Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 258250672 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11168 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito


Annunci


Editori
AetnaNet.org


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2015

Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione: 31 candidati per la rappresentanza dei dirigenti 7 i presidi siciliani in lista
di g-aderno
2520 letture

Collocamenti a riposo dall'1-9-2015
di a-vetro
2289 letture

Bandi di concorso per soli titoli per l'inclusione o l'aggiornamento del punteggio nelle graduatorie provinciali permanenti del personale ATA della scuola per l'a.s. 2014/15
di a-vetro
2127 letture

Piano di formazione per il personale docente neoassunto per l'anno scolastico 2014-15. Ricognizione scuole provincia di Catania e primo incontro informativo
di a-vetro
1943 letture

Lettera aperta dei presidi di Catania per far chiarezza sulle scelte politiche degli istituti omnicomprensivi
di g-aderno
1746 letture


Top Redattori 2015
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Andrea Oliva
· Daniele La Delia
· Camillo Bella
· Carmelo Torrisi
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Renato Bonaccorso
· Patrizia Bellia
· Marco Pappalardo
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi
· Alfio Petrone

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· Quesiti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·Pubblicato 'Il verismo svelato', di Ignazio Burgio
·Elisa Barbaro, scrittrice esordiente siciliana presenterà prossimamente il suo libro 'Il suo nome era Aprile'
·Presentati gli emendamenti al Senato sul DDL 1557 e già spuntano i primi cecchini di fuoco amico contro la dirigenza ai 'presidi'
·Presentazione del saggio “Michel Onfray, filosofo neolibertino” di Marianna Garozzo
·Recensione del libro ''Il Peso della Verità'' di Adriano Di Gregorio


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Elezioni Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI) - 28 aprile

Dirigenti
prof.ssa Chiara Di Prima
Chiara Di Prima



Docenti
scuole superiori
Docenti
scuola media
Insegnanti
scuola primaria
prof.ssa Giuseppa Maria Bisicchia
Giuseppa Maria Bisicchia

prof. Fabio Fidotta
Fabio Fidotta

prof. Rocco Frazzetto
Rocco Frazzetto

prof. Benedetto Lo Piccolo
Benedetto Lo Piccolo

Siamo lieti di ospitare i candidati che ne fanno richiesta.
La redazione

Focus On

Focus On

Collocamenti a riposo dall'1-9-2015
Personale scuola - collocamenti a riposo dall’1/9/2015...

AT_CT
Focus On

Graduatorie di Istituto - parziale modifica
In esecuzione della sentenza del Tribunale ordinario di Milano – sezione Lavoro – del 4 marzo 2015 disposta, con DM 223 del 16 aprile 2015, la parziale modifica del DM 353 del 22 maggio 2014 relativo all’aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale docente ed educativo valide per il triennio 2014/2017
(DM 223 del 16/04/2015 e not...

Miur
Focus On

Bandi di concorso per soli titoli per l'inclusione o l'aggiornamento del punteggio nelle graduatorie provinciali permanenti del personale ATA della scuola per l'a.s. 2014/15
Bandi di concorso per soli titoli per l'inclusione o l'aggiornamento del punteggio nelle graduatorie provinciali permanenti relative ai profili professionali dell'area A e B del personale ATA della scuola per l'anno scolastico 2014/15.
Presentazione domande dal 7 aprile 2015 - scadenza 6 maggio 2015...

USR Sicilia

Costume e società: 25 aprile 70° anniversario dalla liberazione/la memoria il futuro di tutti
Comunicati
Oggi 25 Aprile come Unione degli Universitari e Rete degli Studenti Medi insieme ad ANPI e SPI saremo nelle piazze italiane, nelle nostre scuole ed università con centinaia di iniziative per il 70^ anniversario della Liberazione non solo per ricordare e festeggiare ma per dire che la memoria è il futuro di tutti, per dire che la resistenza è un valore imprescindibile che non ha tempo o generazione. Alberto Irone Portavoce della Rete degli Studenti Medi dichiara "Domani, 25 Aprile saremo nelle piazze, nelle scuole e nelle università con centinaia di iniziative per festeggiare la liberazione dal fascismo del nostro Paese. Siamo convinti che il 25 Aprile non debba essere solo una data sul calendario da celebrare. I valori della resistenza, infatti, non hanno tempo e dovremmo farne tesoro ogni giorno dell'anno perché la memoria è il futuro di tutti e solo così una società più equa, inclusiva, solidale potrà essere possibile."

Greta Chinellato - Addetto Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 aprile 2015 09:00:00 (105 letture)

(Leggi Tutto... | 3298 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Lavoro: Elezioni Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione - Fac-simile Schede elettorali
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono disponibili, in allegato, i fac-simile delle schede elettorali relative a tutte le componenti elettive del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Sabato, 25 aprile 2015 09:00:00 (220 letture)

(Leggi Tutto... | 802 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Riforma: Documento di opposizione al ddl ''La Buona Scuola'' - I.C.S. Leonardo da Vinci di Mascalucia (CT)
Istituzioni Scolastiche
In data 23 aprile 2015 il Collegio dei Docenti dell'I.C.S. Leonardo da Vinci di Mascalucia (CT), in seduta straordinaria, ha analizzato, discusso ed approvato all’unanimità il documento che contesta gli aspetti didattici contenuti nel Disegno di Legge proposto dalla maggioranza. Nel documento sono elencati gli effetti devastanti che esso produrrebbe sull’intero sistema scolastico a cominciare dai docenti fino a finire agli studenti e alle rispettive famiglie. Come si evince dal testo è in discussione l’intera organizzazione della scuola, con alcuni punti basilari che lederebbero alla base il corretto funzionamento della scuola: ...

Allegato (per consultazione): Documento di opposizione al D.d.L. sulla “Buona Scuola” (.pdf)
Allegato (per adozione)Documento di opposizione al D.d.L. sulla “Buona Scuola” + articoli legge (.zip)

prof. Spina Roberto
roberto.spina@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 aprile 2015 08:30:00 (219 letture)

(Leggi Tutto... | 4417 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Scuola pubblica e o privata: Un docente precario indignato per i finanziamenti pubblici alle scuole paritarie
Opinioni
Sono un docente precario che ogni giorno è costretto ad assistere impotente, cosi come tanti migliaia di colleghi e colleghe, alle conseguenze dei tagli dei fondi destinati alla scuola pubblica. Ormai nella scuola pubblica si risparmia su tutto e si assiste quotidianamente alle scene più allucinanti: i docenti che possono fare fotocopie del materiale didattico di cui hanno bisogno solo in numero limitato (se sforano pagano con i soldi propri le tessere per le fotocopie), gli insegnanti di sostegno che sono utilizzati al posto dei supplenti per sostituire gli insegnanti curricolari assenti (snaturando cosi le funzioni per cui sono stati assunti e che dovrebbero esercitare nell’interesse degli alunni diversamente abili), il computer della sala docenti (l’unico messo a disposizione di tutti gli insegnanti) che funziona a giorni alterni, ...

Giuseppe Rizzuto
Candidato al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 aprile 2015 08:15:00 (161 letture)

(Leggi Tutto... | 4347 bytes aggiuntivi | Scuola pubblica e o privata | Voto: 0)

Lavoro: Docente fuori ruolo utilizzata in biblioteca vince vertenza
Comunicati
Una docente di Bari collocata fuori ruolo ed utilizzata in biblioteca ha prodotto un tentativo di conciliazione presso la DTL di Bari al fine di porre fine alla sua illegittima utilizzazione alla stregua di personale ATA. La stessa evidenziava attraverso il proprio sindacalista di fiducia prof. Bartolo Danzi in apposito atto conciliativo depositato presso la stessa DTL, che: "L'istante è da 36 anni docente e dal 25/11/2013 collocata fuori ruolo ed utilizzata in compiti di bibliotecaria presso l'istituto convenuto. Tale utilizzazione però non avviene secondo quanto previsto dalla normativa vigente in quanto risulta molto approssimativa e più come personale ATA che nel rispetto della professionalità e della figura di docente dell'odierna istante.

bartolodanzi@tin.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 aprile 2015 08:00:00 (204 letture)

(Leggi Tutto... | 17480 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Progetti: Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013 – Programma Operativo Nazionale: “Competenze per lo Sviluppo” - 2007IT051PO007 FSE Azione C1- Ammissibilità dei progetti e Impegno di spesa
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette per opportuna conoscenza la nota ministeriale di autorizzazione  Prot. n. AOODGEFID/ 5107 del 13/4/2014 relativa all’oggetto...

