Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 481992838 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2019

Caldo canicolare, basta con l'esame di Stato tra fine giugno e luglio. Bisogna anticipare l'esame di maturità
di m-nicotra
1684 letture

Il saluto alla cara prof.ssa Caterina Ciraulo
di a-battiato
1263 letture

#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR
di m-nicotra
837 letture

Manifestazione finale 'Legalità in arte ... Oltre 100 passi...verso la Legalità' all'Istituto Comprensivo Statale Santa Venerina
di m-nicotra
815 letture

Il Certamen 'Giustino Fortunato', vinto dal Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania
di a-battiato
739 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Caldo canicolare, basta con l'esame di Stato tra fine giugno e luglio. Bisogna anticipare l'esame di maturità
·La scuola odierna, non solo in Italia, ridotta ad essere una scuola finta
·A chi giova escludere i posti Quota 100 dai posti disponibili per la mobilità?
·Sì ai controlli biometrici dei dirigenti scolastici
·I 'veri' problemi della scuola


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: CORSI FORCOM, UN'ALTRA INGIUSTIZIA CONTRO I DOCENTI PRECARI

Comunicati

Vorrei intervenire sui corsi Forcom tramite questa lettera aperta per denunciare l'ennesimo sopruso che si stà perpetrando nei confronti dei Docenti precari.
La nota C7 allegata al regolamento sull'aggiornamento graduatorie parlava che tutti i diplomi di perfezionamento e i master di I e ii livello con 60 crediti formativi in 1 anno corrispondenti a 1500 ore valevano 3 punti tutti gli altri al punto C8 inferiori a 1500 ore o senza crediti ma di durata annuale 1 punto.
Tutti eravamo convinti che la questione che nel 2005 aveva portato a ricorsi al TAR vinti con l'attribuzione ai corsi di perfezionamento con i crediti di 3 punti invece che 2 fosse stata risolta. Ma la nostra speranza è stata subito troncata dal ex CSA di Catania che affermava che i corsi FORCOM non erano diplomi ma solo attestai di frequenza .Ma il termine diploma come è inteso dalla nota C7 è sbagliata il quanto il diploma universitario è regolamentato dalla Legge 19 Novembre 1990 n.341: il corso di diploma si svolge nelle facoltà,ha una durata non inferiore a due anni e non superiore a tre………………………..Il CUN ( Consiglio Universitario Nazionale) nella sessione del 3-4 Novembre 2004 ha stabilito che i diplomi di perfezionamento devono essere obbligatoriamente triennali con esami come i corsi di specializzazione.( quindi nella tabella di valutazione sono titoli pluriennali cioè 6 punti).
Abbiamo aspettato la FAQ esplicativa ma con nostra grande sorpresa non si parla di diploma di perfezionamento ma di corso di perfezionamento ma per essere valutato 3 punti doveva portare la dicitura della Legge 270/2004Ma  la Faq sui corsi di perfezionamento o master di 1500 ore con 60 crediti formativi in base al DM 270/04 è nella sua formulazione molto imprecisa in quanto la 270 non parla di corsi di perfezionamento ma solo di master e corsi di specializzazione  con 1500 ore e 60 crediti formativi per anno ed esame finale cioè le università possono attivare, in attuazione dell’articolo 1 comma 15 della legge 14 Gennaio 1999 n.4, disciplinandole nei regolamenti didattici di ateneo, corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente, successivi al conseguimento della laurea  e della laurea magistrale alla conclusione dei quali sono rilasciati  i master universitari di I e II livello . Ma cosa sono i corsi di perfezionamento specialistico? nessuno sà dare una risposta specifica  e per questo motivo la Forcom non ha messo la dicitura DM 270 negli attestati .Tuttavia la questione non è così semplice anzi è molto ambigua basta andare a vedere una nota del 2005 del Ministero a firma della Dott.ssa Cuomo e un'altra nota di risposta del direttore Università del Ministero Dott.Masia in risposta al legale della FOrcom Testaferrata in cui si evidenziano che tutti i corsi universitari fanno riferimento al DPR 162/82 e il DM 270/04.In base al DPR si prevedono corsi di perfezionamento di durata da tre mesi ad un anno senza esame finale o con esame  finale( in questo caso si possono mettere in graduatoria se sono annuali) e sono compatibili con la frequenza di altri corsi universitari in quanto non prevedono crediti formativi,Il DM 270 invece regolamenta corsi di alto perfezionamento detti master di 1° e 2°(livello art.3 e 7) . con durata di uno o due anni, corrispondenti a 60 crediti formativi per anno e con esame finale.Quindi con la 270 /2004 che è la conferma dela 509/1999vengono istituite al posto della Laurea vecchio ordinamento  prima la Laurea  e la Laurea Magistrale che prevedono   i Crediti formativi cioè  la quantità media di lavoro di apprendimento svolto in un anno da uno studente che è pari a 60 crediti formativi cioè 1500 ore e inoltre si  afferma che la durata annuale di un qualsiasi corso universitario da questo momento in poi ( 2004)non è decisa dalla dicitura del certificato( annuale)come era previsto dal DPR 162/82 ma dalle effettive ore di studio effettuate che non possono essere inferiori a 1500 oreTali corsi sono incompatibili con la frequenza di altro corso universitario per il conseguimento di un titolo accademico.I corsi Forcom sono di 1500 ore e sono incompatibili con altro corso universitario compreso la SISS, per cui sono  comparabili a un master? e se non è comparabile a un master in base a quale normativa la Forcom istituisce corsi di perfezionamento se il Ministero dichiara che i corsi vengono istituiti in base a quelle due normative?Forse la Forcom istituisce corsi di perfezionamento in base a un proprio regolamento interno, come asserisce il mio USP?Ma questo non è vero in quanto la legge n.127 del 1997 artt.16-17 prevede che l’ordinamento dei corsi di diploma, di laurea , di specializzazione è disciplinato dagli atenei, con le modalità di cui all’art.11 commi 1 e 2 della legge n.341/1990, in conformità ai criteri generali definiti, nel rispetto della normativa comunitaria vigente in materia, sentiti il parere del C.U.N. e delle Commissioni parlamentari competenti, con uno o più decreti del Ministro dell’Università e in cui si determinano la durata ,il numero minimo di annualità e i contenuti minimi qualificanti per ciascun corso con riferimento ai settori scientifico-disciplinari.

