudizio o la sua futura instaurazione: questo perché con l'accesso si intende conseguire la conoscenza diretta dell'atto e quindi è rimessa al libero apprezzamento dell'interessato la scelta di avvalersi della tutela giurisdizionale propriamente apprestata dall'articolo 25 della legge n. 241 del 1990, innanzi al giudice amministrativo, ovvero di conseguire la conoscenza dell'atto nel diverso giudizio, mediante richiesta di esibizione istruttoria (si veda a questo proposito la sentenza della IV sezione del Consiglio di stato, del 15 gennaio 1998, n. 14). Trasparenza e imparzialità dell'amministrazione Pertanto, l'esercizio del diritto di accesso, anche se talora esperito in via complementare, o preventiva (come accaduto nel caso del ricorrente) ad un'azione giurisdizionale, ha in realtà un ambito e una finalità peculiari, essendo particolarmente rivolto ad assicurare la trasparenza dell'attività amministrativa e favorirne lo svolgimento imparziale. Non si tratta di rafforzare o estendere le domande e i poteri istruttori in un determinato giudizio, bensì di fornire uno strumento, a tutela di situazioni giuridicamente rilevanti, per l'effettiva attuazione dell'interesse del titolare di una tale situazione alla trasparenza e all'imparzialità dell'azione amministrativa








Postato il Martedì, 15 novembre 2005 ore 01:15:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.44 Secondi