Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 319235798 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11168 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2016

Sindacati aprono contenzioso su proroga al 31 agosto
di m-nicotra
1196 letture

Mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. per l' a.s. 2016/2017
di m-nicotra
1191 letture

Bonus docenti, al via monitoraggio e attività di supporto alle scuole
di a-vetro
1155 letture

Bonus personale docente, modalità di assegnazione e comitati di valutazione
di a-vetro
1070 letture

Circolare Prot.n. 1804 - Bonus personale docente
di a-vetro
1056 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Camillo Bella
· Carmelo Torrisi
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Patrizia Bellia
· Renato Bonaccorso
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi
· Alfio Petrone

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·Premiare il merito. Dov’è la qualità della didattica?
·Concorso: la notte prime degli esami
·Fascismo e antifascismo
·Katharine Hepburn e le Stars di Hollywood. Un’intervista impossibile
·Sulla lotta partigiana


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


I borghi della riforma agraria in Sicilia

I borghi della riforma agraria in Sicilia


Focus On

Focus On

Permessi straordinari retribuiti per il 'Diritto allo Studio' - Personale docente e Ata - Anno 2016
Rideterminazione contingente - Graduatorie provvisorie - Pubblicazione provvedimento rideterminazione contingente, delle graduatorie provinciali e dell'Atto unilaterale del Direttore dell'USR per la Sicilia...

AT CT
Focus On

Circolare Prot.n. 1804 - Bonus personale docente
Bonus personale docente, art. 1 comma 126 e sgg. Legge 13 luglio 2015, n. 107. Chiarimenti...

USR Sicilia - Ufficio VII Ambito territoriale di Catania


Dirigenti Scolastici: Esami Stato abilitazione esercizio libere professioni PERITO AGRARIO, PERITO INDUSTRIALE, GEOMETRA e AGROTECNICO - Sessione 2016 - Circolare di 'REPERIMENTO' + Allegati.
Ufficio Scolastico Provinciale
Circolare ministeriale  n° 4 - prot. MIURAOODGOSV n° 4525  del 27/04/2016  (comprensiva dei relativi due allegati, Modd. A/1 e A/2), sia in versione .pdf  che in formato ‘aperto’...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 29 aprile 2016 09:21:21 (173 letture)

(Leggi Tutto... | 826 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Progetti: 29 aprile 2016 si terrà l’Italian Internet Day al liceo Lombardo Radice di Catania
Istituzioni Scolastiche
Il liceo Lombardo Radice di Catania, secondo le indicazioni ministeriali, il giorno 29 Aprile 2016, organizza presso l’Aula Magna dell’istituto dalle ore 9,00 alle 12,00, un seminario per approfondire il ruolo che Internet ricopre nella nostra società, con particolare attenzione ai valori formativi ed educativi e alle potenzialità che esso offre senza sottovalutarne la necessità di un uso consapevole. Introdurrà il seminario il Dirigente Scolastico, prof.ssa Pietrina Paladino; seguirà una breve presentazione sull’evoluzione di Internet dalle origini ad oggi a cura della prof.ssa Aurora Comis. Interverrà l’Ispettore La Bella della Polizia Postale di Catania ad illustrare i pericoli connessi all’utilizzo improprio della rete. Al termine delle relazioni, seguirà un dibattito moderato dai docenti del team digitale del Liceo, proff. Torrisi, Allotta, Bertino, Comis.

info@lombardoradicect.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 29 aprile 2016 07:30:00 (118 letture)

(Leggi Tutto... | 2308 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Graduatorie: Diploma magistrale: il consiglio di stato conferma le sentenze
Giurisprudenza
Oggi una svolta storica: l'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato ha confermato l'inserimento in Graduatoria ad esaurimento dei diplomati magistrali. La prima di una serie di attese pronunce del massimo organo della giustizia amministrativa italiana. Dal 2002, migliaia di docenti diplomati magistrali attendevano una soluzione adeguata al loro profilo professionale. L'unica risposta, invece, la negazione del valore del loro diploma, riconosciuto definitivamente grazie ad un ricorso Adida che ha permesso di estendere tale riconoscimento erga omnes, ovvero a tutti i possessori del titolo. Nessun settore ha visto mai nulla di simile, nessuna modifica nella definizione dei criteri per l'accesso ad una professione ha mai negato e disconosciuto il valore dei titoli precedenti, definiti da precise norme e, anche quando riformulate, mai è stato azzerato il pregresso.

Valeria Bruccola, Coordinatrice Nazionale Adida
adida.associazione@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 29 aprile 2016 07:00:00 (575 letture)

(Leggi Tutto... | 3825 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Riforma: Premiare il merito. Dov’è la qualità della didattica?
Redazione
Nelle scuola i comitati di valutazione sono al lavoro per decidere i criteri sulla base dei quali i Dirigenti scolastici assegneranno il bonus merito. In alcune scuole si diffonde l'intenzione di premiare la quantità (assurgendola a criterio obiettivo), e dunque ad es. premiando semplicemente coloro che trascorrono più ore a scuola perché impegnati in commissioni o nello staff del dirigente, in altre si intende seguire un percorso progettuale che privilegia le azioni realmente svolte in coerenza ed in vista dei traguardi da conseguire previsti nel Piano di miglioramento che sarà verificato al termine del triennio. E' da certamente da premiare il contributo alla crescita della scuola in termini di qualità e di efficienza, oltre che di competitività per una migliore qualità. I circa 24 mila euro che saranno assegnati a ciascuna scuola saranno certamente insufficienti per gratificare il molto impegno profuso nella didattica e nella sperimentazione di una progettualità innovativa, ma saranno forse troppi per le scuole "sedute" che si limitano all'ordinario curriculare, che registrano riduzione di alunni per limitatezza d'impegno e di progettualità promozionale.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Venerdì, 29 aprile 2016 06:00:00 (150 letture)

(Leggi Tutto... | 6374 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Lavoro: Valorizzazione delle eccellenze
Ministero Istruzione e Università
L'elenco dei soggetti esterni accreditati che intendono collaborare con l'Amministrazione scolastica per promuovere e realizzare iniziative per la valorizzazione delle eccellenze...

Miur
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 29 aprile 2016 05:00:00 (193 letture)

(Leggi Tutto... | 891 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Progetti: “Internet Day”: il 29 aprile le scuole protagoniste. Fitto programma di iniziative in tutto il Paese
Ministero Istruzione e Università
Il prossimo 29 aprile si celebrerà l'Internet Day italiano, voluto dal Governo per celebrare il 30° anniversario della prima connessione dell'Italia in Rete, avvenuta il 30 aprile 1986. Una giornata con un fitto programma di iniziative in tutto il Paese che vedrà il mondo della scuola protagonista: il Ministero dell'Istruzione, ha inviato una circolare con la quale chiama le scuole a partecipare organizzando eventi e momenti di studio per approfondire il ruolo di Internet nella società. Con particolare riguardo al suo valore formativo ed educativo, alle sue potenzialità e alla necessità di un suo uso consapevole. Le iniziative saranno coerenti con le azioni e gli obiettivi del Piano Nazionale per la Scuola Digitale e prevedono il coinvolgimento diretto degli animatori digitali, i referenti scolastici per l'innovazione.

A questo link la circolare e i suoi allegati:
http://www.istruzione.it/scuola_digitale/index.html
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 28 aprile 2016 20:00:00 (198 letture)

(Leggi Tutto... | 5460 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Assegnazioni provvisorie in deroga, atto di buon senso
Opinioni
Non abbiamo mai fatto mistero – dice Salvo Altadonna docente di sostegno palermitano tra i più rappresentativi ormai da anni della categoria – delle nostre forti perplessità in merito al piano straordinario di immissioni in ruolo, così come al piano straordinario sulla mobilità. Abbiamo però deciso, a seguito dei diversi incontri accorsi col sottosegretario Davide Faraone e con i suoi tecnici, di mantenere un dialogo costante e costruttivo, anziché “buttarla in caciara” proponendo un’opposizione miope ed improduttiva. Il provvedimento approvato ieri al Senato evidenzia due aspetti fondamentali:
1.  Anche al MIUR ci si è resi conto che nonostante migliaia di docenti siano stati immessi in ruolo fuori dalle proprie province, la necessità di copertura dei posti, soprattutto su sostegno e soprattutto al sud, rimane.
 
Associazione PuntoDoc
asspuntodoc@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 28 aprile 2016 07:00:00 (242 letture)

(Leggi Tutto... | 4188 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Concorso Docenti: Concorso: la notte prime degli esami
Redazione
Tra quarantotto ore, giovedì 28 aprile, parte il primo concorso della scuola computer based: una novità per i candidati e per la stessa Amministrazione scolastica. Come in tutti concorsi, l’attesa della prova scritta è motivo comprensibile di ansia e di preoccupazione, soprattutto per quei candidati che dalla riuscita dell’esame attendono una risposta positiva per il loro futuro lavorativo. Ma anche il Ministero dell’istruzione e gli Uffici scolastici regionali trepidano per questa sfida organizzativa carica di incognite e con possibili ostacoli dietro l’angolo. Il Miur non può ‘steccare’ la prima, ma ovviamente nemmeno le altre che seguiranno fino al 31 maggio, perché sa che l’opposizione politica e il mondo sindacale attendono questa prova del fuoco pronti ad attaccare il ministro e il ministero senza concedere sconti.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 28 aprile 2016 06:00:00 (169 letture)

(Leggi Tutto... | 12930 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 0)

Esame di Stato: Pubblicazione esempi di 2ª prova scritta/esami di Stato 2016, e Nuovo Archivio Tracce/esempi di 2 prova scritta esami di Stato
Ministero Istruzione e Università
Completamento pubblicazione esempi di 2ª prova scritta/esami di Stato 2016, e Nuovo Archivio Tracce/esempi di 2 prova scritta esami di Stato aa.ss.2014-2015 e 2015-2016 e avviso pubblicazione esempio prova di Matematica per i Licei Scientifici. (Prot. n. 4514 del 26-4-2016).....

