Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 585554000 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2024

Gran Galà 2024 del Convitto Cutelli: l’addio delle quinte classi fra danze, sorrisi e lacrime
di a-oliva
434 letture

Aperitivo culturale, III edizione: un anno di Redi
di m-nicotra
357 letture

Tre, due, uno… si parte!!!! Dall’Italia all’America viaggiando con la lettura
di m-nicotra
351 letture

QUANDO PARLA LA MUSICA. Festival internazionale dei Cori in Val Pusteria. La Sicilia presente con il coro di voci bianche “Vincenzo Bellini”
di a-oliva
342 letture

Esami di Stato a.s. 2023/24 - Pubblicazione nomine Commissione
di m-nicotra
342 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: CORSI ABILITANTI, DECRETO ENTRO FINE OTTOBRE

Comunicati
Nel corso dell’incontro - che si è svolto questa mattina presso il MIUR in materia di corsi riservati ex lege 143/04, art. 2, comma 1, lett. c-bis, e comma 1-ter - l’Amministrazione ha sciolto positivamente la “riserva” circa l’accesso alle nuove procedure abilitanti anche per i docenti di scuola dell’infanzia e di scuola primaria, accogliendo così le richieste in proposito, sostenute con forza dalla CISL Scuola (che aveva più volte affermato, durante gli incontri precedenti, che i corsi dovevano essere destinati ai docenti di tutti gli ordini e gradi di scuola in possesso del requisito dei 360 giorni) e dalle altre organizzazioni sindacali. La CISL Scuola prende atto positivamente della disponibilità dimostrata dai dirigenti MIUR anche se, sulla base del parere chiesto all’ufficio legislativo, si è optato per una tesi estensiva del comma 1, lettera c-bis e non, come richiesto dalla CISL Scuola medesima, di quanto previsto dal comma 1-ter. Ciò comporta, ai fini del raggiungimento dei 360 giorni utili per l’ammissione ai corsi, la possibilità di cumulo dei soli servizi prestati nella scuola dell’infanzia e primaria, come esplicitamente previsto dal testo legislativo. Una limitazione più formale che sostanziale, in quanto, qualora l'aspirante sia in possesso della laurea e di "servizi misti", può comunque partecipare ai corsi per la scuola secondaria previsti dal comma 1-ter. Si colma così - consentendo a tutti i precari di scuola elementare e dell’infanzia di partecipare ai nuovi corsi - un’ambiguità della legge, che sulla base di una interpretazione letterale del testo, avrebbe prodotto un’evidente discriminazione tra soggetti portatori di pari diritti e quindi una palese disparità di trattamento con un prevedibile e conseguente alto “contenzioso”. Altro limite, non condiviso dalla CISL Scuola, riguarda la conferma dell’esclusione dalla partecipazione ai corsi del personale educativo, come già previsto dal D.M. 21/05. Il nuovo decreto conterrà l’indicazione che, nei casi di non avvio dei precedenti corsi, si può procedere ad aggregazioni con quelli di nuova attivazione. La CISL Scuola, sin dall’inizio del confronto, si è battuta affinché tutti i corsi previsti dall’art. 2 della legge 143 partissero contemporaneamente, per garantire a tutti maggiori opportunità sul piano organizzativo nella consapevolezza che, in caso di numeri esigui, le università non sarebbero state in grado, o meglio non avrebbero avuto l’interesse, ad attivare i percorsi formativi. Con appositi accordi-quadro sarà, inoltre, consentito non solo prevedere la partecipazione ad attività di tirocinio nelle istituzioni scolastiche, ma anche l’affidamento di specifiche attività didattiche o tecnico-pratiche, non presenti nelle Università e Accademie, al personale delle scuole competenti. I criteri generali di organizzazione dei corsi replicheranno quelli del precedente D.M. 21/05. Rimane la preoccupazione per i tempi di attivazione e svolgimento dei corsi di competenza dell’università. La CISL Scuola, che ha ripetutamente denunciato la drammatica situazione in cui versano alcuni corsi ancora non avviati o comunque partiti in ritardo ÿ ha nuovamente sollecitato il MIUR a farsi parte attiva per evitare che il personale sia penalizzato dal disimpegno degli atenei nel rispondere in termini di efficienza ad un compito loro attribuito dal legislatore. Questo conferma tutte le preoccupazioni e i dubbi espressi dalla nostra Organizzazione sul ruolo esclusivo che viene attribuito alle Università anche dallo schema di decreto legislativo ex lege 53/03, art. 5 (“formazione iniziale ed in servizio del personale docente”). La CISL Scuola, infine ÿ ha richiesto, in materia, l’attivazione delle relazioni sindacali a livello regionale ÿ ha ribadito - reclamandone il giusto contenimento - le preoccupazioni circa i costi eccessivi richiesti dalle Università per i corsi in questione ÿ ha richiesto, altresì, la piena fruizione del diritto alla studio (150 ore), istituto previsto contrattualmente. L’Amministrazione si sta attivando per accelerare i tempi di emanazione del decreto che, senza ulteriori ostacoli, potrebbe essere pubblicato entro la fine del corrente mese di ottobre.








Postato il Martedì, 18 ottobre 2005 ore 01:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 2.5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.44 Secondi