Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 396702216 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2017

Graduatorie di circolo e istituto di III fascia del personale Ata, disponibili i moduli per le domande
di a-vetro
1351 letture

Il 10 novembre sciopero generale della scuola contro la politica scolastica del governo e lo strapotere dei presidi
di m-nicotra
797 letture

Profilo di Collaboratore Scolastico - A.S. 2017/2018 - Ulteriore convocazione per incarichi a T.D. e disponibilità
di a-vetro
778 letture

Personale docente Scuola Secondaria di I e II grado. A.S. 2017/2018
di a-vetro
773 letture

PRESIDI INDIGNATI MANIFESTERANNO SPONTANEAMENTE A ROMA IL 21 OTTOBRE 2017
di s-indelicato
766 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·Ricerca, presentate al Miur le nuove scoperte nel campo dell'astronomia gravitazionale e multimessaggero Conferenza congiunta Asi-Inaf-Infn-Miur
·Fedeli firma il decreto: cambia l’Esame della scuola secondaria di I grado
·Giornata Mondiale degli Insegnanti, Fedeli: ''Docenti sono cuore della comunità scolastica, dobbiamo valorizzarli''
·Graduatorie di circolo e istituto di III fascia del personale Ata, disponibili i moduli per le domande
·Piano di attuazione L.107/2015: elezioni dei rappresentanti degli studenti delle Consulte Provinciali - biennio 2017-2019 entro e non oltre il 31 ottobre 2017


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Graduatorie: Fase transitoria: il risultato di una lunga mediazione

Sindacati
La bozza di decreto, che era stata frettolosamente presentata poco dopo l'insediamento al MIUR della nuova "squadra", ci aveva raggelati. Ancora una volta il Governo, come il precedente, disconosceva le specificità dei docenti precari delle Graduatorie d'Istituto, il loro status di precari con anni di servizio alle spalle, i loro titoli, la loro necessità strutturale nel sistema scolastico nazionale, che mai come quest'anno ha utilizzato i precari delle suddette graduatorie per permettere alla scuola di reggersi e di garantire un regolare servizio. Nonostante i fallimenti nel reclutamento e nelle fasi del concorso 2016, tutt'ora in atto, il nuovo Governo non aveva arretrato di un passo... Molto chiare sono sempre state le intenzioni del Governo e della maggioranza che lo sostiene: mantenere il punto su quelli che erano i pilastri delle 107.

Nonostante le specificità della categoria, dovevamo entrare a forza nel nuovo sistema di reclutamento, facendo i conti con la spada di Damocle del vincolo dei tre anni di servizio come limite massimo per la stipula dei contratti a tempo determinato, come la legge 107 ha stabilito, in totale contrasto con le direttive europee contro lo sfruttamento del precariato. Inutile ricordare che c'è stata una levata di scudi contro quella bozza ma, visto l'iter di approvazione della 107 stessa, quando tutte le proposte e i rilievi del mondo della scuola e delle associazioni sono cadute nel vuoto, non restava che combattere strenuamente per tentare di portare a casa il miglior risultato possibile, senza rischiare di vanificare gli sforzi impiegati e di perdere una opportunità.

Grazie alla sinergia consolidata con il Mida precari e al lavoro instancabile e disinteressato dei suoi coordinatori, siamo riusciti nel miracolo: tutte le proposte portate all'attenzione delle commissioni parlamentari e della Ministra sono state accolte. Il perché è molto semplice: sono state messe sul tavolo proposte di buon senso, che miravano ad essere ritenute accoglibili, pena un nuovo fallimento. Il principio fondamentale alla base della nostra proposta, che ha permesso di aprire una breccia, è stato espresso dalla gradualità del processo di stabilizzazione, stabilita da una valutazione non selettiva che permetterà, in un arco contenuto di tempo, di assorbire per la scuola secondaria la seconda fascia di istituto. Per la III fascia, dove permangono le maggiori contraddizioni in presenza di titoli validi all'insegnamento e nessuna possibilità di essere considerati adeguatamente da buona parte del mondo politico, una soluzione similare, ma limitatamente a chi ha almeno tre anni di servizio non continuativi, parametro migliorato rispetto a quello definito per l'accesso ai PAS.

Detto in altre parole, abbiamo cercato una strada percorribile, contrariamente a tante altre organizzazioni che, pur con argomentazioni valide, proponevano soluzioni che non sarebbero mai state accolte, aprendo in campo alla possibilità che passassero norme più restrittive e selettive, come la maggioranza parlamentare voleva. Tra i decreti approvati, l'unico ad aver accolto le proposte delle associazioni è quello che definisce la fase transitoria e di questo siamo fieri. Abbiamo ricevuto ogni sorta di accusa e di offesa ma siamo convinti che non si poteva sperare in un provvedimento migliore e che i nostri sforzi comuni permetteranno di aggiungere, agli altri, un grande risultato, forse il più significativo di tutti.

Migliaia di docenti esclusi dal reclutamento della 107, umiliati da un concorso vergognoso, potranno avere una possibilità concreta. Questo risultato non potrà essere messo in discussione. Per tutte le altre contraddizioni e disattenzioni, tra cui l'impossibilità di abilitarsi subita dai docenti di III fascia, ci saranno altre sedi di lotta.

Valeria Bruccola, Coordinatrice Nazionale Adida





articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Mercoledì, 12 aprile 2017 ore 07:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 4


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.48 Secondi