MIUR
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 28 aprile 2016 05:38:59 (282 letture)

(Leggi Tutto... | 2255 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Esame di Stato: Corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado
Ufficio Scolastico Provinciale
Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e paritarie - Anno scolastico 2015/2016. Pubblicazione Ordinanza ministeriale n. 252 del 19/04/2016...

AT CT
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 28 aprile 2016 05:19:41 (199 letture)

(Leggi Tutto... | 1072 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Riforma: In attesa degli interventi governativi annunciati
Opinioni
"L'innovazione è il cuore del nostro tempo e il nostro tempo offre a chi ci prova e a chi si mette in gioco una grande occasione. Ecco perché l'Italia ha bisogno di provare concretamente a creare le condizioni perché la crescita torni stabilmente nel nostro Paese" [Matteo Renzi celebra i 70 anni della Vespa]. Coerenza vorrebbe che all'enunciato seguisse l'azione: "Correggeremo gli errori sulla scuola" [sono le parole del premier], perché la formazione dei giovani è la carta vincente. Molti e diffusi sono i vizi che inficiano "La buona scuola", la loro rimozione è improcrastinabile. Il titolo della legge 107 é l'errore più macroscopico: non più sistema educativo (legge 53/2003) ma sistema nazionale di istruzione.

Enrico Maranzana
zanarico@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 28 aprile 2016 05:00:00 (149 letture)

(Leggi Tutto... | 3199 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Costume e società: Fascismo e antifascismo
Redazione
"Odiamo tutti". Il messaggio è ben visibile, tracciato con vernice nera, su un muro di p.zza Dante ed è firmato "Ultras Catania". Perché stupirsene? La voglia di battersi con dei nemici - anzi, la voglia di avere dei nemici - fa parte, probabilmente, del corredo genetico della nostra specie (e non della nostra sola). Per quale motivo Edipo avrebbe altrimenti affrontato e ucciso lo sconosciuto che non gli aveva dato la precedenza, come in altro contesto farà il giovane Ludovico, non ancora fra' Cristoforo? Il Concilio di Trento rischiava di non cominciare neppure, per le rivalità tra i rappresentanti di Francia e Spagna, che pretendevano entrambi il posto d'onore nella cerimonia di apertura. Nello stato di natura (=legge del più forte), gli individui più violenti mettono fuori gioco i miti e diffondono più largamente il loro patrimonio genetico: ...

Maurizio Ternullo
Postato da Nuccio Palumbo Mercoledì, 27 aprile 2016 07:30:00 (161 letture)

(Leggi Tutto... | 3771 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Vi racconto ...: Katharine Hepburn e le Stars di Hollywood. Un’intervista impossibile
Redazione
Noi ragazzi della quinta C e quinta D, in quest'anno scolastico, stiamo sperimentando un metodo alternativo di fare ricerche su autori e personaggi storici o letterari: "le interviste impossibili". Quest'idea nasce da una trasmissione radiofonica del 1973, dove uomini di cultura fingono di intervistare "fantasmi redivivi", appartenenti ad un'altra epoca ed è per questo che si definiscono interviste impossibili. Questo modo di realizzare le ricerche ci ha entusiasmato, perché ci permette di rendere "viva e vitale" una ricerca, in quanto anche noi siamo partecipi in modo attivo, anzi "entriamo" anche noi nella ricerca, come interlocutori del personaggio che intervistiamo. Così, intervistando... Katharine Hepburn, ci è sembrato quasi di girare tra gli studi cinematografici di Hollywood! Questo nuovo modo di studiare ci piace, speriamo di continuare con queste interviste e di vivere in epoche storiche lontane dalla nostra, anche questo è un modo per arricchirci nel cammino della nostra crescita scolastica.

Alunni ed alunne delle classi V C e V D
(Circolo Didattico "Teresa di Calcutta", Plesso Immacolata, Tremestieri Etneo)
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 27 aprile 2016 07:00:00 (133 letture)

(Leggi Tutto... | 6417 bytes aggiuntivi | Vi racconto ... | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Gli allievi del Cannizzaro di Catania visitano l’azienda MOAK di Modica
Istituzioni Scolastiche
“Percorsi espressi – For me mix” - Gli allievi delle classi IIIA, IIIB, IVA,  IVB Chimica e IVA Elettronica accompagnati dai docenti A. Percolla, A. Calanni,  C. Foti e  S. Consoli hanno visitato con interesse l’azienda MOAK di Modica che opera nel settore della torrefazione e distribuzione del caffè. Nata nel 1967 in un locale di appena 50 m2, Caffè Moak oggi ha raggiunto  importanti traguardi, con una significativa espansione prima sul territorio italiano e poi all’estero.
A quasi cinquant'anni di attività oggi...

Prof.ssa Angela Percolla
Docente di Analisi Chimica
ITI Cannizzaro
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 27 aprile 2016 06:30:00 (177 letture)

(Leggi Tutto... | 4325 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Progetti: 'Il Giardino delle Idee: Seminari di Letteratura, Filosofia e Scienze' al Liceo Classico M. Rapisardi di Paternò
Istituzioni Scolastiche
E' già partito da qualche settimana, ancora in punta di piedi, l'ambizioso ed innovativo percorso dei Docenti dell'IIS "Mario Rapisardi" di Paternò dal titolo: "Il Giardino delle Idee: Seminari di Letteratura, Filosofia e Scienze". Il Progetto è promosso e supportato dal DS, Prof. Egidio Pagano, e coinvolge Professori universitari di fama, studenti, famiglie, personale della Scuola e tutti coloro che vogliano avvicinarsi alla Cultura. Si tratta di una forma di "Aggiornamento" autogestito, totalmente gratuito (anche i relatori partecipano gratis et amore Dei) per cui in orario pomeridiano, quasi con cadenza settimanale, l'Aula magna del Liceo Classico "M. Rapisardi" si anima di un numeroso pubblico per accogliere incontri che spaziano da tematiche prettamente didattiche e metodologiche, ad argomenti di taglio specificamente disciplinare.
download locandina
prof.ssa Maria Làudani, F. S. per l'Orientamento Liceo classico "M. Rapisardi" - Paternò
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 27 aprile 2016 06:00:00 (211 letture)

(Leggi Tutto... | 5945 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Costume e società: Riflessioni 'corsare' sulla Festa della Liberazione
Opinioni
In occasione della ricorrenza festiva della Liberazione, come ogni anno si ripropongono stancamente le consuete commemorazioni ufficiali, simili a liturgie rituali e puramente verbali, ereditate dalla retorica resistenziale. Ormai il calendario delle festività di regime ha istituzionalizzato ed assorbito il valore originario del 25 Aprile e della Resistenza antifascista. Eppure, oggi più di ieri, i principi fondamentali sanciti dalla Costituzione del 1948, sorta dalla Resistenza partigiana, sono aggrediti e minacciati seriamente, per non dire abrogati da una sedicente "riforma costituzionale" che reca, tra gli altri, le firme di Maria Elena Boschi e Denis Verdini. Giusto per menzionarne un paio. Nel ventennio mussoliniano il Paese si spaccò con violenza tra fascisti ed antifascisti. Nel ventennio berlusconiano ha preso il sopravvento una nuova, netta scissione tra berlusconiani ed antiberlusconiani. Oggi, sono diventati tutti (o quasi) renziani, da destra a manca, a celebrare e consacrare, nei fatti, la coalizione delle "larghe intese" ed il "partito della Nazione".

Lucio Garofalo
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 26 aprile 2016 09:00:00 (185 letture)

(Leggi Tutto... | 5615 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Spazio ai giovani con idee e voglia di fare ricerca - Malignani, Cannizzaro e Danieli insieme nel project work 'shiver'
Istituzioni Scolastiche
Venerdì 8 aprile 2016 nella sala progetti dell’Istituto “A. Malignani” di Udine, si sono riuniti l’I.S.I.S. “A. Malignani” di Udine, l’I.T.I. “S. Cannizzaro” di Catania e l’azienda Danieli & C. S.p.A.  di Buttrio  per valutare la possibilità di avviare un progetto di collaborazione sulla base di contatti già intervenuti in precedenza tra gli stessi.
Il Cannizzaro da anni partecipa al progetto “Fabbricando - Scuole in azienda” indetto dall’acciaieria ABS in collaborazione con la Danieli  e quest’anno insieme all’istituto Malignani di Udine ha accolto la sfida proposta dalla Dott.ssa Alessandra Primavera del Centro Ricerca Danieli,  ossia lo studio della riduzione della formazione di...

Prof.ssa Angela Percolla
Docente di Analisi Chimica
ITI Cannizzaro Catania
Postato da Antonia Vetro Martedì, 26 aprile 2016 08:29:24 (231 letture)

(Leggi Tutto... | 5575 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Riforma: In attesa degli interventi governativi annunciati
Opinioni
"L'innovazione è il cuore del nostro tempo e il nostro tempo offre a chi ci prova e a chi si mette in gioco una grande occasione. Ecco perché l'Italia ha bisogno di provare concretamente a creare le condizioni perché la crescita torni stabilmente nel nostro Paese" [Matteo Renzi celebra i 70 anni della Vespa]. Coerenza vorrebbe che all'enunciato seguisse l'azione: "Correggeremo gli errori sulla scuola" [sono le parole del premier], perché la formazione dei giovani è la carta vincente. Molti e diffusi sono i vizi che inficiano "La buona scuola", la loro rimozione è improcrastinabile. Il titolo della legge 107 é l'errore più macroscopico: non più sistema educativo (legge 53/2003) ma sistema nazionale di istruzione. A una visione di lungo periodo, avente come cardine lo sviluppo delle capacità degli studenti, è contrapposta una prospettiva di breve periodo: ...
Enrico Maranzana
zanarico@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 26 aprile 2016 08:00:00 (195 letture)

(Leggi Tutto... | 3512 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Concorso Docenti: I precari della scuola chiedono di essere liberati da un incubo!
Sindacati
Oggi è il 25 aprile, Festa della Liberazione ma i precari della scuola non hanno nulla da festeggiare!
Tra due giorni sarà avviato il Concorso 2016, una macelleria sociale, perché taglierà i due terzi degli insegnanti attualmente sfruttati come precari. Contro ogni logica, contro ogni direttiva europea, i docenti che saranno selezionati con il concorso hanno TITOLI IDENTICI ai docenti che sono stati stabilizzati con la Legge 107. Dietro questa assurda disparità di trattamento ci sono scelte politiche che mascherano la realtà. Noi docenti concorreremo per i posti che già ricopriamo da precari, ma la normativa contro lo sfruttamento del precariato è stata calpestata da questo Governo.

Valeria Bruccola
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 26 aprile 2016 07:00:00 (295 letture)

(Leggi Tutto... | 2651 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 0)

Sicurezza: Miur responsabile se l’alunno si fa male in bagno in assenza del personale scolastico
Rassegna stampa
Uno studente si fa male in bagno, durante l’orario delle lezioni, in assenza del personale della scuola, il Miur deve rispondere dei danni subiti. In questo caso l’istituto scolastico ha una responsabilità diretta sia di natura extracontrattuale (quando un soggetto provoca ad altri un danno ingiusto senza essere legato da alcun rapporto), sia di natura contrattuale (quando è inadempiente di fronte ad un obbligo preesistente).
Lo ha stabilito la terza sezione civile della Cassazione, con la sentenza 8047. La suprema corte ha accolto il ricorso presentato dai genitori di una bambina che avevano portato il Miur in giudizio, chiedendo il risarcimento dei danni subiti dalla figlia per un incidente che si era verificato durante l’orario delle lezioni...

Francesca Malandrucco
Il Sole 24 Ore
Postato da Antonia Vetro Martedì, 26 aprile 2016 06:00:00 (453 letture)

(Leggi Tutto... | 5010 bytes aggiuntivi | Sicurezza | Voto: 0)

Sostegno: Scuola, l’allarme sostegno «Ragazzi e prof lasciati soli»
Rassegna stampa
Manca il personale, fanno discutere le storie di alunni autistici emarginati.
OMA Un sostegno che traballa, quello della scuola, in cui gli studenti che ne hanno più bisogno fanno fatica ad inserirsi e le famiglie, sempre più spesso, denunciano casi di discriminazione e isolamento. Non va meglio per i docenti che, in attesa di una vera riforma, vivono il sostegno come una missione quasi impossibile...

Lorena Loiacono
Il Messaggero
Postato da Antonia Vetro Martedì, 26 aprile 2016 04:00:00 (294 letture)

(Leggi Tutto... | 5167 bytes aggiuntivi | Sostegno | Voto: 0)

Vi racconto ...: Il 25 aprile dovremmo festeggiarlo in classe
Rassegna stampa
“Il 25 aprile? La festa della mamma”. Per fortuna non sono tutti così i giovani ma la video intervista realizzata da Ballarò un anno fa, in occasione del 70esimo della Liberazione, ci mostra uno dei volti degli italiani: ignoranti, disinteressati del passato, menefreghisti, incapaci di fare quell’esercizio della memoria necessario ad un popolo. Ogni volta mi domando: perché siamo arrivati a questo punto? Chi non ha fatto il suo dovere? Cos’è successo in questi anni? E’ possibile che ci sia ancora un giovane che confonde la festa della Repubblica con quella della Liberazione o non sa nemmeno in che anno è accaduta? Nel video citato si vede un giovane di ...

Alex Corlazzoli
Il Fatto Quotidiano
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 25 aprile 2016 15:59:25 (220 letture)

(Leggi Tutto... | 4201 bytes aggiuntivi | Vi racconto ... | Voto: 0)

Umanistiche: Sulla lotta partigiana
Redazione
Certo gli "anti" spesso sono funzionali ai "pro" se non sostanziati da programmi di vita e stili di comportamento che ne segnano in modo evidente e visibile le azioni e gli effetti che ne derivano da esse. La lotta di liberazione, è stato un progetto, una sperimentazione, una battaglia per la vita, per ridare senso e significato ai valori fondanti della convivenza sociale, diritti, giustizia, dignità, tolleranza e soprattutto partecipazione e responsabilità. L'unione delle forze che hanno prodotto il ribaltamento e la sconfitta di un potere politico, il fascismo, è stata possibile solo perché ad un potere costituito si è organizzato un contropotere dai contorni ideologici chiari ed inequivocabili: l'antifascismo. Ed è questa la traccia indelebile che ha lasciato la lotta partigiana, la creazione di un organo di potere organizzato ed efficiente, reattivo ed omogeneo, diffuso e partecipato.

Musarra Pasquale
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 25 aprile 2016 08:30:00 (204 letture)

(Leggi Tutto... | 4367 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 5)

Voce alla Scuola: ITI Cannizzaro di Catania - Internet e didattica: insegnare al futuro
Istituzioni Scolastiche
Nei giorni 19, 20, 21 aprile c.a.,  si è tenuto all’ITI Cannizzaro di Catania il corso di formazione “Internet e la Didattica”, per tutti i docenti della Scuola Media Inferiore.
Organizzato dal Prof. Salvo Maggio con la collaborazione attiva dei professori Andrea Calvagna e Marilena Terranova, il corso ha avuto l’obiettivo di far apprendere ai partecipanti i concetti fondamentali dell'informatica necessari per utilizzare un PC nelle sue applicazioni di base, la gestione della posta elettronica e i motori di ricerca su internet, le conoscenze minime per l'uso del tablet e i suoi applicativi e le modalità operative  per l'uso del registro elettronico. Le lezioni tenute dai docenti del dipartimento di Informatica...

Lucia Andreano
docente FS Ufficio stampa e comunicazione
ITI Cannizzaro di Catania
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 25 aprile 2016 08:00:00 (236 letture)

(Leggi Tutto... | 3593 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Umanistiche: Il partigiano siciliano Alfio Anastasi e l’attuale riflessione storiografica sulla Resistenza
Redazione
Nel settantunesimo anniversario della Liberazione il passaggio dalla cronaca alla storia e dalla memoria soggettiva e monumentale alla severa ricostruzione. Il flusso delle stagioni ideologiche, culturali e politiche non è stato vano. Il tempo è una categoria dello spirito che chiede distanza di ripensamenti e abbandono dei caldi ideologismi Ho dovuto rompere con gli amici più cari, quelli che "venivano" dalla Resistenza, per affermare il sacrosanto dovere della libera ricerca della verità storica contro ogni mistificazione per ragioni le più svariate e non sempre miserevoli e volgari. Perciò ho rifiutato per quanto mi è stato possibile la falsa narrazione dello storico valdostano Federico Chabod di un Sud tagliato fuori dalla lotta di liberazione nazionale e sottoposto ai peggiori condizionamenti sociali e culturali, perché su di esso non soffiava prepotente da nessuna fessura "il vento del Nord", che rappresentava il progresso intellettuale e morale, la modernità democratica e costituzionale ed il più autentico antifascismo, quello che si sarebbe invece fermato ai confini meridionali della Toscana. Nel Regno del Sud la Resistenza taceva poiché sarebbe avvenuta troppo presto l'invasione anglo-americana nella notte del 9-10 luglio 1943 e non vi potevano germogliare le condizioni ideali e materiali di una opposizione armata e disarmata contro i nazifascisti:

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 25 aprile 2016 07:30:00 (208 letture)

(Leggi Tutto... | 16471 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Viaggi d'istruzione: Attività di controllo della Polizia Stradale per turismo scolastico con autobus
Ufficio Scolastico Provinciale
Attività di controllo della Polizia Stradale per turismo scolastico con autobus...
USP Catania
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 25 aprile 2016 07:00:00 (417 letture)

(Leggi Tutto... | 673 bytes aggiuntivi | Viaggi d'istruzione | Voto: 0)

Progetti: Dialogo fra Civiltà a Catania: Il ruolo del giornalismo per la Democrazia Globale
Istituzioni Scolastiche
VIII meeting  - Dialogo fra Civiltà a Catania: Il ruolo del giornalismo per la Democrazia Globale.
Si è svolto nel pomeriggio del 15 Aprile, presso il Centro Astalli Catania, l’ottavo meeting organizzato dal Polo Catanese di Educazione Interculturale (Global Teacher Centre) dell’Istituto Comprensivo Fontanarossa di Catania sul tema: Il ruolo del giornalismo per la democrazia globale.  Hanno partecipato all’incontro ragazzi italiani e stranieri e docenti provenienti dalle scuole: Olivetti-De Felice, Fermi-Eredia e Fontanarossa.

Melita Cristaldi - Coordinatrice del Polo
Postato da Carmelo Torrisi Domenica, 24 aprile 2016 23:20:28 (213 letture)

(Leggi Tutto... | 3923 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Rischio sismico: l’Assessore Luigi Bosco incontra gli studenti del Liceo Galilei
Istituzioni Scolastiche
Accompagnato dai responsabili dell'Ufficio della Protezione Civile del Comune di Catania, l'Ing. Luigi Bosco, Assessore ai Lavori Pubblici - Energia - Manutenzione - Grandi Infrastrutture e Protezione Civile del Comune di Catania, ha incontrato gli studenti delle quinte classi del Liceo Scientifico "Galileo Galilei" sul tema "Problematiche sismiche nel territorio di Catania". In apertura del seminario l'Ing. Bosco, presentato dal Dirigente scolastico prof.ssa Gabriella Chisari, ha innanzitutto illustrato le potenzialità di sviluppo nel sistema dei trasporti del nostro comune, a cui si sta dando impulso realizzativo con una serie di importanti opere già appaltate e da appaltare, che faranno da volano alla crescita socio-economica della città.

D. S. Gabriella Chisari
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 24 aprile 2016 08:30:00 (279 letture)

(Leggi Tutto... | 4345 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Voce alla Scuola: ITI Cannizzaro di Catania - Ripuli-Amo la nostra scuola
Istituzioni Scolastiche
Grande giornata all’insegna dell’Ecologia si è svolta all’ITI Cannizzaro di Catania il 14 Aprile, che ha visto la partecipazione attiva di tanti studenti.
Organizzata dai professori Giovanni Di Bella e Dario Virciglio e voluta fortemente dalla Preside dell’Istituto Giuseppina Montella, la Giornata dell’Ecologia è stata ancora una volta un’occasione di incontro sui temi dell’inquinamento e dell’educazione alla legalità e al rispetto delle regole di convivenza civile, di cui l’ITI Cannizzaro è sempre stato un soggetto capofila.
Armati di... 

Lucia Andreano
docente FS Ufficio stampa e comunicazione
ITI Cannizzaro di Catania
Postato da Antonia Vetro Domenica, 24 aprile 2016 08:00:00 (305 letture)

(Leggi Tutto... | 2839 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Progetti: I corsisti dell'I.P.S.S.E.O.A 'G. Falcone' in rete con il CPIA – Catania 2 di Giarre scommettono sul loro futuro, attraverso l’enogastronomia
Istituzioni Scolastiche
E' recente l'iniziativa che ha visto protagonisti lo scorso 4 aprile 21 studenti lavoratori nei locali dell'I.P.S.S.E.O.A "G. Falcone" di Giarre, che hanno deciso di conseguire il diploma di "Enogastronomia Servizi di Sala e di vendita", mediante un corso serale che dall'anno scolastico 2015/16 è incardinato nella rete del CPIA Catania 2 con sede a Giarre. Nella sala dell'Istituto Alberghiero, coadiuvati dal professore di cucina Giovanni Mosello e dal professore di sala Leonardo Cirino, i corsisti hanno dimostrato come si può coniugare un percorso d'istruzione per adulti a nuovi sbocchi lavorativi sfruttando le risorse enogastronomiche del territorio, nelle filiere dell'enogastronomia e dell'ospitalità alberghiera, nei cui ambiti il tecnico qualificato interviene in tutto il ciclo di organizzazione e gestione dei servizi. Una sfida che questi "adulti" corsisti non vogliono perdere, e che in una serata in cui sono stati i veri protagonisti dell'ospitalità e dell'accoglienza, con spirito di grande organizzazione, professionalità e sinergia, alla presenza del Dirigente Scolastico del C.P.I.A CATANIA 2 di Giarre, dott.ssa Rita Vitaliti, del Dirigente Scolastico dell'I.P.S.S.E.O.A."Giovanni Falcone" di Giarre dott.ssa Monica Insanguine, ...

Mario Di Nuzzo
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 24 aprile 2016 07:30:00 (365 letture)

(Leggi Tutto... | 5349 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 5)

Lavoro: La tutela Inail degli infortuni in itinere
Rassegna stampa
“Il bisogno di mobilità, che caratterizza l’attuale momento storico, impone la necessità che persone e merci si muovano il più velocemente possibile sul territorio, in ossequio alle logiche stringenti dell’economia e del mercato globale.
In Italia la mobilità interna, e buona parte di quella estera a medio e medio-lungo raggio, sia delle persone che delle merci, si svolge prevalentemente su gomma, utilizzando strade e autostrade che risultano sempre più intasate da un volume di traffico in continuo aumento.
Se a ciò si aggiunge la mobilità legata al pendolarismo, dovuta alla necessità per un gran numero di persone di raggiungere ogni giorno il luogo di lavoro spostandosi, magari solo per brevi distanze, con mezzi propri o aziendali, bene si comprendono i motivi dell’abnorme crescita del traffico veicolare, che come ineluttabile conseguenza comporta il continuo aumento degli incidenti che, oltre a provocare lutti e gravi danni sociali, hanno anche inevitabili ricadute sul mondo assicurativo, che è spesso costretto a proporre adeguamenti, anche consistenti, delle già onerose tariffe dei premi per la responsabilità civile...

Approfondimento di Ernesto Murolo – Esperto in materia previdenziale
Dottrina per il Lavoro Pubblicato il 22 Apr 2016
Estratto dal n. 12/2016 di Diritto & Pratica del Lavoro (Settimanale IPSOA)
Postato da Antonia Vetro Domenica, 24 aprile 2016 07:00:00 (423 letture)

(Leggi Tutto... | 3606 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Costume e società: Breve discorso sul Male (capitolo II) di Giuseppe Motta
Redazione
Il concetto di Male in psicologia
In generale si può affermare che il Male non è né un prodotto sociale, né un mero prodotto psicologico. Carl Gustav Jung conferiva realtà al Male riprendendo l'antico motivo gnostico di un Dio buono ma non onnipotente, perché limitato da un potere antagonista. Questa concezione dualistica è presente anche in Freud nel confronto tra principio di piacere e principio di realtà che successivamente si evolverà nel dualismo più radicale tra pulsione dì vita e pulsione di morte. La psicoanalisi è, in tal senso, una derivazione del pensiero gnostico, che pone all'origine non un solo principio: il Bene, Dio, ma l'antagonismo tra due principi: il Bene e il Male, Dio e la sua Ombra. Diceva Jung che: "Senza coscienza umana in cui riflettersi, bene e male accadrebbero semplicemente, o piuttosto non ci sarebbero il bene e il male, ma solo una sequenza di eventi naturali, o ciò che i buddisti chiamano Nidhanachain, l'ininterrotta casuale concatenazione che porta alla sofferenza, alla vecchiaia, alla malattia, alla morte". Il problema dei Male è, quindi, strettamente legato a quello della coscienza, perché la coscienza è, a sua volta, intimamente connessa al problema del conoscere. Socrate, infatti, riteneva che il male potesse essere fatto solo da chi sa. Continua su http://www.giuseppemotta.it/breve-discorso-sul-male-capitolo-ii/

Giuseppe Motta
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 24 aprile 2016 06:00:00 (238 letture)

(Leggi Tutto... | 3332 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Esame di Stato: #Maturità2016, firmata l’ordinanza
Ministero Istruzione e Università
Prima riunione plenaria delle commissioni il prossimo 20 giugno - Europass: da quest’anno con il diploma il “passaporto” Ue delle competenze
Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini ha firmato l’ordinanza relativa agli Esami di Stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione. Si tratta dell’atto formale che mette in moto la macchina della #maturità2016, con indicazioni operative per i consigli di classe, le commissioni e i candidati, con una rinnovata attenzione a quelli dei Centri dell’Istruzione per adulti e a quelli che hanno studiato in luoghi di degenza...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 23 aprile 2016 08:30:00 (403 letture)

(Leggi Tutto... | 3711 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Lavoro: Bonus docenti, al via monitoraggio e attività di supporto alle scuole
Ministero Istruzione e Università
Dal 26 aprile disponibile piattaforma dedicata ai Comitati di valutazione - Al via il monitoraggio e le attività di supporto alle scuole in vista della distribuzione del bonus per la valorizzazione del merito dei docenti. Quest’anno, per la prima volta, grazie alla legge ‘Buona Scuola’ gli istituti scolastici saranno dotati di un budget - una media di 23.000 euro ciascuno - da distribuire fra gli insegnanti che si sono distinti per la loro capacità di innovare la didattica, di potenziare le competenze degli studenti, per il contributo dato al miglioramento della comunità scolastica...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 23 aprile 2016 08:15:00 (1155 letture)

