Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550297972 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
418 letture

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
408 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
398 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
373 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie personale comparto Istruzione a.s. 2022/2023. Personale ATA facenti funzione D.S.G.A. - Aggiornamento/Inserimento
di a-oliva
368 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·Scuola dell’infanzia, pubblicate le graduatorie: 267,8 mln per ambienti didattici innovativi
·“IoStudio”, ecco le nuove modalità per richiedere la Carta dello Studente
·Proclamati i vincitori delle IV Olimpiadi di Economia e Finanza. In crescita la partecipazione delle scuole. Bianchi: “L’economia ci insegna un metodo per ragionare e ci dà gli strumenti per comprendere l’attualità”
·Lunedì 9 maggio al via la Settimana della Musica a scuola. Il 10 l’evento istituzionale con il Ministro Bianchi in diretta sul canale YouTube del Ministero
·Scuola, proclamati i vincitori delle Olimpiadi nazionali di Fisica. Oltre 50.000 gli studenti partecipanti. Bianchi: “La Fisica alimenta la nostra curiosità verso il mondo”


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Spesa pubblica: GLI ITP CONTRO I TAGLI NEGLI ISTITUTI ALBERGHIERI

Comunicati
Contro i tagli


30 aprile 2007 - CO.N.ITP comitato nazionale istruzione tecnica e professionale
Il CO.N.ITP, da indiscrete fonti riguardanti i quadri orario nel biennio degli IPSSAR a partire, probabilmente, dall’anno scolastico 2007/08, i quali quadri sono stati trasmessi in prima stesura dal Ministro della Pubblica Istruzione al C.N.P.I. previo parere previsto dalla normativa vigente.

ha rilevato
 un taglio netto delle materie specifiche laboratoriali presenti negli istituti professionali . in particolar modo la materia specifica laboratoriale di SALA-BAR (classe di concorso C510) sparirebbe , la materia di tecnica ed esercitazioni pratiche di cucina ( classe di concorso C500) subirebbe un taglio del 50% dell'orario attuale e la materia di Laboratorio di Ricevimento (classe di concorso C520) soffrirebbe una riduzione di n. 1 ora settimanale .
 Questa bozza pubblicata su siti della scuola in articoli di giornali è in palese contrasto con la trasparenza degli atti e con le tante affermazioni esternate da politici , in primis quella esposta dal presidente del consiglio Romano Prodi , il quale ha affermato che “bisogna potenziare le attività di laboratorio” e poi con quella del Ministro Fioroni che si è detto favorevole ad un “ampliamento del tempo didattico da dedicare ai laboratori”.

 Il CO.N.ITP ritiene ovviamente che non si possono tagliare le ore di laboratorio in tutti i professionali e in particolar modo negli IPSAR,in quanto tali istituti professionali sono in forte crescita e continuano a confermarsi tra le scuole più richieste dagli studenti .Pertanto,una riforma che prevede il taglio delle attività di laboratorio è fortemente penalizzante per gli alunni che scelgono quest' ordine di scuola, il quale ordine si sorregge principalmente proprio sulle materie professionali ( C500 tec. Cucina ,C510 tec. Sala ,C520 tec. ricevimento).


Tra l'altro è da tenere in considerazione anche e soprattutto il fatto che quest'istituto, come gli altri istituti professionali, offre agli allievi un sicuro sbocco di lavoro e le materie di laboratorio in particolare danno loro strumenti,metodi ed esperienze per accrescere e sviluppare le capacità e la professionalità di ciascun discente. Di contro il Governo cosa fa? Invece di migliorare una potenzialità già avviata , la smantella , disfacendo ,di conseguenza, il turismo ( per carenza di personale specializzato) unica vera fonte economica Nazionale.

