Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 511328630 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2020

La scuola ha un futuro?
di m-nicotra
1693 letture

Chi cura le anime?
di g-aderno
1680 letture

Trasformazioni del piano e coniche: una proposta didattica
di m-nicotra
1616 letture

TFA e CONCORSI DA CONGELARE
di a-oliva
1419 letture

La voce dei ragazzi sul Covid. Proposta operativa di Educazione Civica
di a-oliva
1367 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·La negoziazione assistita
·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non può comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Vi racconto ...: NELLA SCUOLA TORNA LA PAROLA EDUCAZIONE. Passaporto per i diritti, fedeltà ai doveri. Webinar dalla scuola “San Biagio” di Vittoria

Redazione
Nella ricorrenza storica della Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia più di cento docenti educatori di Vittoria, Ragusa, Catania, S Venerina, Treviso e Zevio, in provincia di Verona hanno partecipato al Webinar promosso dall’Istituto comprensivo “San Biagio” di Vittoria, sul tema “L’insegnamento dell’Educazione Civica Passaporto per i diritti” con il coordinamento della prof.ssa Adriana Minardi.
Dopo il saluto istituzionale della dirigente dell’Istituto San Biagio, Giuseppina Spataro, è intervenuto il commissario straordinario di Vittoria, Prefetto Filippo Dispenza, il quale ha condiviso l’impegno delle istituzioni nel dare priorità e attenzione alle problematiche riguardanti i minori e l’azione educativa della scuola che intreccia diritti e dover, come recita l’art.54 della Costituzione.
Le Soroptimiste Rina Florulli, vice presidente nazionale e Valeria Sanzone, presidente di Vittoria insieme al presidente del Rotary di Vittoria, Salvatore Cirignotta, hanno plaudito all’iniziativa e condiviso le finalità dell’evento formativo per i docenti e per un rilancio efficace dell’azione educativa in vista di un “nuovo e radicale modo di stare nel mondo”.
Con dettagliata precisione la dirigente dell’USP di Ragusa, Viviana Assenza, ha presentato “I nuovi scenari dell’Educazione Civica”, illustrando le Linee guida della Legge 92/2019, soffermandosi sulla cittadinanza digitale che impegna la scuola ad un nuovo percorso educativo nel corretto e responsabile uso d’internet e dei media.


 
Educazione civica, proposta nuova del cuore antico” è stato il tema trattato dall’Ispettrice Giovanna Criscione,  ed ha evidenziato come il valore educativo di tale insegnamento non può essere  contenuto nella semplice proposta culturale e informativa, bensì è proiettato ad un “agire secondo…” e mettere in atto quei comportamenti civici di responsabilità e di impegno partecipativo alla vita della Comunità cittadina.  

Particolare attenzione è stata riservata alla funzione educativa al senso civico che comincia sin dalla scuola dell’infanzia e primaria ed ha evidenziato che tra gli ambiti d’intervento delle tematiche da analizzare e studiare, non compare l’educazione al rispetto di genere, mentre appare indicato nella formula generica dell’educazione sentimentale che tende alla crescita culturale emotiva.
La parola “educazione” che un tempo accompagnava e caratterizzava tutte le discipline, oggi ritorna con l’Educazione civica, disciplina “dal cuore antico” che s’indirizza ad un sentiero di formazione integrale dello studente, futuro cittadino che a scuola comincia a fare esperienza di partecipazione attiva, come ha indicato il preside Giuseppe Adernò, coordinatore dei Consigli comunali dei Ragazzi, ideatore del progetto “Scuola, piccola città” per consentire ai ragazzi di “imparare facendo” e attraverso l’elezione del sindaco della scuola, le votazioni per scegliere i consiglieri, l’elaborazione del programma delle liste la partecipazione democratica diventa attiva e responsabile.
Nel libro guida alle elezioni i docenti possono trovare un vademecum operativo che facilita la realizzazione del progetto.
La ricorrenza dei trent’anni della Carta di Treviso, documento deontologico ed etico a difesa dei diritti dei minori nei media, è stata ricordata dal giornalista Tiziano Virginio Toffolo, che è stato uno dei redattori del documento, redatto a Treviso nel 1990, diventato codice e norma per la comunicazione giornalistica ed anche per l’uso corretto del linguaggio e dei videogiochi per i ragazzi.
Sul tema sono intervenute anche l’avv. Francesca Corbino, la quale ha presentato una serie di casi di diritti violati nei media e Elisabetta Ludeschi, del Soroptimist di Treviso, ed ha ricordato anche la storica presidente Gemma Cordani Milani, la quale ha collaborato alla redazione della Carta deontologica.
La lunga carrellata d’interventi sono stati conclusi dalla presidente dell’Unicef di Ragusa, Elisa Mandarà e da Sandra Rizza, garante dei diritti dei minori del comune di Comiso.
Le molteplici iniziative messe in atto dalle diverse organizzazioni: “Il futuro che verrà me lo leggi in faccia”, “Scrivere dritto su righe storte”, occasioni per rendere gli studenti protagonisti attivi nella storia di oggi, segnata dalla pandemia, favoriscono una dinamica operosità che aiuta a crescere e a meglio comprendere le difficoltà del momento presente.

redazione@aetnanet.org











Postato il Domenica, 22 novembre 2020 ore 08:05:00 CET di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi