Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 560067422 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2023

Sant'Agata e gli altri. Mostra al Museo diocesano fino al 25 febbraio
di a-oliva
476 letture

Il RC Catania Duomo 150 a cena con i clochard
di a-oliva
462 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Attività laboratoriali all'IIS “Francesco Redi”, indirizzo Tecnico Industriale 'Galileo Ferraris' di Belpasso
·Erasmus+ accoglienza mobilità in ingresso Ies Santiago Apóstol- Almendralejo, Spain 14-18 novembre 2022
·Open day Convitto Cutelli - 3 dicembre 2022/14 gennaio 2023, ore 9.00. Scuole primaria, secondaria I grado e Liceo classico Europeo
·Lombardo Radice: Erasmus + da G.A.M.E. A Feel Green Be Green
·Liceo Spedalieri di Catania, un terzo premio e due menzioni nel Premio Artistico-Letterario “Ilaria e Lucia”


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Progetti: La notte nazionale del Liceo Classico al liceo Gulli e Pennisi - Un'occasione per parlarne

Istituzioni Scolastiche
L'Istituto di istruzione secondaria superiore "Gulli e Pennisi", promotore de La Notte nazionale del Liceo Classico, organizza il Convegno Liceo Classico: Un'occasione per parlarne. Dopo il grande successo del 2015, determinato dalla massiccia adesione di oltre 150 licei classici del territorio nazionale e la grande e capillare attenzione dedicata dalla stampa e da tutti i media, si è deciso di ripetere l'esperienza, facendo precedere l'evento Notte nazionale del Liceo Classico da una tavola rotonda, un Convegno nazionale quale occasione di confronto per restituire al curricolo del Liceo Classico la sua missione sociale e civile, imperniata sui pilastri della cultura, della storia e del pensiero del mondo classico. Un'occasione dunque per rendere il liceo classico protagonista del dialogo e promuoverne l'importanza nella società di oggi, facendo convergere al tavolo testimonianze del mondo accademico e della Scuola, un'occasione pensata come opportunità per riflettere insieme, per discutere le conseguenze della riforma Gelmini, per uscire fuori dal cliché che lo vede come scuola obsoleta ed interrogarci sulle modalità da attivare per la tutela di questo percorso di studi.

L'appuntamento è fissato per martedì 12 gennaio 2016 presso l'Aula Magna del Liceo Classico "Gulli e Pennisi" di Acireale. L'incontro avrà inizio alle ore 9,00 e si prolungherà dopo la pausa pranzo fino al pomeriggio. È attesa la partecipazione di personalità del mondo accademico e dell'istruzione. Dopo i saluti delle autorità civili e religiose, la prof.ssa Elisa Colella Dirigente scolastico dell'IIS Gulli e Pennisi, introdurrà il tema dell'incontro ed il prof. Rocco Schembra, docente di latino e greco, Liceo Classico Gulli e Pennisi, darà inizio ai lavori della prima parte del Convegno, la cui conclusione sarà affidata alla dott.ssa Carla Guetti, referente per la Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'Autonomia Scolastica del MIUR.

Interverranno, tra gli altri, la dott.ssa Maria Luisa Altomonte, Direttore Generale USR Sicilia, il dott. Emilio Grasso, Direttore Ambito Territoriale Catania, il prof. Giancarlo Magnano San Lio, Direttore del DISUM, Università degli Studi di Catania, il prof. Mauro Tulli, ordinario di letteratura Greca, Università di Pisa (Presidente della Consulta Universitaria di Greco, membro dei Garanti del Classico), il prof. Mario Capasso, ordinario di papirologia, Università del Salento, Presidente nazionale dell'AICC), il prof. Alfio Pennisi, Dirigente scolastico, L.C. Spedalieri, Catania, la prof.ssa Gabriella de Angelis, già Dirigente scolastica, Regione Lazio, la prof.ssa Caterina Carpinato, docente di Lingua e Letteratura Neogreca, Università Ca' Foscari di Venezia. Nel pomeriggio la prof.ssa Gabriella de Angelis, la prof.ssa Caterina Carpinato e l'archeologa Michela Ursino introdurranno i tavoli di lavoro, guidati dalle prof.sse Fabiola Carpino, L. C. Spedalieri, Catania, Zinetta Cicero (L.C. Socrate, Roma) ed Amalia Mannino (L.C. Cutelli, Catania), coordinati dal prof. Rocco Schembra (L. C. Gulli e Pennisi, Acireale - CT), per sviluppare le tematiche del Convegno.

