Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 470285127 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2018

Ministro Bussetti, i problemi della scuola sono ben altri!
di m-nicotra
4059 letture

Van Gogh. Un grande fuoco nel cuore al 'De Nicola' di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
1531 letture

L’Istituto 'De Nicola' di San Giovanni La Punta si inserisce nel circuito nazionale della moda
di m-nicotra
1353 letture

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne: la funzione educativa della scuola
di m-nicotra
1000 letture

Decreto semplificazione: l'aumento dei posti deve partire dalla preselettiva per non aumentare le già troppe iniquità
di m-nicotra
707 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Addirittura più soldi alle scuole paritarie? Caro Ministro Bussetti non ci siamo!

Sindacati
Caro Ministro, lei ha difeso ancora le scuole paritarie e ha dichiarato: "E' mia intenzione rivedere il meccanismo di erogazione delle risorse oggi destinate in maniera inversamente proporzionale alla retta. Utilizzerò criteri basati sulla qualità didattica del servizio.Le scuole paritarie, oltre a garantire la pluralità di scelta educativa, assicurano un servizio che consente di risparmiare risorse finanziarie, per servizi educativi che dovrebbero essere erogati dallo Stato. Più fondi a quelle scuole che hanno una retta più bassa e una qualità migliore del servizio". Cosa ne pensa il M5S che nel programma elettorale era prevista la cancellazione  totale dei contributi alle scuole paritarie confessionali e private?
Caro Ministro come farà ad usare i criteri sulla qualità del servizio se più della metà delle scuole paritarie da Roma in giù non paga gli insegnanti?
Lo Stato da sempre, non è in grado di mettere i sigilli ad una scuola confessionale... figuriamoci se entrerà nel merito della qualità del servizio con soli 191 ispettori in tutta Italia.

Ricordo un dato inquietante: in Italia ci sono 8 mila istituti scolastici statali e paritarie. Nel 2017 sono stati verificati solo il 4,6% delle scuole totali.
Quest'anno sarà addirittura peggio con un misero 2,75% (a questi ritmi ogni istituto verrà "visitato" dal nucleo esterno ogni 20/25 anni - le direttive ministeriali parlavano invece di un "check" annuale che coinvolgesse fino al 10% delle scuole, e un percorso valutativo "completo" nell'arco di un triennio, altra grave sconfitta della Buona Scuola).
Prima grande delusione anche del ministro "leghista". All'Italia e agli italiani non frega nulla della qualità della scuola...

Esprimo alcune considerazioni "a voce alta":
Se dovessimo scendere in piazza contro il programma clericale del ministro Bussetti, che vuole aumentare i contributi alle scuole confessionali, quale forza politica avremmo al nostro fianco?
- il PD? No, addirittura Toccafondi aumentò il fondo destinato alle paritarie confessionali.
- Forza Italia? No, anzi l'Aprea vuole definire il costo standard e la piena parità scolastica per le scuole confessionali
- Fratelli d'Italia? No, sono d'accordo con Forza Italia.
- Liberi e Uguali? Forse... ma hanno poco peso politico almeno per adesso.
- Potere al popolo? Come LEU... e con qualche intellettuale in più.
- Lega? No, sono un po' templari e un po' Opus Dei, sempre con il rosario nella mano ma pronti a difendere il sacro NORD impero dall'invasione degli arabi sulle coste dell'Italia meridionale.

Ma torniamo sulla questione scuola: il crocifisso obbligatorio nelle aule... e la piena parità scolastica alle scuole confessionali, che si chiameranno scuole pubbliche confessionali. Tutto garantito e certificato dal ministro Bussetti (leghista).
- Il M5S? Con il M5S ho avuto l'onore e il piacere, di condividere insieme al giudice Imposimato, quasi tutte le battaglie contro la 107 e contro i contributi alle scuole confessionali.
Oggi i grillini sono al Governo, ma sulla scuola si trovano in una posizione di sudditanza con i Cristiano-democristiani-leghisti che hanno deciso che la scuola statale deve essere "convertita" in scuola confessionale.

Il Ministro Buffetti ha scoperto le carte e purtroppo ecco quello che è emerso:
- Più fondi alle scuole confessionali più virtuose e una maggiore qualità della didattica;
- rimane l'Invalsi;
- rimane l'obbligatorietà dell'Alternanza Scuola Lavoro per gli studenti.

A questo punto, cosa accadrà all'Interno del M5S? Qualche parlamentare verrà sotto al dicastero di Viale Trastevere a Roma a protestare contro il Ministro Bussetti suo alleato di Governo?
Ho scritto già da due mesi che riconosco al M5S e alla Lega un anno di tempo per attivare tutte quelle di iniziative, modifiche, abrogazioni che servono per migliorare la scuola statale e rispettare la Costituzione (senza oneri per lo Stato nel caso delle scuole paritarie).
Qualora non accadesse, tutto ciò che è stato promesso, verrà messo in atto un sistema di protesta e un tam tam mediatico superiore a quello utilizzato contro Renzi e il suo partito democratico... e si è visto poi come è andata a finire...
Insomma il M5S cosa intende fare? La lancetta dei giorni... è già in funzione...

In piazza scenderemo da soli...? Orgogliosamente da soli? Dio perdona... mentre sulla scuola pubblica laica statale l'Unicobas NO... per noi l'istruzione statale è una cosa seria, è una garanzia, è un diritto costituzionale! NON è un crocifisso appeso ad una parete, una messa "cantata" e pagata dallo Stato con i nostri soldi (pubblici).
Ribadisco la disponibilità dell'Unicobas Scuola & Università ad una fattiva collaborazione nella VII Commissione Cultura ed Istruzione di Camera e Senato.
Ricordo che il 21 giugno 2018 ho inviato alla VII Commissione un documento con proposte e soluzioni con un DDL come intervento immediato e strutturale - La sintesi la trovate qui: http://unicobaslodi.blogspot.com/2018/06/gli-insegnanti-italiani-sono.html
Il documento completo potete scaricarlo in questo link: http://www.unicobas.org/index.php/unicobas-comunica/912-e-ora-di-realizzare-misure-strutturali-per-bloccare
In attesa... Buona Scuola pubblica laica statale a tutti.

Paolo Latella
Insegnante e giornalista - Membro dell'Esecutivo nazionale Unicobas Scuola & Università








Postato il Sabato, 28 luglio 2018 ore 09:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.33 Secondi