LA CISL SCUOLA: SI SALVINO I PRESIDI CON UNA SOLUZIONE LEGISLATIVA
Data: Giovedý, 03 dicembre 2009 ore 11:16:37 CET
Argomento: Comunicati


Concorso  ordinario in Sicilia per Dirigenti Scolastici:
 garantire una soluzione legislativa (03/12/09-10:00) 

Riportiamo  il comunicato diramato dalla CISL Scuola dopo l'incontro di ieri  mattina al MIUR sulla vicenda del concorso ordinario per Dirigenti  Scolastici in Sicilia.SI TENTA UNA SOLUZIONE LEGISLATIVA, CIOE' UN PROVVEDIMENTO CHE SALVI I DIRITTI ACQUISITI...

 


"  Stamattina al MIUR si è svolto un affollato sit-in di  dirigenti scolastici siciliani che, a seguito dell'emanazione del  decreto-legge n. 170 del 27.11.2009, vedono compromettere  fortemente i loro destini personali e professionali, pur essendo  al terzo anno di servizio.  La CISL Scuola  si è fatta promotrice, con le altre Organizzazioni Sindacali  rappresentative dell'Area V della dirigenza scolastica, di un  incontro con il Capo Dipartimento MIUR. 
 Il Segretario Generale CISL Scuola, Francesco Scrima - che ha  partecipato all'incontro, consapevole delle pesanti ricadute che  l'annullamento del concorso comporta per i diretti interessati e  per il governo di tante istituzioni scolastiche - ha richiesto  all'Amministrazione un forte e determinato intervento che  garantisca una soluzione legislativa da inserire già in sede di  conversione del decreto-legge in questione  ". 
Roma, 2  dicembre 2009







Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-19099.html