Il Convegno, aperto ai dirigenti ed a tutto il personale docente della scuola, si inserisce nell'ambito della manifestazione Notte nazionale del Liceo Classico, quest'anno prevista per il 15 gennaio 2016, che si svolgerà dalle 18:00 alle 24:00 in contemporanea in più di 230 Licei Classici di Italia, da Monza a Pachino, da Ostuni a Olbia, e lungo tutta la sua durata i Licei Classici aderenti apriranno le loro porte e si faranno promotori di variegati eventi culturali realizzati dai loro studenti e dai loro professori. L'organizzazione è libera e ha carattere di autonomia: si metteranno in atto letture, recitazioni, concerti, brevi rappresentazioni teatrali, degustazioni a tema, proiezioni di corti, dibattiti, mostre fotografiche e artistiche, coreografie, allestimenti di varia natura.

Lo scopo è avvalorare l'idea che nei Licei classici si alimentano intelligenze vivaci, creative, fondamentali per il futuro di una nazione come l'Italia e che la nostra scuola non può rischiare di disperdere. Il Prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco, sostenuto dalla lungimirante visione del Collegio dei Docenti, ha ideato e diffuso l'iniziativa Notte Nazionale del Liceo Classico con l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica e i mass-media nei confronti di un curricolo di studi, qual è quello del Liceo Classico, che negli ultimi tempi, sembra aver perso fascino presso le giovani generazioni.

Il Liceo Classico "Gulli e Pennisi" di Acireale (CT), nonostante la sua collocazione decentrata a livello nazionale, ha sin dalla sua fondazione (1884) rappresentato un concreto punto di riferimento per la formazione di intere generazioni di studenti, che hanno scelto la cultura classica come base della loro educazione. Con quest'occasione l'I.I.S. "Gulli e Pennisi" ha inteso restituire a quanti, studenti universitari, liceali e giovani matricole, hanno scelto e continuano a scegliere di approfondire gli studi classici, alla Scuola italiana ed alla società tutta, un'occasione per rilanciarne i fondamenti epistemologici, per investire sul futuro del suo curricolo, per scoprirne insieme l'essenza e compiere opera di demistificazione.

La finalità ultima è costituire "massa critica" che non possa passare inosservata all'opinione pubblica italiana, allo scopo di sostenere un filone di studi che rappresenta le radici del nostro pensiero occidentale. Quest'anno, abbiamo un punto di forza in più! In questa azione di tutela delle nostre tradizioni culturali non siamo più singole monadi, siamo una rete a livello nazionale costituita da più di 230 licei classici, uniti non dalla protesta, a volte sterile e politicizzata, ma dalla passione per i nostri studi, ed insieme richiederemo la costituzione di una rete nazionale, accreditata presso il Superiore Ministero, che possa, attraverso la condivisione e la diffusione di buone pratiche e percorsi significativi di sperimentazione metodologica innovativa, di continuità ed orientamento, di alternanza scuola lavoro, di potenziamento e ri-organizzazione dei percorsi curricolari, garantire i punti di forza e superare gli elementi di debolezza. Obiettivo è promuovere e rilanciare l'intero corso di studi liceali, non dimenticando che la cultura umanistica è alla base di tutta la struttura scolastica italiana e che la buona scuola, al fine di rendere agili le menti, aperte alla intuizione, alla ideazione ed alla progettazione di un presente e di un futuro solido, consistente e significativo, deve necessariamente mirare al potenziamento tanto della cultura scientifica quanto di quella umanistica.

È a questo scopo che si richiede di sensibilizzare, come già nella precedente edizione, la TV nazionale e quelle locali, la stampa, nazionale e non, cartacea e online, gli Istituti di Istruzione Secondaria Inferiore del territorio di riferimento.

Il Dirigente Scolastico
Elisa Colella








Postato il Venerdì, 08 gennaio 2016 ore 02:30:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.47 Secondi