Borsa di studio 'Tommaso Di Mauro'
Data: Sabato, 22 febbraio 2014 ore 06:30:00 CET
Argomento: Redazione


Ci sono tanti modi per ricordare una persona cara. La prof.ssa Angela Urzì, fortemente provata dalla prematura scomparsa del marito, Tommaso Di Mauro, in occasione del primo anniversario della morte ha curato la raccolta di alcune lettere e testimonianze di stima e di apprezzamento indirizzate alla memoria di Tommaso, il quale assomma tutte le caratteristiche di uomo buono, onesto, gentile, disponibile, attento e generoso verso tutti.
Le numerose testimonianze raccolte nel volume "Dalla terra al cielo"documentano l'acclarata bontà e gentilezza d'animo che la sofferenza della malattia ha purificato come l'oro nel crogiuolo e la serena dipartita ha lasciato un vuoto incolmabile ed una presenza spirituale sempre vigile e attenta per la sua famiglia e per gli amici tutti.
Al termine della messa di suffragio è stato annunciato che la famiglia Di Mauro ha istituito tre borse di studio a favore di tre studenti meritevoli delle scuole: "Cavour", "Diaz-Manzoni" e l'Istituto "Maria Ausiliatrice", scuole dove la prof.ssa Urzì insegna e che la figlia Isabella frequenta.
E' questo un lodevole gesto di generosità, che lega spiritualmente la famiglia Di Mauro. nel ricordo di Tommaso, alle tre famiglie degli alunni destinatari di tale segno di attenzione.
L'opportunità offerta costituisce,altresì, per la comunità scolastica,l'occasione per "educare alla gratitudine", valore oggi spesso dimenticato e trascurato.
Unire spiritualmente con il vincolo della gratitudine uno studente e la sua famiglia alla memoria di una persona cara della quale si vuole perpetuare il ricordo, diventa un segno di vita e di speranza, oltre che di educazione ai valori della gratitudine e della memoria.
Le tre scuole provvederanno, nell'esercizio dell'autonomia, a definire i criteri per l'assegnazione e in occasione di una particolare cerimonia saranno consegnate dai familiari le borse di studio, rinnovando il ricordo del caro Tommaso e consegnando ai tre studenti una lezione per la vita: " Oggi sei tu che ricevi un dono, domani, con il tuo impegno nello studio, sarai anche tu, come Tommaso, un dono per gli altri".

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it





Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-2485213.html