Dott. Ferdinando Sarro
Funzionario Amministrativo
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia
Ufficio II -  Risorse finanziarie, Politiche formative e Fondi Europei
Postato da Antonia Vetro Sabato, 25 aprile 2015 07:45:00 (252 letture)

(Leggi Tutto... | 1684 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Università: FFO 2015. Rivedere la quota premiale, sbloccare il turn over e correggere il costo standard
Comunicati
La ministra Giannini ha annunciato che sono state già avviate le procedure per la ripartizione del Fondo di finanziamento ordinario 2015 delle università. E' previsto l'aumento al 20% della quota premiale, i costi standard determineranno il 40% del finanziamento base e le variazioni rispetto allo scorso anno dovrebbero essere contenute tra una perdita massima del 2% e un incremento massimo del 4% per ogni Ateneo. Dichiara Gianluca Scuccimarra, coordinatore dell'unione degli universitari "L'anticipo delle tempistiche sulla definizione del riparto dell'FFO è certamente positivo, di solito, infatti, gli atenei si ritrovavano a dicembre senza avere ancora certezza dell'entità e dei criteri di ripartizione del finanziamento per l'anno in corso.

Greta Chinellato -  Addetto Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 aprile 2015 07:30:00 (154 letture)

(Leggi Tutto... | 4170 bytes aggiuntivi | Università | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Seminario formazione DS 7 maggio 2015
Ufficio Scolastico Regionale
Si allegano alla presente i file relativi all’oggetto...

Il Funzionario
Marisa Franzone
Postato da Antonia Vetro Sabato, 25 aprile 2015 07:00:00 (218 letture)

(Leggi Tutto... | 860 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Aggiornamento: Conferenza - Dibattito: DDL Scuola: Sarà davvero una Buona Scuola?
Comunicati
L'ASA Scuola - CONFAEL e l'Associazione Socio Politico Culturale "La Svolta - Cantiere Civico" organizzano una conferenza - dibattito dal titolo: DDL Scuola: Sarà davvero una "Buona Scuola"? Durante l'incontro verrà analizzato dettagliatamente il DDL SCUOLA che il Governo ha presentato in Parlamento per riformare il sistema scolastico statale, verranno presentate sia le proposte fatte dal sindacato in sede Parlamentare che le modalità di protesta da mettere in atto. Relatore: Stefano Guarnera - Segretario Generale dell'ASA - Associazione Sindacale Autonoma. Vi aspettiamo mercoledì 29 aprile 2015 ore 16.30 presso La casa del vendemmiatore in Via Trieste a Santa Venerina. E' invitato a partecipare tutto il personale della Scuola.

seba.luca@hotmail.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 aprile 2015 06:00:00 (193 letture)

(Leggi Tutto... | 2030 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 5)

Riforma: DDL scuola: una castroneria inammissibile
Opinioni
Osservando da lontano il dibattito su La buona scuola si eliminano i dettagli: principi e struttura risaltano.
Nitida appare la superficialità delle analisi. L’autoreferenzialità, aspetto critico della gestione scolastica, non è il crivello valutativo del provvedimento governativo: la carenza culturale che vizia il DDL non è rilevata. L’autoreferenzialità deriva dalla sovrapposizione delle funzioni del controllore a quelle del controllato. L’autoreferenzialità è una trasgressione dei principi scientifici su cui si fondano le moderne organizzazioni.

Enrico Maranzana
zanarico@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 aprile 2015 08:30:00 (315 letture)

(Leggi Tutto... | 2050 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Convegno di teologia
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette la nota di questo Ufficio n.5810 del 23/4/2015...

Il funzionario amm.vo
Caterina Branca
Ufficio Scolatico Regionale per la Sicilia
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 24 aprile 2015 08:15:00 (234 letture)

(Leggi Tutto... | 969 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Riforma: Coordinamento nazionale docenti di geografia A039
Comunicati
È da molti anni che l’insegnamento della Geografia soffre l’atipicità con la cdc A060 e attualmente anche con la cdc A050. Prima di decidere a chi affidare queste ore, La invitiamo a valutare l’importanza della nostra materia. La geografia permette di comprendere il proprio territorio, le proprie peculiarità confrontandole con gli altri. Insegna a capire perché esistono Paesi che conoscono lo sviluppo ed altri, invece, arrancano nella stagnazione economica. Ancora, consente di apprezzare la sostenibilità, intesa come equilibrio tra pressione demografica e disponibilità di cibo e materie prime. Permette, infine, di conoscere culture e società completamente diverse dalla nostra. Le attuali guerre in Siria, Iraq, Libia, Afghanistan, Mali, Yemen, Ucraina si possono capire grazie alla geografia. Come si può notare non si tratta di semplice Geografia descrittiva, ma l’oggetto di studio è la “Geografia antropica ed economica” di cui nulla sanno i titolari della cdc A060 e A050, al contrario di chi è iscritto nella cdc A039 che ha dovuto sostenere specifici esami.

Coordinamento Nazionale Docenti di Geografia A039
coordinamentonazionalea039@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 aprile 2015 08:00:00 (240 letture)

(Leggi Tutto... | 3807 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: La riforma della scuola va cambiata i motivi dello sciopero del CONITP. Graduatorie, assunzioni, concorsi
Sindacati
I precari della scuola inseriti nelle graduatorie ad esaurimento sono oltre 149.000. Compresi gli insegnanti della scuola dell'infanzia. Ma precari sono anche i docenti presenti nella seconda fascia d'Istituto ( circa 100 mila ) che vanno assunti senza concorso, con esperienza decennale e almeno un'abilitazione. Poi ci sono i docenti inseriti nella terza fascia d'Istituto che hanno diverse esperienze lavorative ( molti docenti hanno già 3 o più anni di servizio) sia con lo Stato che nelle scuole paritarie, in merito si ritiene espletare un'altro corso abilitante per tutelare chi insegna già da diversi anni. Va bene organizzare concorsi a cattedra ma bisogna tutelare i docenti inseriti sia nelle GAE , che nelle graduatorie di II e III fascia delle graduatorie di istituto.

crescenzo.guastaferro@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 aprile 2015 07:45:00 (300 letture)

(Leggi Tutto... | 7062 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Riforma: Def svela il bluff sulla Buona Scuola, è riforma per pochi eletti
Attività parlamentare
Roma, 23 aprile - "Il riconoscimento del merito spetterà solo al 5% del personale docente. Altro che epocale, quella che si prospetta è una riforma per pochi eletti. Galeotto il Def che svela il bluff sulla Buona scuola". A dirlo è la senatrice del gruppo Misto, Maria Mussini.
"Nel Documento di economia e finanza, inoltre - denuncia la senatrice - non c'è la minima traccia dei 40 milioni che il ddl Giannini destina alla formazione obbligatoria dei docenti. E che dire delle coperture per la digitalizzazione? Ben 90 milioni, stanziati dal governo Letta, che saranno sottratti al Fondo per il buon funzionamento delle istituzioni scolastiche a cui dovranno provvedere fatalmente le famiglie". 
Secondo Mussini, insomma, "Con il Def il gioco delle tre carte da parte del governo è finito. E' scandaloso - conclude - che sull'altare dell'innovazione didattica si possano sacrificare risorse che andavano destinate al funzionamento ordinario degli istituti mentre per le scuole paritarie saltino fuori ben 471 milioni di euro".

Ufficio Stampa Gruppo Misto - Senato
UfficioStampa_Misto@senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 aprile 2015 07:30:00 (286 letture)

(Leggi Tutto... | 2710 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Formazione Superiore: Formazione neoassunti 2014-2015 23/04/2015
Ufficio Scolastico Regionale
Si invia nota di questo ufficio n. 5809 del 23/4/2015 ed il relativo allegato...
 
Il funzionario amm.vo
Caterina Branca
Ufficio Scolatico Regionale per la Sicilia
091/6909228
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 24 aprile 2015 07:15:00 (342 letture)

(Leggi Tutto... | 1276 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Esame di Stato: Ripubblichiamo, La tesina di Maturità. Istruzioni last minute scritte da chi sta dall’altra parte
Redazione
[Tempo di lettura: 40 c.a.] La professoressa Donatella Purger, insegnante in un liceo di Roma, ha preparato questa guida per gli studenti chiamati a preparare una tesina per la maturità: compito davanti al quale spesso sono lasciati da soli o che, molto più spesso, devono affrontare con le loro sole forze. Questo testo, che si può leggere in meno di un’ora, offre alcuni suggerimenti pratici che aiutino a preparare, anche se all’ultimo momento, un lavoro dignitoso ed efficace, evitando le banalità, i luoghi comuni e le facili generalizzazioni. L’importante è restare con i piedi per terra e non avventurarsi in esagerate quanto inconcludenti dissertazioni che non potranno trovare spazio nel limitato tempo del colloquio. La proposta operativa presentata è un esempio e un suggerimento di lavoro da declinare in ogni possibile direzione. L’esame di Stato, meglio noto come “Maturità”, è uno dei momenti più critici del percorso scolastico di ogni studente. Un appuntamento che è fase conclusiva di un di cammino di studio, ma anche trampolino per il tuffo nel futuro degli studi universitari o del mondo del lavoro.

m.nicotra@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 aprile 2015 07:00:00 (327 letture)

(Leggi Tutto... | 4430 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Aggiornamento: Salvare la scuola per salvare l'Italia! Incontro con Ferdinando Imposimato - 24 aprile, Roma
Comunicati
Da sempre impegnato a difendere con forza e determinazione il valore istituzionale, la funzione sociale e culturale della scuola statale come stabilito dalla Costituzione, simbolo di un'Italia che vuole ritrovare giustizia e legalità, a partire dalle istituzioni, il Presidente Imposimato si è schierato dalla parte dei docenti precari e di tutte le istanze che provengono dal mondo della scuola, vessate e offese da scelte politiche che quotidianamente ne disconoscono il valore e la professionalità.

Appuntamento a Roma, il 24 aprile presso il Centro Congressi Cavour a partire dalle ore 14,30.

adida.associazione@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 aprile 2015 08:30:00 (384 letture)

(Leggi Tutto... | 2708 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Riforma: I docenti dell’I.C. 'Vespucci-Capuana Pirandello' contro il DDL SCUOLA
Istituzioni Scolastiche
Il Collegio dei Docenti dell'I.C. "Vespucci-Capuana Pirandello" si è riunito il 14 e il 20 aprile 2015 per leggere, esaminare e approfondire il DDL n. 2994, "Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti", presentato dal Governo alla Camera dei Deputati il 27 marzo u.s. A seguito di ampia discussione, i docenti esprimono una valutazione fortemente negativa nei confronti del progetto di riforma della scuola per le seguenti ragioni: 1. Tale riforma contrasta con i principi fondamentali della Costituzione Italiana e con gli articoli 33 -"L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento"- e 34 -"La scuola è aperta a tutti"-. Si ricorda a tal proposito la premessa del discorso del 1955 di Piero Calamandrei che, richiamando l'art. 3 della Costituzione: "E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del paese"...

Il Collegio dei docenti
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 aprile 2015 08:00:00 (333 letture)

(Leggi Tutto... | 11031 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Concorsi: Bando di concorso VVFF - L’Arte del soccorso…il soccorso dell’Arte
Ufficio Scolastico Regionale
Invio bando di concorso VVFF - L’Arte del soccorso…il soccorso dell’Arte...

Ufficio Scolatico Regionale per la Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 23 aprile 2015 07:45:00 (324 letture)

(Leggi Tutto... | 785 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Lettera aperta di Giuseppe Rizzuto, docente precario candidato al CSPI
Opinioni
Mi chiamo Giuseppe Rizzuto e sono un docente precario che si è candidato con la lista XIV per le elezioni del 28 aprile dei componenti del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione. La mia decisione di candidarmi al CSPI è stata presa al fine di dare una voce a tutti quegli insegnanti precari e non che sono stanchi di assistere alla continua erosione dei diritti dei docenti ad opera di una classe politica che sta progressivamente demolendo la scuola pubblica italiana. Le politiche scolastiche attuate nel nostro Paese, nell'ultimo decennio, sono state orientate alla trasformazione dell'istruzione da bene collettivo a bene privato e alla progressiva riduzione delle risorse destinate alla scuola di massa che dovrebbe garantire pari opportunità a tutti.

Il candidato al CSPI
Giuseppe Rizzuto
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 aprile 2015 07:30:00 (303 letture)

(Leggi Tutto... | 3855 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Formazione Superiore: Corsi di sostegno personale docente in esubero
Ufficio Scolastico Regionale
Si invia nuovamente la nota 5645 del 20/4/2015 ed i relativi allegati, in quanto alcune scuole non riuscivano a visualizzare alcuni allegati...

Il funzionario amm.vo
Caterina Branca
Ufficio Scolatico Regionale per la Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 23 aprile 2015 07:00:00 (585 letture)

(Leggi Tutto... | 1315 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Torna In Petra ovvero L’Imprudenza o Lu mastru Staci di Domenico Tempio nell’allestimento di Nino Romeo
Redazione
Da mercoledì 22 a domenica 26 aprile (ore 21,00; domenica ore 18,00) presso il Teatro del Canovaccio di Catania (via Gulli 12) dopo i positivi riscontri ottenuti nelle dieci repliche dello scorso febbraio, torna lo spettacolo teatrale IN PETRA trasfigurazione scenica de L’Imprudenza o Lu Mastru Staci di Domenico Tempio. Pur mantenendo la prorompente vis comica e narrativa, oltre che il portato ritmico e immaginifico della versificazione - senza trascurare, peraltro, la carica morale di Tempio che si esprime attraverso l’ironia feroce e il gusto per il grottesco - lo spettacolo rivive il poema come una partitura della memoria: memoria mai univoca ma cangiante, a volte in contraddizione con se stessa: memoria letteraria o frutto di esperienze; traslata attraverso i racconti diretti; memoria che si confronta con l’attuale o che si autorappresenta; frenetica o indolente, vagheggiante o irritata; memoria di immagini e di suoni che il tempo ha costruito e sedimentato; memoria della memoria.

CTS Centro Teatrale Siciliano
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 aprile 2015 06:30:00 (338 letture)

(Leggi Tutto... | 4483 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Docenti Uniti: No al ddl scuola e con lo sciopero nazionale unitario del 5 maggio 2015
Comunicati
Il coordinamento nazionale Docenti UNITI: No al DDL Scuola aderisce a tutte le manifestazioni che si stanno svolgendo in questi giorni in tante città contro la riforma Renzi della scuola e che confluiranno nel grande sciopero nazionale unitario del 5 maggio 2015. I lavoratori della scuola hanno l'opportunità di esprimere con forza il loro dissenso verso una riforma che, se approvata, cambierà radicalmente la scuola trasformandola da istituzione pubblica, democratica, indipendente, partecipata e libera in una scuola dove il dirigente deciderà in modo assolutamente arbitrario docenti, personale ATA, programmi, discipline, progetti curriculari ed extracurriculari. Ritenendo inemendabile questa riforma, i lavoratori della scuola scenderanno nelle piazza di tutta Italia per chiedere con forza: ...

Docenti UNITI: No al DDL Scuola
docentiuniticontroddlscuola@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 aprile 2015 06:00:00 (364 letture)

(Leggi Tutto... | 3414 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Mobilità: Pubblicazione movimenti scuola dell'infanzia a.s. 2015/2016
Ufficio Scolastico Provinciale
Si inviano per la  pubblicizzazione fra il personale docente interessato i seguenti file relativi all’oggetto:
-pubblicazione movimenti infanzia_decreto;
-movimenti scuola dell’infanzia nella provincia di Catania;
-movimenti scuola dell’infanzia verso altre provincie...

Funzionario Amministrativo
Francesco Belluso
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 22 aprile 2015 19:07:14 (1059 letture)

(Leggi Tutto... | 1649 bytes aggiuntivi | Mobilità | Voto: 0)

Lavoro: Elezione del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione - Liste definitive dei candidati - ERRATA CORRIGE
Ministero Istruzione e Università
ERRATA CORRIGE - Per gli adempimenti di cui all'art. 27 comma 5 dell'O.M. 7/2015...
 
