ATA: 180 EURO IN BUSTA AL PIU' PRESTO DALLE ECONOMIE CONTRATTUALI
Data: Giovedý, 10 dicembre 2009 ore 00:00:00 CET
Argomento: Comunicati


 Personale Ata. 180 euro una tantum dalle economie contrattuali

 09-12-2009 | Scuola - Raggiunto l’accordo per distribuire le economie non utilizzate dalla sequenza Ata. Un compenso uguale per tutti i profili a beneficio di coloro che hanno prestato servizio nell’anno scolastico 2008/09 compresi i supplenti annuali e con contratto fino al 30 giugno.

______________________________________________________________________________

 

Dal sito della Flc Cgil Nazionale

Lo scorso 3 dicembre è stata firmata la  pre intesa per distribuire le economie dei fondi contrattuali non utilizzati. Si tratta di risorse che non sono state spese a causa delle lentezze ministeriali nella gestione delle procedure per la valorizzazione del personale Ata.

E’ bene ricordare che l’art. 5 dell’accordo sul biennio economico 2008/2009 (la FLC non lo ha firmato) aveva stabilito che tali economie fossero distribuite solo dopo la firma del Ccnl del 2010/2012.

La FLC si è battuta per anticipare questa scadenza e riconoscere un compenso unico per tutte le figure professionali, compreso il personale a tempo determinato.

Non ci hanno convinto le difficoltà tecniche opposte dal Miur che hanno escluso da tale benefico i supplenti saltuari.

Per questa ragione abbiamo rilasciato una dichiarazione a verbale che pubblichiamo in allegato al testo della pre intesa.

I soldi verranno materialmente liquidati in busta paga solo con la firma definitiva dell’accordo, dopo il consueto iter di controllo.

Roma, 9 dicembre 2009






Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-19207.html