Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547746059 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1929 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1883 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1820 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1754 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1733 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Elezioni comunali, anche in Sicilia il via allo scrutinio lunedì 13 giugno dalle 14
·Rinnovo delle RSU. Elezioni del 5, 6 e 7 aprile 2022. Chiarimenti circa lo svolgimento delle elezioni
·Aeroporto di Trapani, Musumeci: «Ryanair raddoppia le rotte»
·Concorso potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia
·Più tempo ai presidi e ai sindaci per organizzarsi. Le scuole in Sicilia riapriranno giovedì


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Nuove Tecnologie: Pc da polso e tablet in gomma il futuro degli oggetti è adesso

Rassegna stampa
L'anno che si è appena aperto sarà all'insegna delle tecnologie. Gli studiosi prevedono che le macchine invaderanno sempre più i nostri spazi, pubblici e privati: ecco come - LONDRA - La prima buona notizia del 2013 è che non distruggeremo più il telefonino lasciandocelo sfuggire dalle mani: sarà lui a diventare infrangibile. I tempi sono maturi, le fabbriche limano i progetti: tra orsetti intelligenti e occhiali alla Robocop, potrebbe essere lui il primo abbraccio tecnologico del futuro che incombe. Lg e Samsung sono pronte a produrre una nuova generazione di telefonini a schermo flessibile, praticamente indistruttibili: servirà quantomeno a non costringerci più ad acquistare per loro quei costosissimi "abitini" di gomma colorata per attenuare l'effetto dei capitomboli. Forse ci vorrà qualche mese in più, ma sono in rampa di lancio anche tablet e televisioni infrangibili: una volta aperta la strada, la conversione dal rigido al flessibile sarà esportata a tutte le tecnologie a schermo digitale. Con lo stesso principio, quello dei videoschermi realizzati in materiale flessibile, sono in cantiere anche i mini-computer indossabili: bracciali da polso in grado di verificare in tempo reale le nostre condizioni di salute mentre facciamo jogging e di chattare con gli amici sui social network. Lo spartiacque per farli diventare oggetti di culto è la realizzazione di nuovi "tessuti batteria" in grado di immagazzinare l'energia come pile ricaricabili senza però riempirci di emissioni nocive: le Università ci lavorano da anni, i risultati sembrano imminenti. Secondo Gartner, un'importante società di consulenza su tecnologie e ricerca, l'elettronica indossabile è un capitolo che verrà aperto rapidamente e darà vita a nuove aziende dedicate solo a questo: già si lavora a magliette di cotone riscaldate per consentirci di uscire in pieno inverno con i vestiti leggeri come fossimo in primavera, senza doverci intabarrare in cappottoni e piumini. E sarà difficile convincere i ragazzini a non farsi regalare da Babbo Natale la maglia o il giaccone ricaricabili con le cuffie per sentire musica, uno degli altri sviluppi che Gartner prevede inevitabili. Scontato che avremo sempre a che fare con l'immensamente piccolo, con le nanotecnologie che promettono computer sempre più potenti e con il "4G" che porterà velocità di trasferimento dei dati sempre più rapide, un bel salto in avanti saranno le "città intelligenti". Dice il saggio che il futuro sia per sua natura imperscrutabile, ma la tentazione è così forte che persino l'austera Bbc si è lasciata travolgere chiedendo a Steve Lewis di Living PlanIT, una società che progetta chiavi in mano le città del futuro, come saranno queste immaginifiche "smart cities". "Ne stiamo sviluppando una in Portogallo  -  ha risposto  -  che avrà decine di milioni di sensori interconnessi negli edifici, nei mezzi di trasporto, nel sistema idrico e in quelli fognari ed elettrici, nell'illuminazione pubblica e in una miriade di altre applicazioni ". Città analoghe sono in via di progettazione anche in Olanda, Regno Unito, Cina e Brasile: dialogheranno autonomamente via Internet, terranno informati i cittadini su sprechi, guasti e consumi, e ci faranno discutere e litigare su Grande Fratello e futuro inarrestabile, su rispetto della privacy e vantaggi dell'efficienza. Nell'attesa, godiamoci lo scodinzolio elettronico di Alpha Dog, il cane robot inventato dal Pentagono: fa passeggiatine di 32 chilometri senza fermarsi e risponde ai comandi verbali come un grosso rottweiler, e i militari non lo hanno realizzato solo perché non sporca... Google, intanto, lavora da tempo sulla realtà aumentata: il Project glass, gli occhiali che ricorderanno l'agenda e indicheranno la strada. Li comanderemo annuendo, ma arriverà prima il ToyTalk: l'orsetto parlante interattivo di una startup che ha appena ricevuto 16 milioni di dollari sul suo progetto di business. E ve la ricordate "Caterina", il robot domestica di Alberto Sordi? Era il 1980 e sembrava imminente, invece è rimasta un mito per cineteche. Ma c'è chi scommette che ora siamo vicini vicini.
Paolo G. Brera
www.repubblica.it








Postato il Venerdì, 04 gennaio 2013 ore 12:00:00 CET di Antonia Vetro
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi