Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 472462301 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
gennaio 2019

Bandito il concorso per 2004 posti di Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi (ex segretari) nelle scuole statali. Domande entro il 28 gennaio 2019
di m-nicotra
583 letture

Prorogata la mostra didattica itinerante su Van Gogh
di m-nicotra
570 letture

Lettera a Francesco Merlo
di a-palumbo
566 letture

La cucina Thaillandese si aggiudica il primo premio del contest 'Intercultura a tavola' organizzato dell’alberghiero di Caltagirone
di m-nicotra
539 letture

Il governo colpisce il Centro-Sud e premia chi tassa gli studenti
di m-nicotra
470 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Rettifica elenco esclusi dalle graduatorie di conferma incarico di presidenza a.s. 2018/19
·Elenco posti di dirigenza disponibili - a.s. 2018/19
·Disponibilità posti dopo i movimenti Personale ATA a.s. 2018/2019
·Bando per il conferimento di 12 incarichi di prestazione occasionale per la preparazione di video-lezioni complete di materiale didattico a supporto e test di autovalutazione dell’apprendimento per MATEMATICA, BIOLOGIA, FISICA E CHIMICA
·Procedura per l’accesso al ruolo di Dirigente scolastico di cui all’art. 1, commi 87 e ss. della Legge n. 107/2015 - Immissioni in ruolo a.s. 2018-2019


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Intervista all’astronauta Luca Parmitano dagli alunni del Circolo 'Teresa di Calcutta' di Tremestieri

Istituzioni Scolastiche
"E' stato come andare in giro per le stelle!", dice un alunno. "Come sentirsi astronauti dal nostro banco!", gli fa eco un altro ragazzo. E la Maestra delle stelle, "Da bambina, sulle gambe di mio padre, guardavo la luna credendo di poter vedere gli astronauti. Stamani quel lontano sogno si è realizzato!". Quante emozioni per alunni e insegnanti del Circolo Didattico "Teresa di Calcutta", di Tremestieri Etneo, durante "l'incontro", via Skype, con il famoso astronauta italiano Luca Parmitano. Ed è stata una lunga e cordiale chiacchierata, proprio "quattro passi tra le nuvole", tra i piccoli alunni di Tremestieri e Parmitano, l'astronauta originario di Paternò. L'evento, unico nel suo genere, a conclusione del progetto di astronomia, coordinato, come ogni anno, dalle insegnanti Anna Maria Gazzana e Rossella Scalisi, è stato organizzato dall'insegnante Elisa Virgillito, con la supervisione della Dirigente, prof.ssa Maria Gianna Cafici.

Mediante un "semplice" collegamento Skype, curato dal tecnico Diego Saitta (ex studente eccellente della "Teresa di Calcutta"), gli alunni delle V classi hanno avuto la possibilità di dialogare e di intervistare l'astronauta Parmitano, che in quel momento si trovava in Russia.
«Tutti gli astronauti sono comuni mortali. Non esistono superuomini e superdonne. - Ha esordito Luca Parmitano - Ci sono persone, come me, che hanno avuto il privilegio di fare delle cose straordinarie. Merito anche di un meraviglioso team. Nella vita non ci si deve sentire mai arrivati. Si devono sempre avere un nuovo sogno e un nuovo obiettivo. Si deve ambire sempre a qualcosa di grande e a nuovi progetti. Spero di essere tra quelli che nel futuro torneranno sulla luna».

L'entusiasmo dei ragazzi era davvero... alle stelle! Gli occhi lucidi di tutti e una selva di mani alzate animavano l'aula magna, dove, su uno schermo gigante, campeggiava la figura di Parmitano. E prima i saluti della Dirigente Scolastica, la prof.ssa Maria Gianna Cafici, poi delle insegnanti Scalisi, Gazzana e Virgillito e poi, giù giù l'incontenibile curiosità e il fiume di domande dei ragazzi.

Ma come si vive in orbita?
«La sveglia suona alle sei del mattino, secondo l'orario di Londra. Abbiamo un'ora per fare colazione e per prepararci. Dopo c'è uno scambio di informazioni con la Terra, e poi subito dopo a fare due ore di attività sportive giornaliere. Altrimenti avremo dei seri problemi per il nostro corpo. A mezzogiorno è la volta del pranzo. Alle 19 c'è il confronto con il Centro di controllo, poi la cena e il tempo libero. A mezzanotte finisce la giornata».

Cosa mangi di buono?
«Per quanto riguarda il cibo funziona come in Italia. Non mangiamo pillole o creme, come si vede nei film. Ci nutriamo dello stesso cibo presente sulla Terra, ma già preparato e disidratato. Anche se siamo a testa in giù, il nostro corpo riesce tranquillamente a portare il cibo allo stomaco, senza nessun tipo di problema».

Cosa ti manca dalla Terra?
«Quando si parte si è pronti alla distanza, l'unica cosa che mi è mancato è il contatto umano e fisico con le mie figlie. Per un papà stare lontano sei mesi è sempre difficile. Ho due figlie di sette e dieci anni ed anche se tramite Skype ci vediamo una volta settimana, la lontananza e la distanza si facevano sentire».

E poi,... la domanda da centomila euro: Ma siamo veramente soli nell'universo?
«Nell'universo ci sono 100 miliardi di galassie e miliardi di stelle, pensare che siamo gli unici non è compatibile con la matematica. E' molto probabile che da qualche parte ci sia qualcosa di simile alla vita».

Sembrava quasi di assistere in diretta ad "un'intervista impossibile", ... e invece no! Luca Parmitano era proprio lì, davanti a noi, ed anche se dietro uno schermo, sembrava quasi di vederlo accanto a noi, tra le aule e i corridoi della nostra scuola! E siamo certi che i ragazzi ricorderanno a lungo quest'incontro ... tra la scuola e le stelle ...

Angelo Battiato










Postato il Mercoledì, 21 giugno 2017 ore 07:30:00 CEST di Angelo Battiato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.29 Secondi