Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 487618508 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2019

Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
di a-oliva
920 letture

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
di m-nicotra
908 letture

Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
di m-nicotra
822 letture

Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
di m-nicotra
659 letture

L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
di m-nicotra
634 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorso Docenti: Concorso scuola 2016, bando slitta ancora. Novità prove, ma non si sa quando

Rassegna stampa
Il concorso scuola 2015 ormai è diventato il concorso 2016. È arrivato il decreto di autorizzazione delle assunzioni, ma per l'attesissimo bando con ripartizione dei posti, tabelle di punteggio e contenuto delle prove bisognerà aspettare il prossimo anno, forse addirittura fino a fine gennaio. Colpa del ritardo nell'approvazione del nuovo regolamento sulle classi di concorso, che si fa sempre più pesante ed è stato sottovalutato anche dallo stesso ministero. E gli oltre 200mila precari, che vorrebbero cominciare a prepararsi per quello che per molti di loro sarà "il concorso della vita", restano in stand-by. Anche se presto potrebbero esserci altre novità sulle modalità d'esame.

La lunga attesa sembrava essere finita con la pubblicazione del decreto di autorizzazione dei 63mila posti del concorso. Solo un'illusione, un primo passo: il documento, datato al 24 dicembre e firmato dal ministro per la Pubblica amministrazione Marianna Madia e da quello dell'Economia Pier Carlo Padoan, non ha portato grandi novità. Solo l'autorizzazione formale delle assunzioni e una conferma dei numeri delle cattedre disponibili: 52.828 posti comuni, 5.118 di potenziamento e 5.766 di sostegno, per un totale di 63.712. Ci si aspettava qualcosa in più per il sostegno, ma le cifre sono incomplete: le cattedre assegnate nel prossimo triennio saranno circa 90mila. Il Miur ha riservato 30mila posti alle Graduatorie ad Esaurimento, a cui per legge spetta il 50% dei posti vacanti e disponibili. La quota è stata abbassata ad un terzo, perché le GaE sono state svuotate col recente piano straordinario di assunzioni (ma non esaurite, come invece si pensava al momento del varo de "La Buona scuola"). E in questa fetta dovrebbero esserci altre 5mila cattedre (è una stima orientativa) per il sostegno. I 5mila posti di potenziamento, invece, sono quelli avanzati dalla Fase C: nel bando anche questi saranno ripartiti per classi a seconda delle indicazioni fornite dalle scuole.

Tutto ruota intorno al bando, appunto. Peccato che la sua pubblicazione continui a slittare di data in data. La Legge 107 fissava il termine al 1° dicembre. Ilfattoquotidiano.it aveva anticipato i problemi relativi alle nuove classi di concorso e il rischio di un lungo stop. La realtà ha superato le peggiori aspettative: a questo punto anche da viale Trastevere spostano l'asticella a fine gennaio 2016, quasi due mesi di ritardo. L'iter per l'approvazione del regolamento si allunga: dopo le ultime modifiche, bisogna ancora passare dal Consiglio dei ministri e dalla Corte dei Conti. E le feste certo non aiutano. Dal punto di vista normativo, al Ministero sono in una botte di ferro: per legge devono intercorrere 20 giorni tra la pubblicazione del bando e le prime prove. I tempi tecnici ci sono, anche per l'eventuale preselettiva per infanzia e primaria (e non è così scontato che ci sia). Discorso diverso, però, per i docenti: loro speravano di avere il bando prima possibile, per potersi preparare su un concorso che fino al 2019 rappresenterà l'unica occasione di stabilizzazione per oltre 200mila precari. A maggior ragione per il sostegno, che per la prima volta avrà un esame ad hoc, per cui non ci sono precedenti.

Così non è stato e il malcontento fra gli insegnanti aumenta. Anche per lanciare loro un segnale, però, nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori novità: a quanto appreso da ilfattoquotidiano.it, il ministro Stefania Giannini dovrebbe presto firmare e pubblicare il decreto sul contenuto delle prove. Che potrebbe riservare qualche sorpresa rispetto alle indiscrezioni uscite nelle ultime settimane, specie per la prova scritta, la più rinnovata rispetto all'edizione del 2012. Passo dopo passo, tassello dopo tassello, il concorso scuola prende forma. Con enorme fatica e ritardo, ma prende forma.

Lorenzo Vendemiale - ilfattoquotidiano.it








Postato il Venerdì, 01 gennaio 2016 ore 02:00:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi