Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550299494 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
420 letture

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
408 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
398 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
373 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie personale comparto Istruzione a.s. 2022/2023. Personale ATA facenti funzione D.S.G.A. - Aggiornamento/Inserimento
di a-oliva
368 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: CONCORSO DIRIGENTI: NON E' GIUSTO CHE I RISERVISTI SIANO COLLOCATI IN CODA

Opinioni
CONCORSO ORDINARIO A DIRIGENTI SCOLASTICI E LEGGE DI CONVERSIONE DEL DECRETO “MILLEPROROGHE” APPROVATO AL SENATO

La battaglia contro i riservisti ha, per il momento, sortito l'effetto che i titolati da sempre desideravano. Ossia, collocare i riservisti in coda.
Ora chiedo a tutti voi. Quanto è contenuto nella legge di conversione del decreto c.d. "milleproroghe" risponde a principi di giustizia e meritocrazia?
All'indomani dell'approvazione della finanziaria si gridò allo scandalo. In Italia, vincere un concorso equivale a perderlo. Ed ora?. Giustizia è fatta. Ma nei confronti di chi si doveva e si è fatta giustizia?. Nei confronti di coloro che pur essendo riservisti, hanno riportato nelle prove d'esame una votazione superiore a tanti altri meritevoli colleghi titolati?
Qualcuno dirà: i riservisti a questo concorso non dovevano partecipare nemmeno perchè privi di titoli a sufficienza. Ma in virtù di una presunta incostituzionalità del bando, ed in virtù di alcune migliaia di sospensive dei Tar, vi hanno partecipato. Nelle prove concorsuali hanno ottenuto voti più alti rispetto a tanti colleghi ammessi al concorso senza sospensiva. Vale a dire, la loro partecipazione non ha fatto ben figurare i colleghi titolati. Ora i colleghi titolati, ma che hanno avuto voti più bassi dei riservisti, potranno vedere il loro merito riconosciuto in termini di avanzamento ope legis in graduatoria. I riservisti, nei casi in cui precedono i titolati, lo fanno solo per aver riportato voti più alti nelle prove d'esame. Sempre all'indomani dell'approvazione della finanziaria si scrisse che i riservisti avevano potuto contare sull'appoggio politico di politici corrotti. Voglio ricordare che gli emendamenti presentati sia alla Camera dei Deputati, sia al Senato della Repubblica, erano stati resi pubblici con ampio margine di tempo. Nella legge di conversione del decreto "milleproroghe" le cose sono andate un pò diversamente. L'emendamento 1.42 è stato presentato alle ore 18.30 del 14.02.2007, discusso e votato pochi minuti dopo.
Non solo. Sempre all'indomani della legge finanziaria si gridò all'incostituzionalità della norma che scioglieva la riserva. Oggi si scrive: Giustizia è fatta. Voglio ricordare che per legge si può sciogliere una riserva, mentre con nessuno strumento, nemmeno quello legislativo, si può sovvertire l'ordine di una graduatoria di merito approvata. In virtù di quale principio, un riservista viene fatto arretrare in una graduatoria di merito di un numero variabile, caso per caso, di posizioni?. In alcuni casi di qualche decina di posizioni, in altri casi di centinaia di posizioni. Non solo, mi pare che tale norma, oltre a presentare palesi violazioni della costituzione, contenga eccessi di delega. Un decreto di proroga dei termini in scadenza, che sovverte l'ordine di graduatoria di merito di un pubblico concorso. Non si era mai visto. Nemmeno nel nostro paese, che sempre all'indomani dell'approvazione della finanziaria era stato definito Povera Italia.
I colleghi titolati che da tale norma avranno un beneficio, abbiano l'onestà di dire, magari nel primo collegio dei docenti che andranno a presiedere: “ Ho fatto un concorso, concorrendo con tanti altri colleghi meno titolati, dopo le prove d'esame, uguali per tutti in ogni regione, mi sono classificato centesimo, poi, in virtù di un emendamento, introdotto nottetempo, che ha messo in coda i concorrenti meno titolati di me, ma che avevano dato dimostrazione nelle prove d'esame, di avere più merito di me, udite, udite, mi sono classificato primo. Ed eccomi quà. Questo è il mio merito.” Onore al merito.
Chissà cosa ne penserà la Corte Costituzionale, i Docenti, le Famiglie, gli Alunni, il personale ATA e l'opinione pubblica tutta?

saluti a tutti.
Salvatore Giuliano
Lilia Leonardi
vincitori per merito, ma non titolati, del concorso ordinario per dirigenti scolastici.









Postato il Giovedì, 22 febbraio 2007 ore 00:05:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.54 Secondi