La Commssione elettorale centrale
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 22 aprile 2015 16:27:43 (522 letture)

(Leggi Tutto... | 1257 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Umanistiche: In Littorina con 'Storie sotto il Vulcano', giovedì 23 aprile 2015
Redazione
In occasione della Giornata Mondiale del libro, gli studenti delle scuole di Catania partecipanti al progetto "Storie sotto il Vulcano" e i "Messaggeri di #Ioleggoperchè", giovedì 23 aprile 2015, incontreranno altri giovani studenti, "futuri lettori", nel corso di uno straordinario viaggio di circumnavigazione intorno 'a Muntagna, la nostra straordinaria Etna, sulla storica "littorina" della ferrovia Circumetnea. La giornata inizierà alle ore 8.25, dalla Stazione Borgo, per concludersi alle ore 16.00, al Porto di Catania. Le tappe della littorina saranno: Biancavilla, Adrano, Randazzo, Solicchiata, Linguaglossa, Piedimonte Etneo, Mascali, Giarre e Riposto.
E sarà un allegro scambio di libri e d'amicizia, tra i giovani passeggeri della Littorina ed i ragazzi che li aspetteranno ad ogni stazione.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 22 aprile 2015 08:15:00 (377 letture)

(Leggi Tutto... | 3602 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Umanistiche: Un omaggio a Dante pensando ai miei studenti. Il 'vital nodrimento' di Dante, a 750 anni dalla sua nascita
Redazione
" [...]
e s'io al vero son timido amico,
temo di perder viver tra coloro
che questo tempo chiameranno antico". (Par. XVII, vv. 118-119)
Dante Alighieri, uomo e poeta di forte coscienza morale, sentì sempre vivo il legame con la posterità in funzione proprio della responsabilità della sua missione di intellettuale impegnato in un viaggio di verità e di giustizia, oltre che di redenzione. L'esercizio della conoscenza e della verità, fu, infatti, il primo dovere avvertito come imprescindibile dal suo stesso essere un intellettuale. A 750 anni dalla sua nascita, ancora oggi la sua opera si rivela per noi piena di "vital nodrimento", e mantiene intatta la sua attualità, nel reclamare con forza che compito precipuo di un intellettuale non è solo quello di esprimere opinioni in materia di morale o di ideologia, ma è qualcosa di più, qualcosa che finisce per scontrarsi sempre, inevitabilmente, con l'arroganza del potere, le sue bugie, le sue perversioni, le sue ipocrisie e le sue forme di coercizione. La parola dell'intellettuale (e cattolico, per giunta!), se vuole essere credibile, non può che essere di disgusto e di denuncia ..

Nuccio Palumbo
antonino11palumbo@gmail.com
Postato da Nuccio Palumbo Mercoledì, 22 aprile 2015 08:00:00 (441 letture)

(Leggi Tutto... | 3842 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Concorsi: Concorso 'le mafie sulla mia città'
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette per il seguito di competenza la nota dell’USR per la Sicilia , prot. 5662 del 20 aprile 2015 , relativa all’oggetto...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 22 aprile 2015 07:45:00 (356 letture)

(Leggi Tutto... | 759 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Umanistiche: La scienza e la filosofia
Redazione
La filosofia è nata quando si è cominciato a cercare di capire il mondo ,la sua origine,la realtà e il significato delle cose. La ricerca che ne è derivata è stata nello stesso tempo fisica e metafisica; è stata sperimentale e filosofica. Cruciale diventa subito la questione di stabilire lo statuto epistemologico di ciò che appare e quello di ciò che si comincia a ritenere che veramente sia. In questa ricerca il mondo comincia subito a dividersi tra ciò che appare e ciò che è e il pensiero dell'uomo tra doxa ed episteme. Il dibattito serrato su questo problema ad un certo punto si conclude con l'affermazione della superiorità del discorso razionale, per la capacità di dire veramente ciò che è a prova di confutazione.

prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Mercoledì, 22 aprile 2015 07:30:00 (382 letture)

(Leggi Tutto... | 3973 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Lavoro: Ricostruzione di carriera docenti di Religione Cattolica
Ministero Istruzione e Università
A seguito di segnalazioni pervenute in relazione a provvedimenti di ricostruzione di carriera dei docenti di Religione Cattolica immessi in ruolo successivamente al 2007, si precisa che il Sistema Informativo di questo Ministero (come comunicato dal Dirigente dell’Uff. III della Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica) non ha messo in linea il programma concernente la ricostruzione di carriera per gli I.R.C. in questi due casi...

F TO Il Dirigente
Maria Assunta Palermo
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 22 aprile 2015 07:00:00 (421 letture)

(Leggi Tutto... | 2264 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Costume e società: 18 aprile 1948 sorsero i comitati civici
Redazione
Il Prof.. Luigi Gedda con la sorella Mary oggi “Serva di Dio”Solo chi ha vissuto quei giorni - ancorchè giovane o giovanissimo - può confermare come l'essere cattolici non era solo un'etichetta, un dato anagrafico , qualcosa di formale insomma, ma un impegno: la chiara coscienza che il cristiano è anche un cittadino pleno iure. con pienezza di diritti e di doveri per il bene comune della nostra "Nazione", della nostra "Patria": termini oggi caduti in disuso.... Nel nostro caso la Nazione ( che in ultimo vuol dir nascimento, cioè coscienza dell'essere nati e cresciuti e vissuti in una Comunità cristiana ) correva seriamente il rischio di essere aggregata - come avverrà con altre Nazioni europee - al mondo comunista che apertamente professava l' ateismo di stato come uno stadio più avanzato e progredito dell'uomo in nome dell'uguaglianza, della giustizia sociale, dell'emancipazione dell'uomo ...

Giustizia e Pace
Centro Italiano di Studi Giuridici e Sociali
Getsemani - Via Getsemani,  Piedimonte Etneo - Catania
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 22 aprile 2015 06:30:00 (335 letture)

(Leggi Tutto... | 5811 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: La CISAL FPC dipartimento SCUOLA aderisce allo sciopero generale della Scuola del 5 maggio 2015
Sindacati
La CISAL FPC dipartimento SCUOLA aderisce allo sciopero generale della Scuola indetto per il giorno 5 maggio 2015. Il DDL sulla riforma del sistema nazionale di istruzione presenta forti criticità, che sono state evidenziate nella relazione che il nostro sindacato ha svolto in sede di Audizione Parlamentare il 7 aprile us. Ancora una volta si utilizzano disfunzioni e inefficienze per introdurre modelli di gestioni autoritari, tesi alla mera penalizzazione del personale scolastico, senza affrontare le vere esigenze della Scuola italiana, che si fondano sulla valorizzazione professionale dei docenti e del personale ATA, sulla necessità di investimenti per strutture e progetti formativi. Invitiamo tutta la categoria a reagire compatta contro questa ennesima provocazione attuata in permanenza del blocco dei contratti e in presenza di vacanze dell'organico che diventano sempre più preoccupanti.

Il segretario nazionale
Guglielmo Trovato
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 22 aprile 2015 06:00:00 (364 letture)

(Leggi Tutto... | 2386 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Assemblea provinciale per tutto il personale della scuola per le elezioni C.S.P.I.
Comunicati
Ai sensi e per gli effetti della O.M./07.03.2015, è convocata una riunione in orario di servizio il 22.04.2015 dalle ore 12.00 alle ore 14,00 c.a., per tutto il personale docente e A.T.A. di Palermo e Provincia, presso i locali dell Istituto Comprensivo Statale Antonio Ugo, Via E. Arculeo, 39 - 90135 Palermo con il seguente ordine del giorno: 1. elezioni C.S.P.I., stato giuridico del personale, progetti di riforma.