La scuola alberghiera negli ultimi anni è costantemente cresciuta, grazie al lavoro svolto particolarmente dai docenti delle materie specifiche e per le attività di laboratorio previste. Oggi è tra le poche scuole in grado di immettere operatori, professionisti, con buone basi e buona cultura nel mondo del lavoro. L 'Italia è sempre stata la nazione dei tecnici apprezzata per il saper fare, quindi non si può pensare di formare personale specializzato tagliando quelle poche ore di laboratorio che gli alunni svolgono a settimana, bisogna salvaguardare anche e soprattutto la cultura del saper fare (non solo quella dei saperi teorici), indispensabile per l'inserimento nel mondo del lavoro, inoltre è assolutamente impensabile che in un istituto alberghiero o in qualunque istituto professionale siano troncate totalmente o parzialmente le attività didattiche laboratoriali delle materie d'indirizzo ciò porterebbe ad un tempestivo calo di iscritti e alla demolizione degli istituti alberghieri “fiore all'occhiello della scuola Italiana “ come affermato da molti politici.

Una vera svolta per la formazione dei nostri giovani sarebbe quella di aumentare le loro capacità di saper fare. Un detto dice: “Il sapere rende liberi, e il saper fare rende autonomi “.
 Il miglioramento, l'efficienza e l'efficacia dei percorsi formativi dell'istruzione professionale non può avvenire apportando tagli agli organici ma potenziando e agevolando le risorse esistenti umane e non. Se si parla di professionalizzazione è evidente che non può essere riferita solo al campo delle discipline dell'area comune, ma occorre garantire soprattutto ore alle discipline tecnico-professionali. E' da evidenziare che gl'istituti professionali con la loro specificità delle materie di laboratorio accolgono tantissimi ragazzi disagiati risolvendo gran parte della dispersione scolastica.

 La tensione, come avviene logicamente in questi casi , almeno nei professionali per i docenti tecnico pratici di tali istituti , dopo la notizia del taglio al monte ore , è altissima , anche perché è in gioco il destino di migliaia di posti di lavoro e quindi di famiglie.
 Anche se l'Amministrazione ha promesso di riformulare l'organico di diritto secondo le vecchie norme il problema dei tagli di cattedre resta per il successivo anno scolastico 2008/2009, con il rischio di licenziamento del personale che risulta in soprannumero per due anni scolastici, e per non parlare del personale precario che rimarrà definitivamente fuori dalla scuola per carenza di cattedre.

 Il CO.N.ITP chiede categoricamente

 _ La necessità della compresenza ( almeno di 6 ore settimanali nel biennio) durante le attività di laboratorio di sala bar e cucina (classi di concorso C500 e C510) ai fini della qualità dell'istruzione e della formazione integrale degli allievi;
 _ La necessità di rafforzare l'insegnamento laboratoriale negli IPSAR per le materie specifiche;
 _ Il mantenimento del monte ore attuale negli IPSAR per le classi di concorso C500 ,C 510 ,C 520 , cioè delle materie specifiche tecnico/pratiche.
 _ La necessità di salvaguardare, l'identità e la specificità degli istituti professionali alberghieri ;
 _ La tutela perenne e incondizionata dei docenti tecnico pratici degli IPSAR , i quali già hanno sofferto un pesante taglio agli organici con il progetto 92.

 Sicuro di un sensibile intervento alle richieste dei docenti iscritti e sostenitori del CO.N.ITP . Si auspica che le notizie emerse dai siti internet e
 giornali su mensionate siano infondate.

 Il Presidente del CO.N.ITP

 Prof. Crescenzo Guastaferro

 Il Vice Presidente

 Prof. Franco Arbia

 Chiunque vuole contribuire alla propria salvaguardia può contattare il prof. Guastaferro Crescenzo - guastaferro.crescenzo@virgilio.it guastaferocrescenzo@inwind.it

 per l'invio alle istituzioni interessate del presente documento .
 Bisogna farsi sentire in tutti i modi

 Il tempo a disposizione è pochissimo dato che entro il 1/09/2007 il taglio delle ore deve essere applicato.








Postato il Lunedì, 30 aprile 2007 ore 09:24:51 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4
Voti: 7


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.54 Secondi