All'ITT Ettore Majorana di Milazzo si Ŕ guardato al futuro, dissertando sulle energie rinnovabili
Data: Mercoledý, 23 dicembre 2015 ore 02:00:00 CET
Argomento: Istituzioni Scolastiche


Quest'oggi nell'aula magna dell'ITT Ettore Majorana di Milazzo si Ŕ guardato al futuro, dissertando sulle energie rinnovabili, con il primo di una serie di incontri che vedrÓ di volta in volta alternarsi nell'istituto mamertino tecnici di settore e ambientalisti deputati a informare i giovani sui pro e i contro delle suddette energie. Dal 1971 Ŕ in funzione a San Filippo del Mela una Centrale Termoelettrica a olio combustibile che a partire dal 2016 si intraprenderÓ un percorso di trasformazione verso un Polo Energetico Integrato atto a produrre energia da fonti rinnovabili con tecnologie all'avanguardia. Impianti fotovoltaico, di digestione anaerobica con produzione di biometano, solare termodinamico e per la produzione di energia da CSS, frutto di attivitÓ costante di ricerca e sviluppo, costituiscono investimenti sul futuro dei giovani. Indispensabile in tal senso la collaborazione con scuole e universitÓ.

Il Majorana di Milazzo, in linea alla propria mission, ha ancora una volta risposto all'appello dell'innovazione, ospitando operatori che potessero fornire utili informazioni agli studenti. L'usuale maniera di coniugare saperi teorici e confronto con le realtÓ che investono economicamente sul territorio e mettono in pratica ci˛ che i giovani dell'istituto mamertino apprendono tra i banchi. ╚ il dirigente scolastico Stello VadalÓ ad aprire i lavori, dando il benvenuto ai presenti e, nell'occasione, sottolinenando l'interesse dei ragazzi in merito alle questioni tecnologiche e ambientali, finanche in una giornata che generalmente prevede lo scambio di auguri e un panettone da mangiare insieme ai compagni.

"Conoscere - afferma il DS - significa valutare con cognizione di causa, prendere consapevolmente una evitare posizione ed evitare qualsivoglia strumentalizzazione". Relatori l'ing. Giuseppe Monteforte, direttore di Ingegneria, l'ing. Massimo Tiberga, direttore della gestione termoelettrica, il dott. Andrea Bernabei, direttore delle relazioni istituzionali. Accanto a loro, l'ing, Salvatore Marchese, capo centrale, il dott. Giuseppe Mariano della direzione della comunicazione e l'avv. Gianluca Galati, che si occupa delle relazioni istituzionali. Si discute pertanto di impianti, dell'articolato processo di gestione dei rifiuti, di valori emissivi e tempi di trasformazione innanzi a una platea giovane ma sensibile a certe questioni che sono oggetto di studio trasversale nei vari indirizzi. Alla conferenza segue il dibattito. L'interesse degli studenti Ŕ tangibile ed Ŕ commisurato al desiderio di sapere e a quel bisogno di confronto che Ŕ fonte precipua di crescita professionale e umana.

ittmilazzoinforma@itimajorana.gov.it





Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-24879518.html