E-Learning al "De Nicola": il diploma a casa.
Data: Mercoledý, 22 novembre 2006 ore 11:52:17 CET
Argomento: Istituzioni Scolastiche


Il diploma di scuola media superiore (operatore turistico, geometra, ragioniere, programmatore) senza sedersi sui banchi ma direttamente a casa, su una comoda poltrona, magari mentre si sorbisce un caffè e si fuma tranquillamente una sigaretta, ma anche la pipa o altro. Tutto questo sarà possibile grazie alla nuova piattaforma E-learning già in fase sperimentale al “De Nicola” di San Giovanni la Punta a partire da quest’anno e che andrà in fase definitiva dall’anno prossimo: 2007/08. Soddisfatto il preside, Orazio Lombardo, e il prof. Nino Paternò che ha ideato e presentato questo progetto, prima al collegio dei docenti e poi, coadiuvato dai colleghi del corso programmatori, anche al consiglio di Istituto. Il progetto è comunque da qualche tempo praticamente operativo nella preparazione on-line preliminare dei docenti che si vogliono spendere in prima persona dentro questa nuova trincea del sapere e della istruzione. “Questo corso”, dice Paternò, “metterà a disposizione materiali e risorse didattiche per i docenti prima di tutto e vuole inoltre offrire un ambiente di incontro e di discussione a quanti sono interessati all'avanzamento delle nuove frontiere della didattica e/o vogliono partecipare alla sperimentazione di questa prima piattaforma di e-learning.”  Ed elenca tutte le fasi necessarie per raggiungere l’obiettivo: realizzazione della piattaforma; addestramento docenti, entro dicembre 2006; uso sperimentale della piattaforma (p.e.:  coi corsi di recupero, corsi serale ecc) per tutto il corrente anno scolastico; avvio delle iscrizioni, per l’a. s. 2007/2008, a partire da aprile 2007; inizio del primo corso on line per acquisire un diploma di scuola superiore a settembre 2007. Ma L’e-learning può modificare profondamente i tradizionali processi didattici e dare vita a nuovi modelli di apprendimento, basati su processi interattivi. In un momento in cui si verifica una sua progressiva e inarrestabile diffusione, soprattutto in seguito all'affermarsi della banda larga che sta facilitando enormemente l'accesso a internet, anche il variegato mondo della formazione professionale e della scuola è interessato ai processi di cambiamento in atto, sia perché ha bisogno di attrezzarsi adeguatamente per dare una risposta alle richieste di nuove competenze provenienti dal mondo del lavoro, sia perché esso stesso ha l'esigenza di rafforzarsi sul piano culturale per far fronte alle nuove sfide, in modo particolare quella del life long learning. Nello stesso tempo nel sito del “De Nicola”, www.itedenicola.com, sono presenti nel dettaglio tutte le istruzioni necessarie per entrare nella piattaforma riservata, per ora, alla formazione dei docenti e successivamente, dopo le necessarie iscrizioni, agli alunni che volessero apprendere a distanza Questo intanto è il calendario delle attività con le scadenze temporali dicembre/gennaio inizio dei corsi di formazione per i docenti; 15 gennaio creazione dei corsi; 12 febbraio inizio sperimentazione.

Per l’Ufficio stampa del De Nicola
PASQUALE ALMIRANTE







Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-5807.html