Il personale potrà partecipare alla riunione anche se ha già superato le 10 ore contrattualmente previste per le assemblee sindacali, atteso che le ore relative alla partecipazione alle riunioni per le elezioni C.S.P.I. non rientrano nel computo delle 10 ore contrattualmente previste per le assemblee sindacali.

unicobas.pa@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 22 aprile 2015 05:00:00 (355 letture)

(Leggi Tutto... | 1848 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Graduatorie: Concorso docenti - Rettifica graduatorie 20-04-15
Ufficio Scolastico Regionale
Concorso a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente nelle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado – D.D.G. 82 del 24 settembre 2012...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 11:43:29 (666 letture)

(Leggi Tutto... | 943 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Sciopero 24 Aprile: lettera del Presidente ANIEF, Marcello Pacifico
Sindacati
lo sciopero del 24 aprile rimane una data fondamentale per contrastare la riforma del Governo sulla scuola perché in quel giorno inizierà l’esame degli emendamenti al disegno di legge che deve essere ritirato o modificato profondamente, in tema di assunzioni, trasferimenti, carriera, organi collegiali, poteri del dirigente scolastico.
Il 5 maggio, data scelta a gennaio dai Cobas per le prove Invalsi e su cui sono confluiti il 18 aprile i sindacati rappresentativi, infatti, sarà già tardi per ostacolare la riforma, vuoi perché è stato chiesto soltanto lo stralcio del piano di reclutamento e la riapertura della contrattazione, vuoi perché il testo sarà già stato approvato in diversi punti dalla VII Commissione Cultura della Camera e blindato dalla maggioranza.
Se vuoi fare sentire la tua voce, allora, è arrivato il momento di scioperare e far scioperare i tuoi colleghi a partire proprio dal 24 aprile...

Il presidente dell’Anief
Marcello Pacifico
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 09:59:45 (478 letture)

(Leggi Tutto... | 4396 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 5)

Lavoro: Elezioni Consiglio Superiore Pubblica Istruzione - Accoglimento ricorsi
Ministero Istruzione e Università
Pubblicazione delle decisioni del Ministro e del parere della Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione in merito ai ricorsi presentati...

Miur
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 09:13:53 (448 letture)

(Leggi Tutto... | 1206 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Giornata mondiale del libro: gli appuntamenti del salone
Rassegna stampa
Dal 1996 capita ogni anno una giornata particolare in cui riscoprire il piacere della lettura. È il 23 aprile, giorno scelto dall'Unesco per celebrare la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore. Piazze, strade, palazzi e teatri – in contemporanea in tutto il mondo - accolgono un'insolita fioritura di letture, reading, spettacoli e offrono a tutti la possibilità di assaporare le sensazioni che solo un buon libro sa dare.

www.salonelibro.it

Postato da Rosita Ansaldi Martedì, 21 aprile 2015 09:00:00 (485 letture)

(Leggi Tutto... | 5448 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: 21 aprile, ore 19 piazza della Scala: La BUONA CLASSE
Comunicati
Una strana classe si materializzerà il 21 aprile in Piazza della Scala.
Artisti, uomini e donne di cultura, politici locali e nazionali insieme ad esponenti della società civile siederanno in un'inedita classe. Banchi, lavagna e cattedra per una lezione tenuta da docenti precari e di ruolo su come cambierà la scuola se dovesse essere approvato il disegno di legge che è in Parlamento. Al suono della campanella (ore: 19,00) gli alunni entreranno in classe, mentre in cattedra i docenti spiegheranno come la "buona scuola" (!!!) cambierà il volto della nostra istruzione pubblica. Al termine della lezione la parola passerà agli alunni che daranno vita al dibattito sul disegno di legge, contro il quale è stato indetto lo SCIOPERO GENERALE DELLA SCUOLA DEL 24 APRILE.

USB, CUB-Scuola, Il Sindacato è un'altra cosa - opposizione CGIL
Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre"
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 21 aprile 2015 08:30:00 (382 letture)

(Leggi Tutto... | 2327 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Lavoro: Piattaforma online formazione neoassunti
Ufficio Scolastico Regionale
Si invia la nota di questo Ufficio n. 5641 del 20/4/2015 e il relativo allegato...

Il funzionario amm.vo
Caterina Branca
Ufficio Scolatico Regionale per la Sicilia
091/6909228-3665910341
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 08:15:00 (490 letture)

(Leggi Tutto... | 1322 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Martedì 21 aprile ore 18,30 P. Santa Lucia, Siracusa
Rassegna stampa
Martedì 21 aprile ore 18,30 P. Santa Lucia, Siracusa.
Ancora una strage nel mediterraneo, martedì 21 aprile mobilitazione davanti a tutte le prefetture giornata di mobilitazione nazionale.
Dopo l’ennesima tragedia nel Mediterraneo. L’ARCI Siracusa promuove una manifestazione giorno martedì 21 aprile a partire dalle ore 18,30 in Piazza Santa Lucia.

Redazione
Postato da Rosita Ansaldi Martedì, 21 aprile 2015 08:24:35 (417 letture)

(Leggi Tutto... | 2170 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Riforma: I docenti dell’IT Archimede contro il DDL SCUOLA
Istituzioni Scolastiche
I docenti dell'I.T. Archimede di Catania, durante un'assemblea tenutasi a conclusione del Collegio dei Docenti del 14 aprile 2015, hanno approvato il Documento contro il Disegno di Legge governativo sulla Scuola stilato dal Coordinamento di Catania il 9 aprile 2015 esprimendo la loro preoccupazione verso la negazione di una scuola democratica e pluralista come sancito dalla Costituzione e la realizzazione di una scuola monocratica dove il Dirigente Scolastico:
1. assumerebbe "un ruolo spropositato anche rispetto alla costituzione dell'organico dei docenti,all'assunzione degli stessi,alla loro valutazione,senza alcun bilanciamento;
2. diventerebbe l'unico responsabile della attività didattica,in questo modo verrebbe lesa gravemente la libertà d'insegnamento;

RSU dell'I.T. Archimede di Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 21 aprile 2015 08:00:00 (471 letture)

(Leggi Tutto... | 3231 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Lavoro: Apertura nuove sezioni di Licei Coreutici a.s. 2016/2017
Ufficio Scolastico Provinciale
Per il seguito di competenza, si trasmette la nota prot. n. 3035 relativa all’oggetto...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 07:45:00 (554 letture)

(Leggi Tutto... | 1067 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Progetti: Studenti a caccia di super-docenti italiani li metteranno in luce con 'MasterProf'
Redazione
Lo scorso gennaio Daniele Manni, finalista al Global Teacher Prize (conosciuto ormai come premio “Nobel” per l’insegnamento), aveva scritto al premier Renzi e al ministro Giannini chiedendo azioni concrete che potessero elevare l’immagine della professione docente in Italia. Aveva anche suggerito un paio di idee che, a suo avviso, avrebbero contribuito allo scopo, ossia uno stipendio più decoroso (non una mera richiesta di denaro, ma un mezzo per ottenere una maggiore qualificazione sociale) e l’ideazione e realizzazione di iniziative capaci di mettere in luce tutti quei casi di docenti italiani extra-ordinari, fuori dal comune, così che il loro operato potesse essere conosciuto, riconosciuto e, in qualche modo, “premiato”.

territori@clio.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 21 aprile 2015 07:30:00 (364 letture)

(Leggi Tutto... | 4572 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Concorsi: Bando di concorso ''Ragazzi in gioco''
Istituzioni
prot.129987/2015 - Bando di concorso "Ragazzi in gioco"...

Comune di Catania
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 07:00:00 (381 letture)

(Leggi Tutto... | 726 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Progetti: Progetto Legalità al Liceo delle Scienze Umane e Istituto Tecnologico di Biancavilla
Istituzioni Scolastiche
Venerdi 17 Aprile a Biancavilla nei locali di Villa delle Favare gli studenti dell' Istituto Superiore "M.Rapisardi"( Liceo delle Scienze Umane e Istituto Tecnologico) si è svolto un incontro sulla tematica della legalità. Sono intervenuti personalità di spicco quali il magistrato Dott.ssa Alessia Natale, il vicequestore aggiunto della polizia di Catania Dott. Salvatore Montemagno, il Presidente Rosario Cunsolo dell'Associazione antiracket e antiusura Libera Impresa di Belpasso, dell' assessore avv. Grazia Ventura e del Preside dell'Istituto Prof. Egidio Pagano. Non poteva, di certo, mancare la presenza dei rappresentanti delle forze dell'ordine "GdF" e "CC" di Biancavilla.

annalisa.caiola@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 21 aprile 2015 06:30:00 (381 letture)

(Leggi Tutto... | 3268 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Lavoro: Docenti soprannumerari scuola secondaria di primo grado
Ufficio Scolastico Provinciale
scuola secondaria di primo grado comunicazione docenti soprannumerari...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 aprile 2015 06:00:00 (830 letture)

(Leggi Tutto... | 701 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Disponibilità: Scuola dell'Infanzia - Mobilità a.s. 2015/2016 - 20/04/2015
Ufficio Scolastico Provinciale
IN ALLEGATO ELENCO POSTI ORGANICO DISPONIBILI PRIMA DEI MOVIMENTI...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 20 aprile 2015 18:18:13 (1430 letture)

(Leggi Tutto... | 654 bytes aggiuntivi | Disponibilità | Voto: 0)

Lavoro: Elezioni Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione - Pubblicazione elenco dei Nuclei Elettorali Territoriali
Ufficio Scolastico Regionale
Si pubblica l’elenco relativo alla composizione dei Nuclei Elettorali Territoriali della Sicilia con l’indicazione degli indirizzi PEC. Per le comunicazioni previste dall’O.M. n. 7/2015, da parte dei soggetti indicati nella citata Ordinanza, dovranno essere utilizzati, esclusivamente, gli indirizzi PEC indicati...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 20 aprile 2015 08:45:00 (687 letture)

(Leggi Tutto... | 1254 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Sicurezza: Sempre attuale la difesa dei diritti umani e dei minori in particolare
Redazione
A sei anni dalla pubblicazione del volumetto della scrittrice catanese Miette Mineo "La bambola graffiata" (dieci storie sui diritti violati dei minori con approfondimenti), ed. Prampolini 2009, il suo contenuto appare, purtroppo, di cogente attualità. Le notizie che quotidianamente ci giungono da ogni parte del mondo e anche da zone molto vicine a noi, testimoniano come ogni diritto che tuteli e garantisca la dignità umana venga sistematicamente calpestato e ignorato. Di questa situazione ne fanno maggiormente le spese i minori. Riportiamo qui alcuni stralci dell'intervista rilasciata dall'autrice durante una delle sue presentazioni e da lei gentilmente concessa. "La bambola graffiata" è composto da dieci racconti che parlano dei diritti violati dei minori nelle varie parti del mondo. Una carrellata sugli abusi più comuni e più noti compiuti a danno dei minori ...

g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Lunedì, 20 aprile 2015 08:30:00 (431 letture)

(Leggi Tutto... | 4391 bytes aggiuntivi | Sicurezza | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Procedura per il conferimento di incarichi dirigenziali, art. 19, comma 5 bis, D.lgs 165/2001 e successive modificazioni ed integrazioni - Commissione per l'esame delle istanze.
Ufficio Scolastico Regionale
Istituzione Commissione per l'esame delle istanze di partecipazione alla procedura di conferimento incarichi dirigenziali. In allegato la nota del Direttore Generale prot. n. 5574 del 17.4.2015...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 20 aprile 2015 08:15:00 (567 letture)

(Leggi Tutto... | 1033 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Umanistiche: La città e il suo storico. Bronte e Benedetto Radice
Redazione
Interpretare il territorio e riscrivere la sua storia. Questo il filo rosso che ha legato gli interventi di letterati, storici, archeologi e urbanisti convenuti a Bronte presso l'Istituto superiore "Benedetto Radice" che, con una due giorni di studi (10 e 11 aprile), ha voluto ricordare i 160 anni dalla nascita dell'illustre uomo di cultura a cui è intitolata la scuola. "La città e il suo storico. Bronte e Benedetto Radice" ha - di fatto - avuto il merito di far rispolverare una cospicua letteratura, in parte conosciuta solo da cultori e specialisti, e metterla in relazione con fonti archivistiche e nuove acquisizioni documentali. Ad aprire i lavori Maria Pia Calanna, dirigente dell'Istituto, che ha evidenziato come il convegno sia il punto di approdo del percorso didattico - educativo, condotto all'interno dell' istituzione, nell'anno scolastico 2014/15 sulla figura e l'opera di Radice. Maria De Luca, assessore comunale alla cultura, assicurando il suo impegno per la pubblicazione degli atti, ha rivolto parole di compiacimento e gratitudine agli organizzatori.

placidoantonios@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 20 aprile 2015 08:00:00 (462 letture)

(Leggi Tutto... | 6207 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Lavoro: Avviso del 13/04/2015 – Comunicazione dei debiti – Ricognizione2015
Istituzioni
Si informa che la Comunicazione dei debiti certi, liquidi ed esigibili, maturati alla data del 31 dicembre 2014, che non risultano estinti alla data della comunicazione stessa – in adempimento a quanto prescritto dall’art. 7, comma 4-bis del DL 35/2013 – viene assolta dall’immissione nella...

MEF
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 20 aprile 2015 07:45:00 (478 letture)

(Leggi Tutto... | 1685 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Aggiornamento: Convegno internazionale di Studi: Concetto Marchesi. L’uomo, il politico, il latinista. Nel nome di una scuola, la cultura di ieri e la lezione per l’oggi
Redazione
Il nome di Concetto Marchesi era nel ricordo di tanti studenti quale autore della Storia della Letteratura latina e pochi conoscevano le sue origini siciliane e catanesi, essendo nato a Misterbianco, le sue vicende politiche e culturali che l'hanno reso uno dei capi del Partito comunista, parlamentare della Costituente, rettore dell'Università di Padova.
L'aver intitolato al suo nome il Liceo di Mascalucia ha gradualmente consentito di rendere il suo nome più familiare, ripetendolo spesso e vedendolo scritto nei documenti scolastici. Ecco adesso una lodevole iniziativa culturale che, per far meglio conoscere l'uomo, il politico, il latinista, ha promosso un importante convegno di studio sul Personaggio coinvolgendo le università di Messina, di Bari, di Catania di Catanzaro e di Bologna.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Lunedì, 20 aprile 2015 07:30:00 (502 letture)

(Leggi Tutto... | 9932 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Lavoro: Circolare N.16/E del 14/04/2015
Istituzioni
CIRCOLARE N.16/E del 14/04/2015 – Chiarimenti in materia di imposta di bollo assolta in modo virtuale ai sensi degli articoli 15 e 15-bis del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642...

Agenzia delle Entrate
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 20 aprile 2015 07:00:00 (463 letture)

(Leggi Tutto... | 978 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Costume e società: Proposta per nominare San Giovanni evangelista patrono della manifestazione EXPO di Milano
Rassegna stampa
L'EXPO di Milano 2015 è l'occasione per parlare della nutrizione del pianeta; e come parlarne a prescindere dal concetto ribadito dal Papa della lotta alla "cultura dello scarto"? Ne approfittiamo per lanciare una proposta: che questa manifestazione universale abbia come riferimento un Santo protettore che simboleggi l'idea della lotta alla cultura dello scarto. Esiste una pagina del vangelo che viene riportata da tutti gli evangelisti, ma solo uno dei quattro ne fa un particolare sottolineatura che a questo proposito cade a pennello. La pagina è quella della moltiplicazione dei pani e dei pesci (in tema con l'argomento dell'EXPO: "Nutrire il Pianeta"). Mentre tutti gli evangelisti riportano il fatto delle ceste di viveri avanzate alla fine della vicenda, solo uno, Giovanni, ricorda e sottolinea un particolare: le parole di Gesù dette proprio in quello specifico momento che sebbene poche, anche  in quel caso non sono di secondaria importanza.

Carlo Bellieni  - Zenit.org
Postato da Giuseppe Adernò Lunedì, 20 aprile 2015 06:30:00 (459 letture)

(Leggi Tutto... | 5652 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Costume e società: Morte 700 persone al largo della Sicilia - Basta stragi nei nostri mari, prima le persone dei confini
Comunicati
Questa notte, a 70 miglia dalle coste libiche, si è capovolto ed è affondato un peschereccio su cui erano stipati circa 700 migranti. Sono state tratte in salvo solo 28 persone. Se questi numeri verranno confermati, si tratterebbe della più grande strage della storia dell'immigrazione. Dichiara Alberto Irone, portavoce nazionale Rete Studenti Medi: "è arrivato il momento che l'Unione europea si prenda le sue responsabilità, che affronti con serietà e determinazione la questione dei flussi migratori. I migranti che erano su quel peschereccio scappavano da guerra, carestia, fame e vedevano nell'Europa una nuova casa in cui avere finalmente una vita dignitosa. E questo accade continuamente.