(Leggi Tutto... | 3281 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Percorsi didattici: Visita didattica alla valle del Bove dal sentiero Schiena dell’asino (Etna). Tra tecnologia e natura
Istituzioni Scolastiche
Giorno 19 Aprile 2016 gli studenti delle classi V, VI e III A Informatica dell'IISS "Francesco Redi", indirizzo Tecnico Industriale di Belpasso hanno effettuato l'escursione alla Valle del Bove dal sentiero "Schiena dell'Asino" sull'Etna, accompagnati dai docenti: prof.sse Angela Domenica Barbagallo e Sonia Musumarra, proff. Ciro Elmo e Michelangelo Nicotra. L'escursione sull'Etna, in realtà, è stata un completamento della precedente visita d'istruzione presso I.N.G.V. di Catania, che svolge le sue attività istituzionali, sia nell'ambito delle ricerche geofisiche, sia nel monitoraggio delle aree simo-vulcaniche presenti sul territorio siciliano, provvedendo, in tal modo, al costante sviluppo di una serie di sistemi funzionali alla mitigazione dei rischi naturali. Per rendere la visita guidata sull'Etna più interessante e sicura hanno partecipato all'escursione anche due istruttori dell'alpinismo giovanile di Catania (CAI) il sig. Sportaro Salvatore e il sig. Marino Umberto. I due istruttori interagendo con i ragazzi sono riusciti a spiegare non solo le caratteristiche della natura circostante, spettacolo naturale di notevole bellezza, fra i più bei panorami che lasciano lo spettatore quasi attonito di fronte alla maestosità di una natura aspra e allo stesso tempo affascinante, ma anche il funzionamento dei dispositivi di monitoraggio posti in cima alla "Schiena dell'Asino".

prof.ssa Angela Barbagallo
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 aprile 2016 08:00:00 (236 letture)

(Leggi Tutto... | 7309 bytes aggiuntivi | Percorsi didattici | Voto: 0)

Personale ATA: La Feder.At.A. chiede ai dirigenti scolastici l'attivazione della proroga dei contratti stipulati solo fino al 30.6.2016
Sindacati
Gent.mi Dirigenti Scolastici,
ci permettiamo di suggerirVi di richiedere al più presto le proroghe specificate in oggetto, onde evitare diffide o altre azioni legali da parte degli interessati e per garantire un buon funzionamento scolastico. Conosciamo la vostra competenza e professionalità, ma elenchiamo comunque una serie di motivi che dovrebbero indurre l’Amministrazione a concedere quanto richiesto:
1.    le disposizioni della Legge 124/99, confermate dall’art. 9, comma 18 del Decreto Legge n. 70/2011e dalla Nota Ministeriale n. 25141 del 10-8-2015 riguardano anche il personale A.T.A.;

Direzione Nazionale Feder. A.T.A.
federata@federata.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 aprile 2016 07:30:00 (412 letture)

(Leggi Tutto... | 5778 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Voce alla Scuola: 'Scritto sulla mia pelle' - Il romanzo prende vita e si lascia interrogare dai suoi lettori al Liceo Artistico 'M. M. Lazzaro' di Catania
Istituzioni Scolastiche
Grande emozione ed entusiasmo per gli  alunni del Liceo Artistico  “M. M. Lazzaro” di Catania, che il 21 aprile 2016, in orario scolastico, hanno avuto l’opportunità e l’occasione di incontrare lo scrittore Pietro Vaghi, il quale ha tenuto una conferenza nell’Aula Magna dell’istituto presentando il suo romanzo dal titolo “Scritto sulla mia pelle”. Brillante, dinamico, accattivante, a tratti divertente, l’Autore ha spiegato come un’idea, un progetto, una storia  si concretizzino  in un romanzo, esponendo il percorso del suo libro, ma anche fornendo informazioni e curiosità legate al mondo dell’editoria e alle leggi di mercato. Tanti gli input, gli spunti di riflessione e le iniezioni di fiducia e di ottimismo forniti ai ragazzi affinché seguano i loro sogni e progetti, fieri della loro adolescenza perché questa porta con sé enormi potenzialità  per realizzare qualcosa di grande e di bello nel mondo.

Il Dirigente Scolastico prof. Giuseppe Sciuto
ctsd02000e@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 aprile 2016 07:00:00 (330 letture)

(Leggi Tutto... | 3604 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Precari ATA, E’ ora di dire basta, i servizi amministrativi sono a rischio già da vivi
Opinioni
Precari ATA: i chiarimenti del MIUR ad alcune istituzioni scolastiche attraverso l’ultima nota 10073 del 14.04.2016, hanno suscitato incredulità nel personale ATA precario, laddove la non applicazione delle disposizioni di cui all’art. 1, comma 332 della legge 190/2014, sia giustificabile in casi eccezionali e riconducibile ad interpretare i casi di decesso e di cessazioni del personale destinatario di disposizioni di salvaguardia pensionistica, non come assenza, ma come vacanza del titolare, senza creare un aggravio di spesa per l’Erario garantendo il regolare funzionamento delle istituzioni scolastiche. Certo tutto si può negare, tranne che al MIUR non abbiano attenzione per i morti o per i casi di salvaguardia pensionistica, peccato però che non prestino attenzione anche ai vivi, e in particolare ai precari ATA, o per meglio dire, a quelli ancora sopravvissuti, in particolare gli assistenti amministrativi precari, cioè a coloro i quali ogni giorno assicurano in segreteria attraverso il loro contributo, un servizio a rischio qualità, con criteri di flessibilità organizzativa plurisettoriale, che ormai tende a diventare manageriale.

Mario Di Nuzzo
mario.dinuzzo@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 aprile 2016 06:30:00 (1005 letture)

(Leggi Tutto... | 4591 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 5)

Concorso Docenti: Il Concorso-truffa nel mirino dei precari!
Comunicati
Il "braccio di ferro" contro il MIUR non è ancora finito! Oggi scade la domanda per la mobilità dei neoassunti e anche in questa occasione il MIUR non si è dimostrato all'altezza del ruolo di amministrazione centrale. Ci chiediamo a cosa serva un Ministero se non può definire, soprattutto in materie controverse, soluzioni eque e garanti dell'uguaglianza dei cittadini, come la Costituzione, sulla quale questo Governo si vanta di avere giurato, prescrive ed impone. Come sempre, un rimpallo di responsabilità, tra i numerosi uffici e le incomprensibili "Direzioni"! Platone, in età classica, si interrogava già su chi mai avrebbe potuto controllare i "controllori"... Oggi, dopo più di duemila anni, possiamo asserire con assoluta certezza: NESSUNO!

Valeria Bruccola, Coordinatrice nazionale Adida
adida.associazione@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 aprile 2016 06:00:00 (468 letture)

(Leggi Tutto... | 5753 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 0)

Formazione Superiore: Innovazione digitale, formazione per 157.000: da oggi e fino al 29 aprile aperte le iscrizioni per i dirigenti scolastici
Ministero Istruzione e Università
Ai nastri di partenza la formazione su innovazione didattica e amministrativa. Dopo le attività avviate nelle scorse settimane con gli animatori digitali, si allarga la platea del personale coinvolto. Saranno infatti 157.000 gli operatori che verranno formati fra maggio 2016 e dicembre 2017 nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale e del Pon Istruzione...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 23 aprile 2016 05:41:50 (613 letture)

(Leggi Tutto... | 1241 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Concorso Docenti: Avviso relativo alle prove scritte per le classi di concorso che si svolgeranno dal 9 maggio 2016 al 26 maggio 2016. 22/04/2016
Ufficio Scolastico Regionale
D.D.G. n. 105,106 e 107 del 23.02.2016 – Concorsi per titoli ed esami finalizzati al reclutamento del personale docente per i posti comuni dell’organico dell’autonomia nelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado, nonché del personale docente per il sostegno agli alunni con disabilità ...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Sabato, 23 aprile 2016 05:33:53 (594 letture)

(Leggi Tutto... | 1322 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Riconoscimento per il Cannizzaro di Catania all’edizione 2016 di FAST 'I Giovani e le Scienze 2016'
Istituzioni Scolastiche
Riconoscimento per il Cannizzaro di Catania all’edizione 2016 di FAST: I GIOVANI E LE SCIENZE 2016, l’iniziativa, riservata agli studenti che frequentano le scuole secondarie di 2° grado o il 1° anno di Università, che ha l’obiettivo di avvicinare i giovani alla scienza e alla ricerca.
Giorno 11 Aprile , nella sede della FAST a Milano,  gli allievi Alicata Giada, Donzuso Andrea e Oddo Matthias, studenti della sezione di Chimica e materiali, hanno ricevuto un attestato di merito dall’associazione ASM MATERIALS per il lavoro “ Isolanti naturali ecologici” – Fibre di ginestra, ortica ed agave Isolanti termici e fonoassorbenti”...

