Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 550298275 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
418 letture

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
408 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
398 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
373 letture

Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie personale comparto Istruzione a.s. 2022/2023. Personale ATA facenti funzione D.S.G.A. - Aggiornamento/Inserimento
di a-oliva
368 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Rassegna stampa
Rassegna stampa

·OLIMPIADI NAZIONALI DELLE LINGUE E CIVILTÀ CLASSICHE X edizione - A.S. 2021-2022
·Olimpiadi di Italiano - XI Edizione a.s. 2021-2022
·Rete Civica della Salute. Protocollo con la Direzione Regionale dell’Istruzione
·I vaccini sono efficaci contro la nuova variante Omicron presente ormai in Italia? A parlare sono gli esperti della casa farmaceutica Pfizer-BioNTech
·VII CONGRESSO CISL SCUOLA CATANIA


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Riforma: Mancano 1700 presidi e i vicari non sono esonerati dalle lezioni

Rassegna stampa
Estate al lavoro per i dirigenti delle scuole e per gli uffici scolastici territoriali. A riforma approvata i più preoccupati sembrano essere proprio i presidi che dal primo di settembre dovranno riaprire i loro istituti e far funzionare tutto al meglio. Da Nord a Sud, regna la confusione: i capi d’istituto chiedono certezze in merito al contingente di insegnanti che potranno utilizzare e vorrebbero che prima di settembre ci fosse un intervento del governo in merito ai vicari che dal prossimo anno non saranno più esonerati dalle lezioni. I presidi temono anche gli scioperi delle organizzazioni sindacali con i quali potrebbero fare i conti proprio le prime settimane di scuola.

In oltre 1700 scuole che non avranno il dirigente e saranno dirette da un reggente, non sarà possibile contare sull’esonero del docente vicario. Una situazione denunciata dalle organizzazioni sindacali nei giorni scorsi nel corso di un incontro con il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone: “E’ ancora una situazione interlocutoria. La questione non è chiusa, c’è stato un impegno da parte del Miur a trovare una soluzione. Ci si rivedrà tra qualche giorno”, spiega Gianni Carlini, responsabile nazionale dei dirigenti della Flc Cgil. Di fatto, secondo le organizzazioni sindacali, a settembre 1 scuola su 5 rischia di rimanere senza preside a causa dei pensionamenti e di un concorso che continua a essere rimandato.

A rendere complicata la situazione anche le nuove assunzioni della “Buona scuola” e gli effetti della riforma approvata in extremis. “Purtroppo partiremo in due tempi diversi, una prima fase vedrà le assunzioni con le vecchie regole e nella seconda – spiega Pia Blandano, preside del liceo psicopedagogico “Regina Margherita” – arriveranno i docenti assunti grazie alla ‘Buona Scuola’. Se avessimo cominciato contestualmente forse avremmo evitato un po’ di confusione”. La preside palermitana si riferisce alle tre fasi di assunzione: un primo contingente di 21.880 persone assunte nei prossimi giorni in base alla legislazione in vigore prima della “Buona Scuola”; altre 10.849 docenti presi nella fase B dal serbatoio delle Gae e dal concorso 2012 entro la prima settimana di settembre (oltre a 14.477 assunti con il piano “Carrozza”) e infine i 55.259 insegnanti del cosiddetto organico di potenziamento che arriveranno entro il mese di novembre.

“Forse noi al Sud – continua la Blandano – avremo qualche opportunità in più per i precari finora costretti ad emigrare ma avremmo potuto iniziare l’anno con qualche risorsa umana certa invece siamo allo sbaraglio. Ho convocato il collegio docenti per il primo settembre ma ho tagliato dall’ordine del giorno molti argomenti che avevamo discusso gli altri anni: il piano delle funzioni strumentali, lo staff. Non sappiamo che succederà: l’organico di potenziamento avrei voluto farlo a settembre, non a dicembre. Per ora mancano direttive da Roma. Resta un punto dolente, quello dei vicari: ho un liceo di 86 classi; se non ho un vice con l’esonero non riusciremo a far partire la scuola”.

Più ottimista Ludovico Arte, preside del “Marco Polo” di Firenze: “Inizia una storia nuova che comincerà con tanta incertezza; arriveremo a settembre con lo scontento e molti conflitti ma credo che serva deporre le armi ed evitare boicottaggi della riforma. Qualche sindacato farà delle mobilitazioni ma non servirà metterci gli uni contro gli altri. Saremo dentro un anno di sperimentazione: l’organico di potenziamento entrerà a regime il prossimo anno. Quando la riforma sarà attuta, grazie ai docenti in più, il problema del vicario sarò risolto; il vice preside farà parte di questo surplus che avremo in dotazione. E’ chiaro che per ora il problema resta”.

Laura Biancato, preside dell’istituto comprensivo di Mussolente è stata tra coloro che hanno sostenuto pubblicamente la riforma ma ora è preoccupata: “Dalle parole dovremo passare ai fatti. Per ora non abbiamo direttive chiare”. Pessimista, invece Aldo Durì, dirigente dell’Isis “Malignani” di Cervignano del Friuli: “Sono partito per ora, spero di capire qualcosa in più quando tornerò. Non abbiamo ricevuto alcuna nota del Miur in merito al tema degli esoneri dei vice presidi. Si naviga a vista, nell’assenza totale di istruzioni. Va detto qualcosa anche in merito al nuovo strumento, il rapporto di autovalutazione: 126 pagine dove ci chiedono quanti ragazzi sono orfani, l’estrazione sociale dei ragazzi. Noi non siamo l’ufficio statistica. In Friuli, inoltre, c’è una situazione particolare: mancano 50 dirigenti. Oltre alla mia scuola ne avrò altre in reggenza, è una situazione folle”.

Alex Corlazzoli - Ilfattoquotidiano.it








Postato il Domenica, 19 luglio 2015 ore 03:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.58 Secondi