Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490227200 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
731 letture

Le idee innovative del Majorana volano a Bruxelles
di m-nicotra
636 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
623 letture

Il Parlamento della Legalità a Montecitorio, l’ambasciata del dono, nel nome di Nicholas Green
di g-aderno
514 letture

Tre intense giornate a Roma - Delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania
di m-nicotra
479 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Provvedimento di assegnazione delle sedi ai Dirigenti scolastici Sicilia neo assunti dal 1/9/2019
·Conferimento nuovi incarichi dirigenziali con decorrenza 1.09.19 – Decreto del Direttore Generale per il personale scolastico n. 1259 del 23 novembre 2017- Convocazione per la sottoscrizione del Contratto
·Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali
·Avviso espressione di preferenza delle sedi di dirigenza scolastica
·Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilità dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Erasmus+: Alla scoperta del migliore sistema scolastico Europeo. Docenti dell’Istituto Comprensivo 'Giovanni Paolo II' di Piano Tavola ‐ Belpasso in trasferta in Finlandia

Istituzioni Scolastiche
Una delle più interessanti mobilità previste dal progetto Erasmus Plus KA1 "It's time to learn and share good practices", ha coinvolto quattro delle figure chiave del Comprensivo. Le professoresse Falá Rosa Maria (coordinatrice del progetto e funzione strumentale all'internazionalizzazione), Abbadessa Alfia (collaboratrice del Dirigente), Giuffrida Antonina (funzione strumentale al Pof) e Richichi Chiara (funzione strumentale alla tecnologia) dal 29 luglio al 6 agosto 2016 hanno seguito il seminario "Pisa - Finnish and European education systems" nella piccola cittá di Joensuu nel sud-­est della Finlandia.

Le docenti si sono confrontate sui sistemi scolastici europei e sullo studio dei risultati PISA con i colleghi provenienti da Germania, Lituania, Romania, Portogallo, Spagna e Turchia. Inoltre incontri con presidi e docenti delle scuole finlandesi visitate hanno fornito ai partecipanti un quadro esaustivo dell'invidiato sistema nordico.

I docenti hanno potuto quasi "vivere" la quotidianità scolastica in ampie e luminose aule, perfetti ambienti di apprendimento perché attrezzati a seconda degli obiettivi che gli alunni devono raggiungere. - Nessuno è lasciato indietro - diceva agli ospiti europei mentre li guidava attraverso il suo Istituto, Mr Esa Raty, direttore di Edukarjala e Preside di una delle prestigiose scuole pubbliche di Joensuu.

Con orgoglio mostrava le costosissime poltroncine, le sedute, le postazioni modulari disegnate da un noto architetto Finlandese - ... indispensabili per attuare le nuove metodologie (cooperative learning..) e rendere confortevole la permanenza a scuola ai docen.tie agli alunni - ribadiva ancora Mr Esa agli estasiati colleghi europei.

Ed è in questi luoghi di apprendimento che operano gli insegnanti Finlandesi tutti esperti di didattica e pedagogia, oltre che della propria disciplina. Solo il 10% degli aspiranti docenti accede all'insegnamento, professione molto ambita, prestigiosa e ben retribuita in questa terra dai 180 mila laghi.

Per insegnanti e alunni ogni 45 minuti di lezione segue un quarto d'ora di pausa per rilassarsi in eleganti e confortevoli spazi, modernamente arredati con tappeti, comodi divani, sedie a dondolo ... e angolo cucina.

Ogni insegnante ha anche a disposizione un piccolo studio dove preparare le proprie lezioni. Dalle sale lettura, all'aula di musica, alla falegnameria sono tutti laboratori attrezzatissimi dove gli alunni potenziano abilità seguendo le loro personali attitudini.

Noi non abbiamo più dubbi sul motivo per cui gli studenti finlandesi raggiungono risultati più alti rispetto ai loro coetanei europei. In Finlandia si investe molto e bene sulla pubblica istruzione, dalla formazione dei docenti agli ambienti scolastici; al centro del sistema finlandese c'é il rispetto per la persona che opera e apprende a scuola. Nulla é lasciato all'improvvisazione, non si risparmia sulla scuola anche in un periodo di crisi come questo. Il costo della vita é molto alto ma sul bilancio familiare finlandese non pesano ne libri, ne mense, ne trasporti: tutto gratuito per gli studenti fino all'università. I livelli di istruzione altissimi registrati dall'indagine Ocse Pisa degli studenti finlandesi dimostra che investire sulla qualità della scuola premia e, soprattutto, assicura al proprio paese generazioni preparate alle sfide del futuro.

prof.ssa Falà Rosa Maria









Postato il Lunedì, 03 ottobre 2016 ore 07:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi