ESAMI DI STATO: PER L'AMMISSIONE CI VUOLE LA SUFFICIENZA IN TUTTE LE MATERIE?
Data: Giovedý, 01 febbraio 2007 ore 00:05:00 CET
Argomento: Redazione


Esami di Stato 2006/2007 : Giuseppe Barile

Domanda

Per l'ammissione all'esame di Stato in fase di applicazione, il consiglio di classe deve ammettere con la sufficienza in tutte le materie o Ŕ ancora vigente la vecchia normativa?

Risposta

Soccorre a questo proposito il chiaro disposto di cui alla circolare 5 del 17 gennaio 2007, che testualmente recita: "In sede di scrutinio finale si procederÓ ad una valutazione dello studente che tenga conto, come enunciato nella legge all'art. 1, capoverso art. 3-comma 1, delle conoscenze e delle competenze da lui acquisite nell'ultimo anno del corso di studi, delle sue capacitÓ critiche ed espressive e degli sforzi compiuti per colmare eventuali lacune e raggiungere una preparazione complessiva tale da consentirgli di affrontare l'esame, anche in presenza di valutazioni non sufficienti nelle singole discipline. In questo ultimo caso, l'ammissione o la non ammissione dovrÓ essere specificatamente motivata.".







Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-6511.html