Prof.ssa Angela Percolla
Docente di Analisi Chimica
ITI Cannizzaro Catania
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 22 aprile 2016 05:55:47 (302 letture)

(Leggi Tutto... | 4620 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Progetti: Le V e IV sez. A informatica dell’ITIS di Belpasso in visita all'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Catania
Istituzioni Scolastiche
Tra eventi naturali e tecnologie di trasmissione.
Gli studenti delle classi V e IV sez. A informatica dell’ITIS di Belpasso, giorno 10/03/2016, si sono recati presso INGV di Catania accompagnati dai docenti: prof.sse Angela Barbagallo e Sonia Musumarra, proff. Elmo Cirino e Michelangelo Nicotra. La Sezione di Catania dell'INGV svolge le sue attività istituzionali, sia nell'ambito delle ricerche geofisiche, sia nel monitoraggio delle aree sismo-vulcaniche presenti sul territorio siciliano, provvedendo, in tal modo, al costante sviluppo di una serie di sistemi funzionali alla mitigazione dei rischi naturali. Gli ingegneri ed i tecnici, incontrati dai ragazzi, sono stati molto chiari ed esaustivi nelle spiegazioni, grazie all’uso di un interessante filmato ed alla dimostrazione pratica del funzionamento e dell’operatività delle strumentazioni, nonché delle procedure di comunicazioni tra i vari enti preposti, in caso di eventi potenzialmente pericolosi o proprio in pieno corso di tali eventi. Gli allievi hanno partecipato con interventi mirati e interessanti, con entusiasmo e con notevole partecipazione.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 aprile 2016 04:30:00 (320 letture)

(Leggi Tutto... | 4245 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Il liceo 'E. Fermi' di Paternò dà inizio al percorso di alternanza scuola lavoro
Istituzioni Scolastiche
Lunedì 18 aprile 2016 nella galleria del centro commerciale "Porte di Catania" si è svolta la competizione provinciale di un progetto di alternanza scuola lavoro realizzato anche dal Liceo Scientifico Enrico Fermi di Paternò nel corso del corrente anno scolastico. Gli studenti delle classi 3E e 4C sono stati coinvolti nel percorso denominato "Biz" e proposto dalla IGS s.r.l. Impresa Sociale, partner tecnico dell'Associazione Students Lab Italia, che attraverso corsi specifici mira alla più elevata formazione degli studenti con la creazione di un efficace raccordo tra il mondo degli studi e il mondo del lavoro; allo sviluppo quindi di competenze trasversali che promuovano una nuova cultura manageriale e diffondano la pratica dell'innovazione. Il percorso prevedeva la creazione e la gestione di una "mini impresa" da parte degli studenti all'interno dell'ambiente scolastico, con l'uso di tecniche metodologiche particolarmente efficaci (quali quelle del "learning by doing", del "cooperative learning" e della "Jigsaw Classroom"), e mirava a sviluppare competenze comunicative e organizzative, suscitando nuove vocazioni imprenditoriali tra i giovani.

prof.ssa Maria Nicolosi
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 aprile 2016 04:00:00 (674 letture)

(Leggi Tutto... | 7126 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Riforma: Competenze trasversali il fascino discreto delle competenze trasversali
Redazione
A partire dagli anni '90 le ricerche e i contributi dell'ISFOL hanno fatto emergere, accompagnato e consolidato in Italia la cultura delle competenze e un linguaggio che le significava per gli usi che si incominciavano a fare nelle attività della formazione professionale. Un ruolo particolare veniva assegnato alle competenze che venivano chiamate trasversali (diagnosticare, relazionarsi, affrontare); le altre venivano distinte in competenze di base e in competenze professionali. Le hanno proposto come elemento cruciale dell'approccio per competenze, decisive della sua fecondità e necessarietà. Nel modello ISFOL diagnosticare, relazionarsi, affrontare rapresentano tre macro - categorie di competenze trasversali, caratterizzate da un alto grado di trasferibilità a compiti e contesti diversi e da un ampio spessore, cioè da un'estensione notevole che comprende numerosi elementi subordinati e di dettaglio crescente.

prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Venerdì, 22 aprile 2016 03:30:00 (267 letture)

(Leggi Tutto... | 18006 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Progetti PON: Chiarimenti sui tempi di attuazione dei progetti finalizzati alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN. Nota prot. n° 6634 del 19/04/2016
Ministero Istruzione e Università
Nota prot. n° 6634 del 19/04/2016 – Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Fondo Sociale Europeo – Chiarimenti sui tempi di attuazione...

Miur
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 22 aprile 2016 03:00:00 (387 letture)

(Leggi Tutto... | 1100 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Spesa pubblica: La Regione Siciliana su invito dell'Anquap Sicilia si adegua al Miur: Conto consuntivo differito al 15 giugno 2016
Sindacati
Il Regolamento concernente le "Disposizioni relative alla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado operanti nel territorio della Regione Siciliana" adottato con Decreto Assessoriale n. 895 del 31 dicembre 2001 ... stabilisce che il Conto consuntivo "corredato della relazione del collegio dei revisori dei conti, è sottoposto, entra il 30 aprile, all'approvazione del consiglio di istituto. .... Pertanto, in considerazione di quanto sopra rappresentato, si comunica che il termine per l'approvazione del Conto Consuntivo 2015 da parte del Consiglio di Istituto è differito, in via eccezionale, al 15 giugno 2016.
Anquap.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 aprile 2016 02:30:00 (339 letture)

(Leggi Tutto... | 1974 bytes aggiuntivi | Spesa pubblica | Voto: 0)

Lavoro: Gazzetta Ufficiale – 21/04/2016 – Nuovo Codice degli Appalti – DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50
Istituzioni
Gazzetta Ufficiale – 21/04/2016 – Nuovo Codice degli Appalti – DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50 – Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle...

Gazzetta Ufficiale 21/04/2016
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 22 aprile 2016 02:00:00 (439 letture)

(Leggi Tutto... | 1655 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Progetti: Metti insieme un insegnante, un maker, un fablab e le ragazze: Girls code it Better per il futuro di 500 giovani donne nella tecnologia
Redazione
Cosa succede quando ci si mette in testa che la tecnologia è una cosa da ragazze? Succede Girls Code it Better. Girls code it Better è una iniziativa promossa da MAW – Men at Work a cui quest’anno hanno partecipato 500 ragazze delle scuole medie italiane, che da ora in poi sapranno che con il digitale si può immaginare un futuro e realizzare grandi e piccoli progetti (www.girlscodeitbetter.it).  500 ragazze che nel mese delle STEM appena concluso hanno presentato il risultato di un duro lavoro fatto di oltre 4 mesi di incontri e formazione.  Cosa succede ad esempio quando  un insegnante, una maker, una scuola di Imola, un FabLab si mettono in testa che la tecnologia è una cosa da ragazze?  Succede che a scuola spunta un totem interattivo che aiuta tutti gli studenti a conoscere l’istituto, i suoi ambienti, cosa si può fare e come comportarsi: come si vede in questo video.

Caterina Ferrara – Prima Pagina Comunicazione
caterina@primapagina.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 21 aprile 2016 07:00:00 (382 letture)

(Leggi Tutto... | 4498 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Aggiornamento: La scuola che accoglie. Pratiche relazionali per un'educazione alla cultura - C. D. 'Mario Rapisardi' di Catania
Istituzioni Scolastiche
Con la presente desidero  invitarVi personalmente  al convegno "La scuola che accoglie. Pratiche relazionali per un'educazione alla cultura" che si terrà giorno 02 maggio 2016 presso i locali del C. D. "Mario Rapisardi" di Catania via Aosta, 31 con il patrocinio del Comune di Catania. Attraverso il contributo fornito da esperti (psicologi, pedagogisti, psicopedagogisti) che prenderanno parte al convegno in qualità di relatori, l'obiettivo che si vuole raggiungere è quello di riuscire a pensare alla scuola come un'organizzazione complessa nella quale entrano in gioco molti fattori della personalità degli individui che a diverso titolo sono presenti nelle istituzioni scolastiche (alunni, insegnanti, dirigenti, genitori).
download manifesto
Il Dirigente didattico
prof.ssa Rosaria Maltese
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 21 aprile 2016 06:30:00 (342 letture)

(Leggi Tutto... | 2940 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Concorsi: ClassicaMente Noi: Conferenza sull’Elettra di Sofocle - prof. Anna Maria Urso (Università di Messina)
Istituzioni Scolastiche
Venerdì 22 aprile 2016, alle ore 17.00, presso la Biblioteca Comunale di Mascalucia (CT), nell'ambito delle attività del progetto "ClassicaMente Noi: per una memoria della cultura, per una cultura della memoria", coordinato dal prof. Nicola Basile del Liceo "C. Marchesi" di Mascalucia e organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell'Università di Messina, la prof. Anna Maria Urso, Professore Associato di "Filologia Classica" dell'Università di Messina, terrà una conferenza dal titolo: Sofocle, Elettra: la solitudine della vendetta.

basnico@hotmail.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 21 aprile 2016 06:00:00 (279 letture)

(Leggi Tutto... | 2396 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Formazione Professionale: Rilevazione IeFP
Ufficio Scolastico Regionale
Rilevazione iscritti a percorsi di Istruzione e Formazione Professionale IeFP a.f. 2015/16 e qualificati/diplomati a.f. 2014/15.
L'applicazione di rilevazione è disponibile nell'area riservata alle scuole del sito web dell'USR www.usr.sicilia.it.
Termine di scadenza per la compilazione delle schede 27 aprile 2016...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 21 aprile 2016 03:56:52 (290 letture)

(Leggi Tutto... | 1214 bytes aggiuntivi | Formazione Professionale | Voto: 0)

Personale ATA: Supplenze brevi Personale ATA – Chiarimenti
Ministero Istruzione e Università
Supplenze brevi Personale ATA – Chiarimenti...

Miur
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 20 aprile 2016 17:23:16 (621 letture)

(Leggi Tutto... | 683 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Lavoro: Bonus personale docente, modalità di assegnazione e comitati di valutazione
Ministero Istruzione e Università
Bonus personale docente, modalità di assegnazione e comitati di valutazione...

Miur
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 20 aprile 2016 17:13:46 (1070 letture)

(Leggi Tutto... | 676 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Esame di Stato: Modello per la messa a disposizione per la nomina in sostituzione del commissario esterno agli esami di Stato per l’a.s. 2015/2016
Ufficio Scolastico Provinciale
Pubblicato il modello di domanda per la messa a disposizione per la  nomina in sostituzione  del commissario esterno agli esami di stato a.s. 2015/16...