Greta Chinellato -  Addetto Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 19 aprile 2015 20:50:22 (500 letture)

(Leggi Tutto... | 3574 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Riforma: Il professore ... con il pallino dell’economia
Redazione
C'eravamo lasciati in quel di Adrano, da precari, con tanta speranza per una nuova scuola che doveva sorgere, come una novella "fenice", dalle ceneri della "controriforma" Gelmini e dei governi di berlusconiana memoria e ci siam ritrovati, proprio quest'anno, al Liceo artistico di Sant'Agata Li Battiati, con molti capelli in meno, con il ruolo in tasca, e con tanti anni "sulle spalle", trascorsi a girovagare nelle lande desolate del nord Italia, tra scuole che hanno la "parvenza" della funzionalità, ma che latitano, di brutto, per umanità e sapere! E, soprattutto, più delusi di prima! Così ho ripreso i fili dell'amicizia e della "colleganza" con il "profe" Nuccio Tropi, un tipo vivace e schietto, che conosce bene il mestiere dell'insegnante di sostegno, e con il pallino... dell'economia!

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Domenica, 19 aprile 2015 08:30:00 (724 letture)

(Leggi Tutto... | 4928 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Costume e società: Giornata della legalità a Sant’Alfio
Redazione
La seconda edizione della Giornata della legalità e la promozione delle Forze armate ha reso viva e centrale la comunità cittadina del Comune di Sant'Alfio, piccolo centro dell'Etna custode dell'albero dei cento cavalli. Un variegata presenza di divise militari, di festose fanfare, di presenze autorevoli di Comandanti,Maggiori, Capitani, Presidenti di associazioni combattentistiche d'Arma, una delegazione di Parlamentari regionali: On. Marco Falcone e On. Alfio Papale, dodici sindaci dei comuni etnei e dell'hinterland di Giarre e tre ragazzi sindaci in rappresentanza dei Consigli Comunali dei Ragazzi di Sant'Alfio, Motta S. Anastasia e S. Venerina e l'unica Medaglia d'oro al valor militare in servizio: il Caporal maggiore capo dell'Esercito italiano Andrea Adorno.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 19 aprile 2015 08:15:00 (497 letture)

(Leggi Tutto... | 5407 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Sciopero generale contro la buona scuola. Gli studenti saranno al fianco dei lavoratori
Comunicati
Da piazza Santi Apostoli a Roma i sindacati confederali della scuola, FLC-CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, SNALS CONFSAL E GILDA, hanno proclamato lo sciopero generale unitario dei lavoratori della scuola per il 5 maggio prossimo, contro la riforma della scuola che il Governo Renzi sta portando avanti.
Dichiara Alberto Irone, portavoce nazionale della Rete degli Studenti Medi: "Gli studenti medi saranno al fianco dei lavoratori in questo sciopero generale, perché tutto il mondo della scuola si deve unire contro le politiche di un Governo che, con il DDL Buona Scuola, trasformerà la scuola italiana in un luogo autoritario e aumenterà le diseguaglianze.

Greta Chinellato -  Addetto Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 19 aprile 2015 08:00:00 (1060 letture)

(Leggi Tutto... | 4017 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 5)

Riforma: DDL Scuola - Il 24 aprile sciopero generale di tutto il personale scolastico: basta tagli, le regole le cambiamo noi
Sindacati
Iniziativa unitaria dei sindacati alternativi Anief, Unicobas e Usb contro il disegno di legge di riforma: alle ore 10,00 manifestazione a Roma con partenza da piazza della Repubblica; dalle ore 15.00 sit-in davanti Montecitorio. I dipendenti dicono no alle prospettive di mancato sblocco degli scatti stipendiali, di attribuzione al dirigente scolastico del potere di nomina, di trasferimento e di aumenti stipendiali del personale. Inoltre, il piano di assunzioni non risolve il problema del precariato. Presentata una lunga piattaforma unitaria di richieste, per bloccare l’approvazione del testo ora all’esame del Parlamento...

Anief.org
Postato da Antonia Vetro Domenica, 19 aprile 2015 07:45:00 (677 letture)

(Leggi Tutto... | 7141 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Manifestazioni non governative: Alla Manifestazione sulla Scuola con i nostri cartelli. Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro
Comunicati
C'erano quasi tutti gli admin di Roma del Gruppo Fb Supplenti della Scuola. Serena (Ata), Gianna (Docente), Manuela (Ata) , Domenico, iscritti al nostro gruppo fb Angela, Cristina, Sara, Elena, Ippolita, Anna, Tiziana e altri.
I nostri cartelli gialli hanno riscosso apprezzamento generale e molte inquadrature nella manifestazione di sabato 18 aprile a Piazza SS Apostoli indetta da FlcCgil Uil Scuola, Gilda, Snals, Cisl.

Le nostre frasi sui cartelli erano di questo tenore: ...

comiromanord@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 19 aprile 2015 07:30:00 (534 letture)

(Leggi Tutto... | 2179 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Didattica: Conferenza della Polizia Scientifica-Laboratori chimici dogane sulle Droghe presso ITI Cannizzaro CT
Istituzioni Scolastiche
Giorno 13 Aprile 2015  si è svolta presso l’aula magna dell’Istituto Tecnico Industriale Cannizzaro la conferenza: “Le droghe. Aspetti legali e chimici”. All’evento, organizzato nell’ambito dell’attività di orientamento  dalla prof.ssa Lidia Mastruzzo, hanno  partecipato con entusiasmo alcuni giovani allievi delle classi seconde delle scuole medie San Giorgio, Mascagni Montessori, Coppola, De Roberto, Battisti, Caronda, San Giovanni Bosco  e alcune classi dell’ITI Cannizzaro . 
Il duplice obbiettivo della manifestazione è stato quello di sensibilizzare gli allievi   alla legalità e di avvicinarli al mondo della chimica  mediante  la trattazione di argomenti di attualità, quali le droghe e le relative problematiche di estremo interesse per i più giovani...

Prof.ssa Lidia Mastruzzo
ITI CANNIZZARO di Catania
Postato da Antonia Vetro Domenica, 19 aprile 2015 07:00:00 (566 letture)

(Leggi Tutto... | 4097 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Dopo i COBAS, anche gli altri sindacati convocano lo sciopero generale della scuola, ma rinunciando agli studenti e alla manifestazione nazionale voluta da tutti/e
Sindacati
Perché il 5 maggio e non il 12, richiesto a gran voce dal popolo della scuola pubblica? Perché il NO alla manifestazione nazionale che può far cancellare l’ignobile Ddl Renzi? Fin dal suo apparire, i COBAS hanno denunciato la gravità del Piano Renzi per la scuola che, con il ricatto dell’assunzione dei precari, assomma in un unico provvedimento tutto il peggio dei progetti di scuola-azienda e scuola-miseria avanzati da tutti i governi di centrodestra e centrosinistra degli ultimi venti anni, a partire dalla distruttiva “autonomia” di Berlinguer. Abbiamo anche avversato, come strumenti decisivi per la cattiva scuola del Grande Mentitore, l’Invalsi e i suoi insulsi indovinelli con i quali si vorrebbe valutare la “qualità” di scuole, docenti e studenti, premiando e punendo in base a quiz che degradano e ridicolizzano la didattica e il lavoro docente.
 
Piero Bernocchi   portavoce nazionale COBAS
cobas.comitati.di.base.scuola@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 19 aprile 2015 06:30:00 (590 letture)

(Leggi Tutto... | 6810 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 5)

Pensioni: Circolare numero 74 del 10-04-2015
Istituzioni
Circolare numero 74 del 10-04-2015 – Articolo 1, commi da 707 a 709 e 113, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015)”. Importo massimo complessivo del trattamento pensionistico...

INPS
Postato da Antonia Vetro Domenica, 19 aprile 2015 06:00:00 (685 letture)

(Leggi Tutto... | 1189 bytes aggiuntivi | Pensioni | Voto: 0)

Umanistiche: Dina Viglianisi pittrice della luce con il Club Unesco per la Giornata del libro
Redazione
Sabato 18 aprile, alle ore 18.00, presso i nostri locali, verrà inaugurata la mostra "Zodiaco, Tarocchi, Angeli, Ex Libris" di Dina Viglianisi che ospiteremo sino a fine mese. L'iniziativa, organizzata dal Club UNESCO di Enna, rientra nell'ambito dei progetti culturali promossi in occasione della Giornata Mondiale del Libro che si terrà il prossimo 23 aprile. Dina Viglianisi nata a Catania, disegna dall’età di tre anni. Compiuti gli studi artistici presso l’Istituto d’Arte di Catania, dal 1969 al 1972 ha partecipato ai Corsi Internazionali di Tecniche dell’Incisione presso l’Istituto Statale d’Arte di Urbino con i maestri Renato Bruscaglia, Carlo Ceci, Pietro Sanchini. Titolare di cattedra di Discipline Artistiche sino al 1994, dal 2003 al 2012 ha insegnato "Disegno e Tecniche Pittoriche" all'Accademia di Belle Arti e Restauro "Abadir" di S. A. Li Battiati - Catania.

