GNU/Linux al Regina Elena di Acireale
Data: Giovedý, 03 maggio 2007 ore 16:53:26 CEST
Argomento: Istituzioni Scolastiche


 La sempre maggiore diffusione del software libero, e di GNU/Linux in particolare, trova giustificazione, oltre al fatto di essere gratuito, nell’affidabilità, nella sicurezza e recentemente anche nella facilità d’uso delle moderne interfacce grafiche. L’uso del software libero nel mondo della scuola ha importanti risvolti educativi, sia dal punto di vista dell’etica (diffusione e condivisione gratuita della conoscenza), sia della legalità (copiarlo non è un reato) e sia dal punto di vista della didattica (il suo uso insegna a comprendere non ad addestrare).Per saperne di più sull’argomento, il 16 el 17 maggio alle ore 17 presso i locali dell’Istituto d’Istruzione Statale "Regina Elena" di Acireale, di via Collegio Pennisi, 13, per due pomeriggi si parlerà di software libero: il primo giorno, alle ore 17, i proff. Oreste Caniglia e Vincenzo Denaro Papa terranno una conferenza dal titolo: "Il sistema operativo GNU/Linux,

il Freesoftware e l’Open Source"; il secondo giorno Andrea Spadaccini del Catania-LUG, relazionerà sul tema "Le distribuzioni GNU/Linux". La serata si concluderà con dimostrazioni pratiche sull’uso del sistema operativo e sull’installazione dello stesso su alcuni computer desktop e laptop.
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione e donata una copia della distribuzione Ubuntu/Linux.
Per maggiori informazioni http://www.regelena.it - http://www.salvolizzio.it







Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-7277.html