Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550111888 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
374 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
366 letture

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
358 letture

Avviso apertura funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alle procedure di attribuzione dei contratti a tempo determinato a.s. 2022-2023
di a-oliva
339 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
330 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·OLIMPIADI NAZIONALI DELLE LINGUE E CIVILTÀ CLASSICHE X edizione - A.S. 2021-2022
·Olimpiadi di Italiano - XI Edizione a.s. 2021-2022
·Rete Civica della Salute. Protocollo con la Direzione Regionale dell’Istruzione
·I vaccini sono efficaci contro la nuova variante Omicron presente ormai in Italia? A parlare sono gli esperti della casa farmaceutica Pfizer-BioNTech
·VII CONGRESSO CISL SCUOLA CATANIA


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Precariato: I PRECARI ALL'ASSALTO DELLE SUPPLENZE

Comunicati
da ItaliaOggi
Martedì, 25 Luglio 2006

I precari all'assalto delle supplenze

di Antimo Di Geronimo


Saranno loro ad avere in mano gli spezzoni da meno di 6 ore

I docenti precari avranno più spazio all'interno delle supplenze e potranno ottenere i relativi incarichi dal centro servizi amministrativi anche sugli spezzoni. E cioè sulle frazioni di cattedra, in particolare quelle di durata inferiore alle 6 ore settimanali, che prima erano appannaggio dei docenti di ruolo. Con costi il più delle volte un po' troppo elevati. È questa la novità più importante contenuta in una circolare emanata dal ministero della pubblica istruzione il 21 luglio scorso (vedi le anticipazioni di ItaliaOggi del 18 luglio scorso).
Dopo un lungo tiro alla fune tra sindacati e amministrazione ha prevalso, dunque, la tesi secondo la quale gli spezzoni devono essere assegnati ai supplenti scorrendo le graduatorie permanenti con priorità rispetto ai docenti di ruolo. Il tutto in ottemperanza a quanto previsto dal regolamento delle supplenze (decreto 201/2000) che non fa alcuna differenza tra spezzoni superiori o inferiori a sei ore ai fini dell'attribuzione degli incarichi.


La decisione di viale Trastevere è giunta dopo avere constatato che la stragrande maggioranza degli spezzoni risultavano comunque coperti con incarichi di supplenza. I quali, però, erano stati attribuiti scorrendo le graduatorie d'istituto. E che solo una minima parte risultava coperta con ore eccedenti assegnate ai docenti di ruolo. Soluzione, quest'ultima, che si era rivelata antieconomica perché le retribuzioni dei docenti di ruolo, dopo il conglobamento dell'indennità integrativa speciale nella retribuzione, risultano più elevate rispetto a quelle degli insegnanti precari.

L'assegnazione degli spezzoni ai supplenti vale a prescindere dalla consistenza oraria degli stessi: ´Tutti gli spezzoni, senza limitazioni di orario, devono essere inclusi nel piano di disponibilità, ai fini dello scorrimento delle graduatorie permanenti', si legge nella nota ministeriale.

Neospecializzati sul sostegno. I docenti precari, inseriti in graduatoria permanente, che hanno conseguito il titolo per il sostegno agli alunni disabili, potranno farlo valere nelle graduatorie di circolo e di istituto. Il termine per la presentazione delle relative istanze è stato fissato al 31 luglio prossimo. Il possesso del titolo dovrà essere comunicato al centro servizi amministrativi con una richiesta in carta libera. L'istanza dovrà contenere, oltre ai dati anagrafici, anche i dati e i riferimenti utili per l'individuazione dell'avvenuto conseguimento del titolo di specializzazione.

PrioritÀ nella scelta della sede. La priorità nella scelta della sede, da quest'anno, è prevista non solo per i disabili con un grado di invaldità civile non inferiore ai 2/3, ma anche a chi assiste un disabile grave in via esclusiva.

In quest'ultimo caso il diritto alla priorità vale solo per il comune dove risiede il disabile assistito o, in mancanza di sedi disponibili, per il comune più vicino.

La priorità è riconosciuta unicamente se l'interessato si trova in posizione utile per avere diritto a una proposta di lavoro riguardante un incarico di supplenza che presenti la stessa durata giuridica e la stessa consistenza economica. In buona sostanza, si può scegliere per primi solo se la propria posizione in graduatoria avrebbe consentito, comunque, l'ottenimento di un incarico. E l'incarico per il quale si può scegliere per primo deve essere uguale a quello che si sarebbe potuto ottenere comunque.

Le reazioni sindacali. Soddisfatto della circolare ministeriale il segretario generale della Cgil scuola Enrico Panini, secondo il quale questa disposizione ´evita la frantumazione in migliaia di piccole supplenze di poche ore e favorisce una maggiore continuità nelle attività della scuola a tutto vantaggio della sua qualificazione'. Della stessa opinione anche Francesco Scrima, segretario generale Cisl scuola, che parla di un risultato importante che va a tutto vantaggio della qualità del servizio scolastico. Mentre a parere del segretario generale della Uil scuola, Massimo Di Menna, la gestione di spezzoni residuali da assegnare alla graduatoria permanente non risolve il problema ma alimenta ulteriore precariato. La soluzione del problema del precariato è stata individuata dal sindacato con la proposta di immissione in ruolo per il personale docente ed Ata a copertura, fin da quest'anno, di tutto il turn over.








Postato il Mercoledì, 26 luglio 2006 ore 00:25:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 1
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.46 Secondi