Scaduti i termini per i ricorsi alle Graduatorie d'Istituto di terza fascia ATA
Data: Venerdý, 24 maggio 2002 ore 00:03:24 CEST
Argomento: Ufficio Scolastico Provinciale


Sono scaduti i termini per la presentazione dei ricorsi avverso le graduatorie d'Istituto di terza fascia del personale ATA. La valutazione dei ricorsi e le eventuali rettifiche saranno acquisite dalle istituzioni scolastiche al Sistema Informativo, tramite il SIMPI (e l'analogo SIWEB); ultimate queste operazioni, che ragionevolmente dovrebbero svolgersi in un massimo di 30 giorni (l'O.M. 150 all'art.5 - Ricorsi - non stabilisce un termine), da parte di tutte le istituzioni scolastiche, potrÓ essere pubblicata contestualmente nell'ambito provinciale la graduatoria definitiva.

"Dopo tale approvazione la graduatoria Ŕ impugnabile unicamente con ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale o con ricorso straordinario al Capo dello Stato" (Art.5 Comma 4 della citata ordinanza). Sembrerebbe quindi non esserci nÚ lo spazio nÚ la necessitÓ di ricorrere da parte delle Istituzioni scolastiche all'emissione di Decreti di rettifica.

D'altra parte lo strumento prezioso della posta elettronica (non previsto dalla procedura di formazione delle graduatorie) Ŕ risultato un po' inflazionato nel recente passato (vedi il caso delle graduatorie dei docenti), facendo assomigliare le graduatorie d'Istituto (mi si conceda la battuta) un poco alle quotazioni in borsa. Forse occorrerebbe ripensare la procedura.






Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-394.html