Si Ŕ tenuto oggi il Congresso Provinciale dell'UCIIM sul ruolo odierno del docente
Data: Venerdý, 07 maggio 2010 ore 21:16:57 CEST
Argomento: Eventi


Si Ŕ tenuto oggi pomeriggio il Congresso Provinciale dell' UCIIM presso il centro fieristico Le Ciminiere di Catania, alle ore 17.00 circa ,dal titolo : Insegnante: identificazione di una professione? Hanno partecipato al dibattito importanti voci del mondo della didattica e della scuola regionale e nazionale. A coordinare l'incontro il Prof. A. Di Grado , docente di letteratura italiana presso l'UniversitÓ degli Studi di Catania. L'incontro ha toccato il problema dell'identitÓ del docente nella scuola italiana odierna. Tra i relatori il prof. E. Damiano, docente di Didattica generale dell'UniversitÓ di Parma che ha illustrato la dimensione del docente in correlazione alle diverse esigenze sociali nel corso della storia del nostro paese, il Prof. E Donato , dell'UniversitÓ di Catania, che ha evidenziato la necessitÓ di coniugare sempre la prassi alla formazione teorica del personale docente e il prof. M. Pappalardo che ha raccontato le sue esperienze umane e professionali con gli alunni della scuola in cui insegna. Ha aperto il dibattito il prof. A. Di Guardo, docente dell'UniversitÓ di Catania, che, prendendo spunto da un brano del poeta Rondoni, ha messo in rilievo la funzione "eroica" del docente che si trova a dover fronteggiare spesso un mondo che Ŕ avverso alla sua missione. Particolarmente degno di menzione e di significato, infine, l'intervento del Preside Prof. Giuseppe Adern˛, che con estrema luciditÓ e chiarezza ha ribadito come alla base di tutte le prassi educative e didattiche devono sempre stare valori umani reali ed indissolubili , unico modo per contrastare lo sterile relativismo dei nostri giorni.





Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-21058.html