AT CT
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 20 aprile 2016 17:06:01 (466 letture)

(Leggi Tutto... | 813 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Incontri: 1943, Lo sbarco degli alleati in Sicilia
Associazioni
Si è tenuto Mercoledì 13 scorso, presso l'Aula Magna del Convitto Cutelli, l'Incontro-Conferenza per gli Allievi delle IV e V classi del liceo e per una rappresentanza dei Soci, organizzato dall'Associazione degli ex Allievi su:“1943, LO SBARCO DEGLI ALLEATI IN SICILIA”. La conferenza, tenuta dall'ex allievo Fabrizio Francaviglia (Socio dell’Accademia di Storia Militare) e il coordinamento della Prof.ssa Elena TUMEO (Docente di Storia) ha riscosso parecchio interesse e partecipazione da parte di tutti. Sono anche stati proiettati immagini del tempo. In conclusione si è aperto un dibattito tra i presenti.
L'Associazione ringrazia il preside del Convitto “Mario Cutelli” Prof. Giuseppe Sciuto, per la disponibilità ed il gruppo dei "Rievocatori Storici" presenti.
Download: foto 1 e foto 2
 
Filippo Galatà
Presidente dell’Associazione
Postato da Andrea Oliva Mercoledì, 20 aprile 2016 08:00:00 (258 letture)

(Leggi Tutto... | 3801 bytes aggiuntivi | Incontri | Voto: 0)

Personale ATA: Un governo di sinistra spera nella morte del personale A.T.A.
Sindacati
Gran parte delle OO.SS. firmatarie di contratto, a seguito della Nota del Miur A00DGPER del 14.04.2016 canta vittoria sulla possibile sostituzione del personale Ata in caso di morte o per dimissioni da pensionamento, motivando tale concessione con l’esclusa possibilità di rientro del titolare (... e ci serviva pure la puntualizzazione del Miur... che un morto possa resuscitare e rientrare in servizio?.... cose da pazzi !)

Purtroppo cari Colleghi siamo alla follia pura !!!
La Feder.Ata si augura e spera vivamente che in nessuna scuola d’Italia possano essere sostituiti colleghi a causa del loro decesso.... Non ci sono parole per commentare questi devastanti provvedimenti verso il personale Ata.

Direzione Nazionale FederATA
federata@federata.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 20 aprile 2016 07:00:00 (549 letture)

(Leggi Tutto... | 3981 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 4)

Progetti: Le 4C (Conoscere, Costruire, Creare e Condividere) al Liceo Scientifico 'Ven. I. Capizzi' di Bronte
Istituzioni Scolastiche
Nell'ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale e in prosecuzione della settimana del PNSD svolta a dicembre 2015, l'IISS "Ven. Ignazio Capizzi" di Bronte, mercoledì 13 Aprile 2016, ha aperto la scuola al territorio, e ospitato gli alunni delle classi quarte del primo Circolo Didattico "N. Spedalieri" di Bronte, che accompagnati dalle insegnanti, hanno trascorso una giornata dedicata alla Robotica e a un Progetto Scientifico rivolto allo smaltimento e riutilizzo dei dispositivi elettronici, con attività laboratoriali di: - Robotica Educativa con utilizzo dei kit della Lego MindStorms EV3, per la costruzione di automi con l'impiego di motori, sensori e di un ambiente di sviluppo visuale;

Il Dirigente Scolastico
Grazia Emmanuele
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 20 aprile 2016 06:30:00 (378 letture)

(Leggi Tutto... | 3425 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Al giubileo dei ragazzi anche i ragazzi sindaci di Catania
Redazione
Con un intenso programma di visite istituzionali i ragazzi sindaci della provincia di Catania (Paternò, Belpasso, Mazzarrone, Sant'Agata li Battiati) parteciperanno domenica 24 aprile al solenne Giubileo dei Ragazzi, promosso dagli Uffici di Pastorale giovanile della Cei. Accompagnati dai docenti referenti del progetto didattico "Consiglio Comunale dei Ragazzi - CCR- i 35 ragazzi catanesi visiteranno il 22 aprile Palazzo Montecitorio e il Quirinale; il giorno dopo, sabato al Campidoglio visiteranno al sala dei Cesari ei musei capitolini e nel pomeriggio le catacombe dei primi cristiani. Il programma della domenica in Vaticano prevede di mattina la Messa solenne in Piazza San Pietro, incontrando Papa Francesco e nel pomeriggio il passaggio della Porta Santa.

redazione@aetnanet.org
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 20 aprile 2016 06:00:00 (249 letture)

(Leggi Tutto... | 2466 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Apertura della sezione CISL IRC ad Adrano
Comunicati
In questi giorni, nella sede CISL di Adrano è stata inaugurata la sezione IRC, la cui responsabile è la Prof.ssa Scandura Maria Grazia. L'iniziativa è stata salutata con grande entusiasmo dai numerosi intervenuti, soddisfatti per questa nuova ulteriore espansione nel territorio della provincia catanese, che permette di offrire un servizio sempre più capillare ai docenti di Religione Cattolica. Il Segretario provinciale della Cisl Scuola Pippo Denaro, nel suo breve intervento di apertura dell'incontro, ha ricordato quelli che sono i valori fondanti della Cisl e la mission di questa grande organizzazione, a favore delle fasce più deboli, degli anziani e delle famiglie, di chi il lavoro ce l'ha ma, di chi lo ha perso, dei milioni di giovani che lo cercano e non lo trovano specie al sud, ma soprattutto dei giovani e delle migliaia e migliaia di sacche di precariato senza tutele e con il futuro gravemente compromesso.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 20 aprile 2016 05:30:00 (288 letture)

(Leggi Tutto... | 4056 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Aggiornamento: ImparaDigitale - Corso di formazione docenti - Innovazione didattica e competenze digitali
Redazione
Nel corso si esploreranno i nodi cruciali della innovazione didattica (la progettazione per competenze in un contesto di condivisione, collaborazione, trasversalità) con particolare attenzione alle opportunità offerte dall’uso del digitale in un contesto laboratoriale. 4 giugno 2016 – Istituto Comprensivo “Francesco Petrarca”, Via Gioviale 11 – 95123 Catania. Destinatari: docenti e dirigenti scolastici, durata: 8 ore complessive orario: dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.
Per programma dettagliato e maggiori informazioni, visitare la pagina del corso http://www.imparadigitale.it/catania/

prof.g.corsaro@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 19 aprile 2016 07:00:00 (824 letture)

(Leggi Tutto... | 1798 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 5)

Progetti: Dal 2 all’8 maggio 2016 la 2° Settimana Italiana dell’Insegnante #RingraziaUnDocente
Redazione
Quest'anno la "Settimana Italiana dell'Insegnante" si celebrerà dal 2 all'8 maggio, è alla sua seconda edizione e sono previste grandi novità, mentre resta inalterato l'hashtag che la rappresenta: #RingraziaUnDocente, attraverso il quale tutta la popolazione (non solo chi è a scuola oggi) può postare sui social network un proprio "ringraziamento" ad una o ad un insegnante che ha rappresentato qualcosa di importante nella propria vita e crescita, e restano invariati i promotori dell'iniziativa, ossia i ragazzi dell'Istituto "Galilei-Costa" di Lecce che curano il progetto "MasterProf" (la classe 4°A AFM) in stretta collaborazione con il sito dedicato all'istruzione Your Edu Action. Tra le novità, la prima che salta all'occhio è il nuovo logo, una margherita multicolore, che raccoglie in sé diversi significati e simbolismi, è in assoluto il fiore più semplice, si trova ovunque, evoca una continua primavera del sapere, nel linguaggio dei fiori rappresenta la pazienza, nei colori ci sono tutte le sfumature della professione e poi, come non sottolineare che è anche un logo ...petaloso?

mm@clio.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 19 aprile 2016 06:30:00 (248 letture)

(Leggi Tutto... | 5872 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Umanistiche: Cultura, presentato in Vaticano 'Poesie-preghiere da San Francesco ad oggi'
Redazione
"Un libro che sonda religiosamente le varie epoche della letteratura italiana, evidenziando i poeti che si candidano a portavoce dell'eternità": con queste parole il saggista e critico letterario don Santino Spartà ha introdotto nella parrocchia di Sant'Anna in Vaticano la presentazione del libro "Poesie-preghiere da San Francesco ad oggi" (editoriale Agorà), curato dalla siciliana Maria Pia Risa. Il volume raccoglie 209 poesie-preghiere scritte dal Duecento ai giorni nostri, attribuite complessivamente a 58 autori. L'opera esordisce con San Francesco d'Assisi per giungere ai contemporanei, passando per figure prestigiose come Dante Alighieri e san Giovanni Paolo II; le loro orazioni sono state selezionate con un paziente lavoro di ricerca, svolto quasi esclusivamente nella Biblioteca Apostolica Vaticana di Roma.