Lo stesso CUN nella seduta del 4/11/2004 in risposta alla nota della Dott.ssa Cuomo prot.n.2287 dell’11/10/2004,esprime il parere che i corsi di perfezionamento che conducono all’ottenimento di un master o di un Attestato, pur non previsti dal DM 509 art.3 commi 1 e 2 , fra quelli che prevedono titoli o diplomi rilasciati dagli Atenei nei rispettivi regolamenti didattici( comma 8), garantendo in tal modo la pertinenza scientifico-professionale,siano a tutti gli effetti organizzati secondo le norme già operanti per i corsi di specializzazione,Per cui discende l’impossibilità di seguire, in qualunque forma, anche a distanza, due corsi di perfezionamento o un corso di perfezionamento e altro corso universitario .Il CUN nella seduta del 25 Maggio 2005 ha formulato un parere a firma del Direttore Generale Dott.Masia in cui tutti i corsi che portano la dicitura di 60 crediti formativi cioè 1500 ore devono avere lo stesso punteggio nell’aggiornamento delle graduatorie mentre i corsi universitari con crediti inferiore a 1500 e quelli istituiti in base all’art.17 del DPR 162/82 senza crediti formativi devono avere un punteggio inferiore
Inoltre i corsi di perfezionamento annuali senza crediti formativi o con crediti inferiori a 60 crediti sono valutati alla stessa maniera di  quelli con i crediti?
Il Ministero non risponde nonostante le sollecitazioni anzi fà uscire altre FAQ e con grande sorpresa manca la FAQ sulle FORCOM che era presente nella bozza che ha consegnato alle Organizzazioni sindacali.Cosa succede? Le famosi lobby universitarie hanno colpito ancora, allora non era solo la Moratti a infierire
Quindi siamo costretti a subire un'altra umiliazione dal nostro USP, farci valutare 1 punto un corso di perfezionamento a distanza con i crediti che non sono differenti dai master di I livello a distanza o andare dall'avvocato fare ricorso, togliere  soldi( tanti) alla nostra famiglia , ai nostri figli per farci riconoscere un nostro diritto.Ai posteri l'ardua sentenza.....................sperando che il Ministero o il il nostro Sovrintendente Regionale,dott.Di Stefano si accorgano di questa ennesima ingiustizia.

 

Enzo Nicolosi







articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Mercoledì, 30 maggio 2007 ore 00:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.5
Voti: 42


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi