I.C. "G. Parini" di Catania - 3░ Congresso Regionale C.N.I.S.
Data: Giovedý, 14 aprile 2005 ore 09:49:23 CEST
Argomento: Comunicati


 

Il Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati (C.N.I.S. Sez. Sicilia Orientale), associazione di docenti, studiosi, ricercatori, nonché di Enti ed Associazioni operanti nel campo dell'handicap e che ha come scopi: la promozione di studi e ricerche nel settore della psicologia dell'apprendimento, della psicopedagogia dell'handicap e dell'intervento individualizzati; la diffusione di informazioni, di conoscenze scientifiche e tecniche fra coloro che operano nel settore specifico dell'handicap, organizzano dal 4 al 6 Maggio 2005 presso l'I.C. "G. Parini" di catania, il 3° Congresso Regionale C.N.I.S. sul tema:

 "Disabilità Cognitive: Integrazione e trattamento"

Il tema del Congresso, a struttura seminariale e inserito nel piano di aggiornamento provinciale, vuole fornire agli insegnanti specializzati e non, conoscenze e strumenti funzionali all'integrazione degli alunni in difficoltà in una fase di cambiamento istituzionale, culturale e organizzativo del sistema scolastico.

*************************************************************************

C.N.I.S.
Associazione per il coordinamento degli insegnanti specializzati e la ricerca sull'handicap

 

CON LA COLLABORAZIONE O IL PATROCINIO DI

Facoltà di Scienze della Formazione

Edizioni Junior

 

Ex – Provveditorato C.S.A. di CATANIA

PROVVEDITORATO REGIONALE

Comune di CATANIA

 

 

Corso di aggiornamento a struttura congressuale

Disabilità cognitive: integrazione e trattamento

4-6 maggio 2005 - CATANIA

MERCOLEDÌ 4 MAGGIO

14.00 Apertura della Segreteria e registrazione dei partecipanti

15.00 Apertura dei lavori
Saluti delle autorità

15.30-19.00 Sessione plenaria
Chair: Marcella Renis - Delegato del Rettore dell'Università di Catania
- Renzo Vianello (Univ. di Padova)
Disabilità cognitive: integrazione e trattamento
- Santo Di Nuovo (Univ. di Catania)
Disturbi di attenzione con o senza iperattività
- Anna Maria Pepi (Univ. di Palermo)
Disabilità cognitive e svantaggio socioculturale


GIOVEDÌ 5 MAGGIO

09.00-13.00 Sessioni parallele
- Esperienze di integrazione
Coordinano: Lucia Lozupone, Agata Di Luca e Angelo Cavallaro (CNIS Sicilia Orientale)
- I disturbi specifici di apprendimento
Coordinano A.M. Pepi, Agata Maltese, Marianna Alesi, Daniela Lo Cascio (Univ. di Palermo).
- Sindromi genetiche a confronto: Sindrome di Down, Sindrome di Williams, Sindrome X fragile, Sindrome di Prader-Willi, Sindrome di Angelman, Sindrome di Rett ecc.
Coordinano: Renzo Vianello, Elena Moalli e Silvia Lanfranchi.

15.00-19.00 Sessione plenaria
Chair: Maria Elvira De Caroli (Univ. di Catania)
- Pina Filippello (Univ. di Messina)
Disabilità intellettive e sviluppo sociale
- Stefano Salmeri (Univ. di Catania).
Specificità degli interventi nei deficit sensoriali.

- Esperienze di integrazione: sintesi dei lavori nella sessione parallela
- I disturbi specifici di apprendimento: sintesi dei lavori nella sessione parallela
- Sindromi genetiche a confronto: sintesi dei lavori nella sessione parallela


VENERDÌ 6 MAGGIO

09.00-13.00 Sessioni parallele
- Ricerche sulla disabilità e prospettive di integrazione. Coordinano R. Larcan e A.M. Pepi
- Strumenti per la valutazione del ritardo mentale. Coordinano S. Di Nuovo e S. Buono
- Il progetto MS. Strumenti e materiali per il potenziamento del pensiero. Coordinano R. Vianello, E. Moalli e S. Lanfranchi

15.00-19.00 Sessione plenaria
Chair: Anna Maria Pepi (Univ. di Palermo)
- Serafino Buono (Univ. di Palermo)
Ritardo mentale: modalità di trattamento a confronto
- Rosalba Larcan (Univ. di Messina)
La famiglia dell'allievo in situazione di handicap: i fratelli

- Ricerche sulla disabilità e prospettive di integrazione: sintesi dei lavori nella sessione parallela
- Strumenti per la valutazione del ritardo mentale: sintesi dei lavori nella sessione parallela
- Il progetto MS. Strumenti e materiali per il potenziamento del pensiero: sintesi dei lavori nella sessione parallela

19.00 Chiusura dei lavori congressuali

I.C. “G. PARINI” di CATANIA

Via Quasimodo

Da definire.

Autorizzazione

Con decreto del 23 maggio 2002 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, il CNIS è stato inserito nel primo elenco definitivo dei soggetti qualificati per la formazione del personale della scuola (D.M. 177/2000).

Per chi partecipa a tutto il Congresso saranno certificate 20 ore complessive.

Quota di iscrizione

65 €, comprensiva dell'iscrizione al CNIS fino al 31.12.2006. Per i soci che abbiano già versato la quota di iscrizione al CNIS fino al 31.12.2006 la quota è di 40 €.

Ci si può iscrivere anche per le sole sessioni plenarie. In questo caso le quote sono: 50 € (comprensiva dell'iscrizione al CNIS) e 25 € per chi è già iscritto.

Per gli studenti la quota è dimezzata, e cioè 32,50 € (20 € se già iscritti al CNIS) per tutto il Congresso e 25 € (12,50 € se già iscritti al CNIS) se la partecipazione è limitata alle sessioni plenarie.

La quota può essere versata sul C.C.P. n. 13557301 di Venezia-Mestre, intestato a C.N.I.S.
Mestre-VE.

Per chi è già socio CNIS (o AIRIPA) è sufficiente indicare sul retro del bollettino di CCP "Congresso Catania", specificando "Intero Congresso" o "Solo sessioni plenarie".

I nuovi Soci devono inviare anche la domanda di iscrizione al CNIS (il modulo si può scaricare da qui) oppure compilarla e consegnarla durante i giorni del Congresso.

È opportuno portare con sé la ricevuta del versamento effettuato, in modo da accelerare la pratica relativa all'iscrizione. È possibile iscriversi anche all'inizio del Congresso (anche se è preferibile farlo in anticipo per evitare "code").

 

 

copyright 2001 Edizioni Junior s.r.l.

 







Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-2454.html