Graziella Nicolosi (Tessera Odg 145786)
graziella_nicolosi@hotmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 19 aprile 2016 06:00:00 (327 letture)

(Leggi Tutto... | 5656 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Concorso Docenti: Avviso relativo alle prove scritte per le classi di concorso che si svolgeranno dal 28 aprile 2016 al 6 maggio 2016
Ufficio Scolastico Regionale
AVVISO - Oggetto: D.D.G. n. 105,106 e 107 del 23.02.2016 – Concorsi per titoli ed esami finalizzati al reclutamento del personale docente per i posti comuni dell’organico dell’autonomia nelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado, nonché del personale docente per il sostegno agli alunni con disabilità
Avviso relativo alle...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 18 aprile 2016 18:08:52 (755 letture)

(Leggi Tutto... | 1371 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 0)

Formazione Superiore: ITI CANNIZZARO di CT - Didattica della chimica: una questione aperta
Istituzioni Scolastiche
Percorsi didattici sperimentali per docenti di scuola media inferiore - Il video del corso di formazione di chimica verrà trasmesso stasera su Telecolor alle 22,50 dopo il telegiornale di Telecolor. - Il Dipartimento di Chimica dell’ITI  “Cannizzaro” di Catania ha organizzato  un corso di formazione di  “Didattica della Chimica” per insegnanti della scuola secondaria di I grado.
Il corso della durata di 15 ore ha avuto l’obiettivo di fornire ai docenti strumenti utili per fare laboratorio di Chimica in classe e costruire esperienze che possano contribuire a sviluppare nei ragazzi l’interesse per una disciplina spesso considerata difficile, astratta e lontana dalla realtà.
La massiccia adesione e partecipazione, con più di ...

Prof.ssa Angela Percolla
Docente di Analisi Chimica
ITI Cannizzaro - Catania
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 18 aprile 2016 11:42:46 (288 letture)

(Leggi Tutto... | 4703 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Progetti: Il Liceo Artistico 'Emilio Greco' e l’Arci Makeba celebrano il 25 aprile
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", di Catania, e l'Arci Makeba, di Misterbianco, celebreranno la festa della Liberazione con una mostra che si terrà nei locali del Centro culturale "Mama" (via Garibaldi, Misterbianco). La mostra-installazione, dal tema "Volti resistenti", si terrà dal 17 al 25 aprile 2016 all'interno della sede del sodalizio misterbianchese, dove verrà allestita l'opera "Siciliani" dell'artista catanese Enzo Salanitro. Ci saranno diciannove ritratti in bianco e nero di eroi uccisi dalla mafia, contornati da riquadri colorati a simboleggiare la loro energia vitale, e una tela bianca che, come spiega il prof. Salanitro, "può essere tutto, la fine, l'utopia, la bellezza. O la rinascita in un contesto tutto nuovo. Un'opera concepita in Sicilia, per la Sicilia e i siciliani. Saranno 20 tele a testimonianza dell'impegno contro la mafia".

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Lunedì, 18 aprile 2016 06:30:00 (253 letture)

(Leggi Tutto... | 3365 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Aggiornamento: Convegno internazionale 'Cultura inclusiva nella scuola e progettazioni curricolari'
Redazione
Cultura inclusiva nella scuola e progettazioni curricolari. Suggestioni e proposte 10-11 maggio 2016 Università degli Studi di Catania - Dipartimento di Scienze della Formazione. Aula 6 – Complesso edilizio “Le Verginelle”, via Casa Nutrizione (ang. P.zza Dante) Catania.
download locandina e programma
Giovanni Savia
segreteria@convegnoculturainclusiva.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 18 aprile 2016 06:00:00 (709 letture)

(Leggi Tutto... | 3736 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 5)

Personale ATA: Sindacati aprono contenzioso su proroga al 31 agosto
Sindacati
Alcuni giorni fa da questo sito e da OrizzonteScuola è stato lanciato un appello ai Presidi e ai Sindacati perchè fosse ripristinata, come tutti gli altri anni, la durata legittima al 31 agosto degli incarichi di supplenza annuale sui posti vacanti. Infatti il limite dei contratti al 30 giugno, una volta definita la questione del personale soprannumerario delle ex province, va rimosso  sia per garantire all’utenza servizi scolastici durante il periodo di esami e/o di pianificazione delle ferie del personale, sia per evitare una grave lesione del diritto nei rapporti di lavoro con conseguenti possibili oneri per l’erario.

Ciardullidomenico.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 17 aprile 2016 07:00:00 (1196 letture)

(Leggi Tutto... | 4145 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Costume e società: Breve discorso sul Male (capitolo I) di Giuseppe Motta
Redazione
Il concetto di Male in filosofia
L'attenzione ai concetti di Bene e di Male risale al mondo antico e medievale. Già Platone nel IV secolo a.C. sosteneva che il Bene consiste in "ciò che dà verità agli oggetti conoscibili"; il Bene è la realtà suprema, è una forza in grado di rivelare le cose, pur rimanendone al di sopra. In qualità di antitesi il Male non può che essere interpretato come il non essere, negazione assoluta del Bene e quindi solo un "accidente della realtà". Secondo Aristotele, nella scia di Platone, il Bene è allo stesso tempo causa assoluta di tutte le cose e causa finale, viceversa, il Male, consiste nella privazione della tendenza di tutte le cose verso quella causa finale che è il Bene. Entrambi riguardano solo gli esseri che sono capaci di scegliere in quanto oggetto di volontà e rientrano nella sfera della morale. (link: http://www.giuseppemotta.it/breve-discorso-sul-male-capitolo-i/ )

Giuseppe Motta
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 17 aprile 2016 06:30:00 (273 letture)

(Leggi Tutto... | 2414 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Il liceo Artistico Emilio Greco e il film 'Un bacio', di Ivan Cotroneo
Istituzioni Scolastiche
Come si fa diventare un giorno di scuola un giorno speciale? Andando al cinema, per esempio. Ed è ciò che hanno fatto i ragazzi del Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", delle sedi distaccate di Sant'Agata Li Battiati e di San Giovanni La Punta, che l'altro sabato sono andati nella "futuristica" sala del Cinestar del Centro Commerciale "I Portali", di San Giovanni La Punta, per vedere il film "Un bacio", di Ivan Cotroneo. La mattinata, per la verità, è iniziata in maniera sommessa con un minuto di raccoglimento, chiesto dal prof. Giuseppe Di Giovanni, responsabile delle sedi distaccate, per ricordare la giovane vita spezzata di Salvo Molino, l'alunno dell'Istituto Tecnico "De Nicola", morto in seguito all'ennesimo incidente stradale. E sono troppi gli incidenti mortali che si sono verificati di recente e che hanno coinvolto alunni delle nostre scuole. Troppi!

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Domenica, 17 aprile 2016 06:00:00 (340 letture)

(Leggi Tutto... | 4712 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Ancora Nessun Articolo.


Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Chiarimenti sui tempi di attuazione dei progetti finalizzati alla realizzazione, all’ampliamento o all’adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN. Nota prot. n° 6634 del 19/04/2016
di a-vetro

Scuola, stanziati 28 milioni per atelier creativi. Il laboratorio diventa 'Fab Lab', per unire creatività manuale e digitale Giannini: 'L’innovazione pilastro della nostra riforma'
di a-vetro

Cosa comporta l’attivazione di una Convenzione Consip successiva all’indizione di una gara?
di m-nicotra

Bando di selezione progettista 10.8.1.A1-FESRPON-SI-2015-192 - CD Mazzini di Bronte
di m-nicotra

Fondi Strutturali Europei - PON 'Per la scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento' 2014-2020. Pubblicazione Manuale per la generazione dei codici CUP
di m-nicotra

Fondi Strutturali Europei PON 2014-2020 Integrazioni e chiarimenti alle Linee guida dell’AdG
di a-vetro

Rettifiche e precisazioni in merito all’Avviso pubblico PON AOODEFID/2670 dell’8/2/2016 per l'individuazione degli 'Snodi formativi territoriali', sedi della formazione in servizio per l'innovazione didattica e organizzativa.
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 - Graduatorie Provvisorie di tutte le regioni
di m-nicotra

Snodi formativi territoriali, sedi della formazione in servizio per l'innovazione didattica e organizzativa
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei per l’istruzione - Diffusione dei materiali didattici prodotti
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

Circolare Prot.n. 1804 - Bonus personale docente
di a-vetro
1056 letture

Diploma magistrale: il consiglio di stato conferma le sentenze
di m-nicotra
575 letture

Permessi straordinari retribuiti per il 'Diritto allo Studio' - Personale docente e Ata - Anno 2016
di a-vetro
488 letture

Miur responsabile se l’alunno si fa male in bagno in assenza del personale scolastico
di a-vetro
453 letture

La tutela Inail degli infortuni in itinere
di a-vetro
423 letture


Top Video
Video
La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
1896 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
1331 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
7324 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
7750 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
7593 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
9055 letture

A Palazzo Beltrani incontri dedicati alla Prima Guerra Mondiale
12098 letture

Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
12240 letture

Riforma, la parola agli insegnanti, prof.ssa Bianca Fasano
16605 letture

Chi sono i bravi docenti che servono alla scuola?
17011 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Aprile, 2016
  Marzo, 2016
  Febbraio, 2016
  Gennaio, 2016

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gvaccaro
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11168

Persone Online:
Visitatori: 103
Iscritti: 0
Totale: 103

Traffico Generato
Anonimi: 103 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:103
Membri:0
Ospiti:103
Ultimi 5 Registrati
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.
daisy
    Jul 09, 2013.
cinziacam
    Jul 06, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 3,069
· Visitate ieri 144,591

Media pagine visitate
· Oraria 2,528
· Giornaliera 60,667
· Mensile 1,845,294
· Annuale 22,143,524

Orario Server
· Ora

01:30:40

· Data

30 Apr 2016

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.64 Secondi