Biblioteche Scolastiche Innovative
Data: Venerdý, 27 maggio 2016 ore 06:30:00 CEST
Argomento: Rassegna stampa


In occasione del Salone del libro di Torino, il MIUR ha presentato e pubblicato un bando dedicato alle scuole di ogni ordine e grado, che vogliono creare biblioteche innovative, concepite come centri di informazione e documentazione anche in ambito digitale. I progetti vanno presentati entro il 14 luglio.

Il bando per la creazione di 500 biblioteche scolastiche innovative Ŕ stato pubblicato sul sito del Piano Nazionale Scuola Digitale un bando che ha permesso di stanziare 5 milioni di euro. Le nuove biblioteche dovranno:
-essere aperte al territorio, anche fuori dall'orario scolastico, per essere fruibili dagli studenti, dai cittadini e dalle famiglie;
-promuovere la lettura e l'educazione all'informazione anche attraverso il prestito dei testi in formato digitale;
-informatizzare il loro patrimonio, dotarsi di abbonamenti on line a riviste e quotidiani.

Possono partecipare al bando le scuole di ogni ordine e grado. Ciascun progetto ammesso al finanziamento riceverÓ fino a 10.000 euro. Il bando scade il 14 luglio alle 13.00. La proposta progettuale va inviata attraverso il portale SIDI.

Il bando e la scheda di partecipazione sul sito

www.giuntiscuola.it





Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-24880431.html