Libreria Romeo Prampolini
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 18 aprile 2015 10:00:00 (653 letture)

(Leggi Tutto... | 4029 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Voce alla Scuola: In difesa della scuola pubblica laica statale! Elezione del Consiglio Superiore della Pubblica: incontri a Milano e a Lodi con il candidato Paolo Latella
Sindacati
Ecco le date in cui sarò presente per parlare della "Buona (Distruttiva) Scuola di Renzi" e della mia candidatura al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione in difesa della scuola pubblica laica statale: Lunedì 20 aprile 2015 - Istituto d'Istruzione Superiore "Fabio Besta" in Via Don Giovanni Calabria, 16, 20132 Milano - 02 256 3073 dalle ore 12 alle 14. Mercoledì 22 aprile 2015 - Liceo Scientifico Gandini - Viale Papa Giovanni XXIII, 1, Lodi LO - Tel. +39 0371 33521/2/3 dalle 12 alle 14. Giovedì 23 aprile 2015 - Istituto Comprensivo Narcisi - Via dei Narcisi, 2, 20147 Milano MI - 02 8844 5739 dalle 12 alle 14. Care colleghe e cari colleghi,
ho deciso di accettare la candidatura come membro del CSPI Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per la scuola media superiore di II grado.

Paolo Latella - Insegnante e giornalista
paolo.latella@alice.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 18 aprile 2015 09:30:00 (724 letture)

(Leggi Tutto... | 9366 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Progetti PON: 395 - Bando di selezione esperti - IC G. 'Nosengo' di Petrosino (TP)
Istituzioni Scolastiche
L'istituto Comprensivo "Gesualdo Nosengo" di Petrosino (TP), indice il bando per la selezione di 6 Esperti in TIC e didattica, Psicologo con
documentate esperienze professionali in assistenza psicologica nelle scuole e Formatore esperto in didattica e  organizzazione della scuola per l’inclusione. Le domande dovranno pervenire, per mezzo raccomandata o consegna brevi manu oppure tramite PEC all'indirizzo tpic806008@pec.istruzione.it entro e non oltre le ore 14,00 del 30 aprile 2015.
Il Dirigente Scolastico
dott. Giuseppe Inglese
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 18 aprile 2015 08:30:00 (525 letture)

(Leggi Tutto... | 2422 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Esame di Stato: Esami di stato 2015. Candidati esterni – Chiarimenti
Ministero Istruzione e Università
Esami di Stato 2015. Candidati esterni – Chiarimenti ...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 18 aprile 2015 08:15:00 (619 letture)

(Leggi Tutto... | 611 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Progetti: Progetto - murale dal titolo 25 Liberato – 'Il coraggio di liberarsi'. Liceo Artistico Lazzaro
Istituzioni Scolastiche
Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - Direzione Generale per lo Studente in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in occasione del 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione, ha selezionato il Liceo artistico Lazzaro di Catania, nell'ambito di un'iniziativa formativa e artistica rivolte a 7 scuole di eccellenza su tutto il territorio nazionale. Il Murale, previsto dal progetto, è stato realizzato, attraverso un laboratorio di Street Art condotto da un giovane artista, Marco Mangione "GUE", ex studente dell' Istituto che ha conseguito il Diploma nel Corso di "Beni Culturali" nell' a.s. 2004 - 2005. L'opera il cui titolo è 25 Liberato - "Il coraggio di liberarsi", è stata realizzata dall'8 al 15 aprile, su un muro esterno dell'edificio scolastico.

F.to Il Dirigente Scolastico
prof. Giuseppe Sciuto
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 18 aprile 2015 08:00:00 (503 letture)

(Leggi Tutto... | 4210 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti PON: Pon 2014/2020 inviata circolare operativa alle scuole Giannini: 'Oltre 3 miliardi per migliorare il sistema di istruzione'
Ministero Istruzione e Università
Oltre tre miliardi di euro per il potenziamento dell’offerta formativa, il rafforzamento delle competenze degli studenti, l’innovazione degli ambienti di apprendimento (anche in termini di edilizia scolastica) e della didattica. Li prevede il Programma Operativo Nazionale (PON) 2014-2020 “Per la Scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” che prende il via ufficiale con la circolare operativa inviata alle scuole dal Miur. “Le risorse del Pon - sottolinea il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini - sono una straordinaria occasione per qualificare ulteriormente il sistema di istruzione italiano in coerenza con quanto previsto dal governo nel disegno di legge ‘La Buona Scuola’...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 18 aprile 2015 07:45:00 (919 letture)

(Leggi Tutto... | 4520 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
facebook google plus facebook
mobile
twitter youtube rss


Iscriviti al Cannizzaro


Promo


Più letto di Oggi
Ancora Nessun Articolo.


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana


Bandi PON

395 - Bando di selezione esperti - IC G. 'Nosengo' di Petrosino (TP)
di m-nicotra

Pon 2014/2020 inviata circolare operativa alle scuole Giannini: 'Oltre 3 miliardi per migliorare il sistema di istruzione'
di a-vetro

394 - Bando di selezione esperto madre lingua inglese - IS Capizzi di Bronte
di m-nicotra

393 - Bando di selezione di esperti esterni per l'attuazione del Piano di Miglioramento Vales - Liceo Artistico Emilio Greco di Catania
di m-nicotra

392 - Bando di selezione esperto madre lingua inglese - IIS M. Rapisardi di Paternò
di m-nicotra

391 - Bando di selezione esperti esterni per Progetto Nazionale 'VALeS' - Direzione didattica 'G. Mazzini' di Bronte
di m-nicotra

390 - Bando di selezione esperti esterni madre-lingua Francese e Spagnolo - IC Don Bosco di Santa Maria di Licodia
di m-nicotra

Nuovi bandi del Programma LIFE per il 2015 e del nuovo Programma Diritti, Uguaglianza, Cittadinanza
di m-nicotra

Progetto PON FSE 'RI.ME.DI. – RIcerca MEtodologica DIdattica contro la dispersione scolastica'
di m-nicotra

389 - Bando di selezione esperto esterno Docente madre-lingua Spagnolo - IIS Rapisardi di Paternò
di m-nicotra

Indice Progetti PON


Aetnanet e Dintorni
CTzen



Top Video
Video
A Palazzo Beltrani incontri dedicati alla Prima Guerra Mondiale
4665 letture

Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
4873 letture

Riforma, la parola agli insegnanti, prof.ssa Bianca Fasano
9190 letture

Chi sono i bravi docenti che servono alla scuola?
9321 letture

Huelga nacional y manifestación de docentes en Italia
9052 letture

#labuonascuola: messaggio del Presidente del Consiglio. La buona scuola in dodici punti
9803 letture

Filmato manifestazione finale PON - Istituto Comprensivo Don Bosco di Santa Maria di Licodia
12149 letture

Video per la conclusione dei progetti PON FSE rivolti ad alunni e i docenti dell'istituto comprensivo 'Pitagora' di Misterbianco
12090 letture

'Creatività in mostra' all’Istituto di Istruzione Superiore Commerciale, Turistico e per Geometri 'Enrico De Nicola' di San Giovanni La Punta
14141 letture

L'intervista a Paolo Latella al Tg 2 delle 20.30 del 15 maggio mette il ministro Giannini con le spalle al muro
14275 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Aprile, 2015
  Marzo, 2015
  Febbraio, 2015
  Gennaio, 2015

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gvaccaro
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11168

Persone Online:
Visitatori: 80
Iscritti: 0
Totale: 80

Traffico Generato
Anonimi: 80 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:80
Membri:0
Ospiti:80
Ultimi 5 Registrati
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.
daisy
    Jul 09, 2013.
cinziacam
    Jul 06, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 14,789
· Visitate ieri 58,752

Media pagine visitate
· Oraria 2,197
· Giornaliera 52,735
· Mensile 1,604,041
· Annuale 19,248,498

Orario Server
· Ora

06:46:09

· Data

26 Apr 2015

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1.10 Secondi