Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 476410680 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
marzo 2019

Visita al Consglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per la Microelettronica e Microsistemi (CNR-IMM), per gli studenti del Liceo Classico Europeo annesso al Conv. Naz. 'M. Cutelli' in seno al progetto di Alternanza Scuola Lavoro
di a-oliva
850 letture

Incontro con Lelio Bonaccorso, co-autore di 'Salvezza', opera di graphic journalism all'I.S. Majorana-Arcoleo di Caltagirone
di m-nicotra
763 letture

Cerimonia di giuramento del Consiglio dei Ragazzi al Municipio di S Agata Li Battiati
di m-nicotra
718 letture

ATA-ITP ex Enti Locali: sciopero 27 febbraio 2019
di m-nicotra
689 letture

Festa conclusiva del Progetto Erasmus+ 'Ambassadors for Peace' del liceo artistico Emilio Greco di Catania
di a-battiato
685 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sergio Garofalo
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Rettifica elenco esclusi dalle graduatorie di conferma incarico di presidenza a.s. 2018/19
·Elenco posti di dirigenza disponibili - a.s. 2018/19
·Disponibilità posti dopo i movimenti Personale ATA a.s. 2018/2019
·Bando per il conferimento di 12 incarichi di prestazione occasionale per la preparazione di video-lezioni complete di materiale didattico a supporto e test di autovalutazione dell’apprendimento per MATEMATICA, BIOLOGIA, FISICA E CHIMICA
·Procedura per l’accesso al ruolo di Dirigente scolastico di cui all’art. 1, commi 87 e ss. della Legge n. 107/2015 - Immissioni in ruolo a.s. 2018-2019


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Riforma: Interrogativi ... In attesa della nuova primavera

Redazione
L'esito del referendum rende ancora più amplificati gli effetti degli interrogativi dei giorni precedenti. Ballano tutte le poltrone e i posti dirigenziali dei Ministeri e delle Direzioni Generali, si entra nel vortice dell'incertezza e dell'instabilità.
Per la scuola le cose non dovrebbero cambiare tanto perché la legge 107 è nella fase della sua implementazione sia sul piano normativo, con l'imminente varo dei decreti legislativi, sia su quello amministrativo, con le complesse, ma impellenti misure relative alle questioni riguardanti il personale, dalla mobilità ai concorsi, al nuovo e tanto atteso concorso per dirigenti, così da evitare il vuoto e il danno delle reggenze in numerosi istituti. E'imminente la complessa procedura sulla mobilità e il rinnovo del contratto con la controriforma della legge Brunetta. Per la mobilità si rischia di lasciare tutto nel caos attuale, lo stesso vale per la controriforma Brunetta. Che fine faranno le richieste dei sindacati?

Poi ci sono le deleghe ed i decreti attuativi connessi alla legge 107/2015: dal nuovo sistema di valutazione degli alunni alla revisione della formazione tecnica e professionale, dal progetto scuola 0-6 anni, all'esaurimento delle GaE, ancora oggi per niente svuotate.
Con positivi auspici alcuni saggi commentatori affermano che " l'Italia ha le risorse culturali per trovare soluzioni".
Occorre avere un "grande senso di responsabilità sia da parte di chi ha vinto che di chi ha perso", chiedendo nello specifico "una visione più ampia d'integrazione".

La risposta negativa del voto referendario è segno del malessere diffuso tra i cittadini e il distacco dalla classe politica che non aiuta a risolvere le questioni essenziali e i bisogni della gente.
Adesso, in attesa delle prossime elezioni, si rinnoverà il rito del "Governo provvisorio", si definisce la legge finanziaria, si procederà alla legge elettorale, ma restano sul tappeto le eterne emergenze: contratto degli statali - il che significa parlare anche di soldi negoziati e che però non ci sono, e meno che mai potrà decidere di trovarli un governo (tecnico o politico che sia!); Riforma del Pubblico impiego; abolizione dell'Imu, abbassamento dell'Irap e dell'Ire; taglio delle aliquote Irpef; l'emergenza Banche e quindi il rinnovo dei vertici delle Agenzie fiscali, dalle Entrate alle Dogane, Enel, Eni, Finmeccanica, Poste.

Gli occhi di tutti sono puntati al Palazzo del colle Quirinale e si attendono le mosse e le decisioni del Presidente Mattarella in vista del nuovo esecutivo, anche se provvisorio.
Saltano per la crisi di governo gli incontri fissati e calendarizzati con le Organizzazioni sindacali e OO.SS. e tutto viene rinviato a tempi migliori.

Per le questioni scolastiche forse si dovrà attendere il nuovo inquilino di viale Trastevere per capire come si concluderà la questione mobilità 2017/2018 della scuola sulla quale aleggia la titolarità su ambiti territoriali per tutti i richiedenti.
A da passà l'inverno, con le piogge e le bombe d'acqua in attesa della nuova primavera
Intanto i giorni scorrono veloci e dopo l'Immacolata è già Natale.
Fervono nelle scuole i preparativi, le recite, le fiere del dolce e perché no? Aiutiamo i ragazzi delle scuole terremotate contribuendo all'acquisto dell'arredo di un'aula scolastica.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it





dello stesso autore




Postato il Sabato, 10 dicembre 2016 ore 09:30:00 CET di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi