Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547847827 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1939 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1902 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1845 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1769 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1744 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·L’Educazione Civica è nata a Catania - una targa ricordo al Castello Ursino
·L’Educazione Civica è nata a Catania. Ben tornata Educazione Civica
·Vaccinazione obbligatoria over 50: hub Palermo, Catania e Messina aperti fino alle 24
·Scuola, via libera alle nuove misure per la gestione dei casi di positività. Bianchi: “Varate regole chiare per il rientro in presenza e in sicurezza”
·La Fon.Ca.Ne.Sa dona armonia e gioia ai pazienti del Policlinico


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Graduatorie: CATANIA: PROTESTANO I PRECARI, GRADUATORIE DA RIFARE

Comunicati
Protestano i precari «Graduatorie da rifare» «Le graduatorie permanenti debbono essere rifatte»: questo il commento dell'avvocato Rossi, legale degli 89 docenti catanesi, che tramite una sentenza del Tar di Catania è riuscito a far annullare il doppio punteggio a chi ha prestato servizio nei paesi di montagna. «Le sentenze dei tribunali amministrativi sono esecutive per espressa disposizione normativa ( art.33 della legge 1034 del 1971) - si legge nel comunicato diffuso dall'avvocato - e la proposizione di un eventuale appello (peraltro ad oggi non notificato da parte dell'Amministrazione) non sospende, di per sè, tale efficacia esecutiva. Già lo scorso anno il Tribunale del Lavoro condannò il Csa di Catania alla rettifica delle graduatorie, con riferimento alla medesima questione e la relativa pronunzia venne eseguita soltanto a seguito di ulteriore attività giudiziaria, con aggravio di oneri a carico dei ricorrenti e con scompiglio nelle operazioni di immissione in ruolo. «Il Csa - continua la nota - allora si giustificò affermando che le rettifiche non potevano essere effettuate ad anno scolastico avviato; tuttavia, adesso si assiste alla medesima resistenza, nonostante le graduatorie siano ancora da pubblicare. Non è difficile prevedere, che ove il Csa dovesse effettivamente riproporre l'illogico ed iniquo doppio punteggio, a favore di taluni "fortunati" docenti, seguirà una valanga di ricorsi con cui l'Amministrazione dovrà fare i conti sia in termini di aggravio di lavoro per gli uffici, sia con riferimento al pagamento delle relative spese processuali». E alle polemiche sul «doppio punteggio» l'Amministrazione risponde dicendo che si attende l'esito di un eventuale ricorso contro la sentenza del Tar di Catania, da parte del Cga; mentre il legale che ha difeso gli 89 docenti afferma che la sentenza del Tar è esecutiva: un ingarbugliato problema che dovrebbe essere subito risolto, visto che bisognerà immettere nei ruoli i 781 docenti che hanno maturato il diritto ad avere un contratto a tempo indeterminato; bisognerà nominare i supplenti annuali (nomine che dovranno essere fatte il 31 luglio). E ieri una rappresentanza di docenti precari, accompagnata dal segretario provinciale della Cgil-scuola, il professore Franco Tomasello, ha organizzato una manifestazione di protesta proprio davanti al plesso dell'ex provveditorato per far valere i propri diritti. Vi è stato anche un incontro con il dirigente del Csa: «È stata chiesta la motivazione del permanere dell'atteggiamento di ostilità circa l'obbligo dell'applicazione di sentenze del Tar e del Tribunale del lavoro - ha spiegato Tomasello - sentenze che non vengono rispettate. Abbiamo fatto notare che le sentenze non si commentano ma si applicano. Qualora non dovesse essere reso esecutivo ciò che è stato disposto dal Tar di Catania - ha continuato Tomasello - il sindacato predisporrà una mobilitazione articolata, un'azione di forte protesta durante la convocazione per la stipula dei pochi contratti a tempo indeterminato e determinato che il Ministro Moratti vuole regalare alla fame di lavoro dei docenti e al personale Ata. Ci pare del tutto ovvio che il sindacato ed i legali che difendono i lavoratori chiederanno che venga nominato un commissario "ad acta", che surroghi le funzioni del dirigente del Csa per rendere una sentenza applicabile del Tar di Catania». È stato contestato infine il taglio di 71 collaboratori scolastici «dal momento che - conclude Tomasello - nella nostra provincia sono stati falcidiati oltre 400 posti di personale Ata negli ultimi tre anni». Intanto, l'Amministrazione seguita a dire che fin quando il Cga non emanerà una sentenza definitiva sul doppio punteggio assegnato ai docenti "montanari" le graduatorie non subiranno modifiche.








Postato il Venerdì, 15 luglio 2005 ore 06:10:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi