Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547581756 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1912 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1869 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1781 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1723 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1707 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Primo premio e menzione speciale per il Convitto Cutelli al Concorso di poesia Piakos: alunni e prof entusiasti
·Rivisitazioni classiche al Convitto Cutelli: Antigone di Sofocle interpretata dagli alunni del Liceo Classico Europeo, sabato 18 giugno 2022
·Gran Galà del Convitto Cutelli: giovani promesse fra passi di danza e spirali di emozioni
·Due menzioni per il Liceo Spedalieri di Catania nel Certamen Syracusanum e Aetnaeum
·Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: PRECARI, RIPRENDE IL TOTO ASSUNZIONI

Comunicati
Docenti precari, riprende il toto-assunzioni. 8 aprile 2005 da www.tecnicadellascuola.it di Alessandro Giuliani A scatenare la ridda di voci è stata una riunione tecnica tra funzionari del Miur e quello dell'Economia per valutare a fondo la possibilità di assumere, nel prossimo anno scolastico, un numero di insegnanti intorno alle 40.000 unità. E' ripreso in questi giorni il toto-assunzioni del personale precario della scuola: a scatenare la ridda di voci è stata una riunione tecnica tra funzionari del Miur e quello dell'Economia per valutare a fondo la possibilità di assumere, già da prossimo anno scolastico, alcune decine di migliaia di docenti: un numero, comunque, che sembrerebbe non inferiore alle 40.000 unità. L'ipotesi non sarebbe nemmeno troppo peregrina se si pensa che nel mese di febbraio il primo responsabile del dicastero dell'Istruzione, Letizia Moratti, aveva dichiarato durante una conferenza pubblica la volontà di portare avanti un piano di assunzioni pluriennali di 200mila insegnanti precari. Durante il confronto, i tecnici del Miur e del ministero dell'Economia hanno esaminato la compatibilità dell'impegno economico da sopportare per la prima tranche di immissioni in ruolo: solo per l'anno scolastico 2005-06 la spesa per lo Stato sarebbe vicina ai 100 milioni di euro, ma la stima di spesa non avrebbe turbati i tecnici guidati dal ministro Siniscalco. L'ottimismo trapelato da viale Trastevere non sembra tuttavia tranquillizzare i sindacati. Il primo a chiedere maggiori garanzie sulla fattibilità del piano pluriennale è lo Snals-Consal: "Un primo necessario strumento – ha dichiarato Gino Galati, Segretario Generale del sindacato – è inevitabilmente quello della stabilizzazione del personale e dell'immissione in ruolo dei precari su tutti i posti disponibili. Non è possibile pensare – ha continuato Galati – che in un Paese che intende essere collocato tra quelli civili, la scuola non sia garantita, in termini di qualità, anche attraverso la stabilizzazione del proprio personale il quale, invece, risulta attualmente precario con percentuali che non hanno riscontro negli altri Paesi europei". Nemmeno la considerevole quota di 40.000 precari da assumere in un colpo solo, dopo gli appena 12.500 assorbiti la scorsa estate, sembrerebbe soddisfare Galati che non dimentica le decine di migliaia di impiegati della scuola non di ruolo appartenenti al personale Ata: "respingiamo con fermezza – dice il Segretario Generale dello Snals-Confsal - ogni ipotesi di soluzione parziale del problema del precariato, peraltro limitata al solo personale docente. Le notizie giornalistiche di questi giorni che prevedono 40.000 immissioni in ruolo non soddisfano il nostro sindacato: continueremo a portare avanti il nostro progetto e la nostra battaglia esercitando ogni pressione su tutte le forze politiche, perché sia data definitiva soluzione al problema di tutto il personale precario". Anche la Uil Scuola, tramite il suo Segretario Generale, insiste sull'attuazione di un "piano pluriennale, con immissioni in ruolo a partire da settembre 2005. Chiediamo inoltre – ha detto Di Menna – che prima del passaggio al nuovo sistema di reclutamento, che prevede un periodo di formazione sul campo, di una fase di transizione durante la quale si assegni alla procedura delle graduatorie permanenti una percentuale di posti superiore all'attuale 50%. Su questi temi il nostro sindacato ha confermato la propria disponibilità al confronto con il Governo e con le forze politiche, sulla base di proposte certe e concrete e non sulla base di semplici annunci, e ha ribadito il proprio impegno al fianco del personale precario docente ed Ata". Di tutt'altro avviso è Giuseppe Valditara, responsabile scuola di An e promotore nei mesi scorsi dell'ipotesi di assunzione i docenti precari su tutti i posti vacanti rinunciando temporaneamente alla loro ricostruzione di carriera maturata con gli anni di servizio delle supplenze. "Va dato atto al ministro Moratti – ha detto Valditara - che sta mantenendo gli impegni presi: quel che mi preoccupa è la scarsità di tempo per consentire le prime assunzioni già dal prossimo anno scolastico".








Postato il Giovedì, 14 aprile 2005 ore 06:00:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.32 Secondi