E' CORRETTO SCRIVERE ''QUEST'IMPEGNI''?
Data: Mercoledý, 15 aprile 2009 ore 00:05:00 CEST
Argomento: Rassegna stampa


L'aggettivo/pronome "questa" è soggetto a elisione o troncamento?
Con questo / questa siamo di fronte a un caso di elisione, fenomeno che comporta la perdita della vocale terminale non accentata di una parola davanti alla vocale iniziale della parola successiva. Questo (aggettivo e pronome dimostrativo) può elidersi davanti a parola che comincia con vocale sia al maschile (quest’anno; quest’ermo colle; quest’uomo; quest’ultimo), sia al femminile (quest’ansia; quest’epoca; quest’isola). Al plurale, l’elisione è meno usata se non rara; è di sapore antiquatamente letterario se la vocale iniziale della parola seguente è diversa dalla marca del plurale con cui termina questo (quest’impegni è ancora plausibile – ed è normale nella realizzazione orale; quest’amiche è ormai disusato e suona affettato).
 
Il troncamento (o apocope) consiste nella caduta di un elemento fonico in fine di parola, indipendentemente da come cominci quella successiva, e può essere o non essere segnalato dall’apostrofo (la situazione varia da parola a parola sottoposta a troncamento). Ci può essere troncamento di una sillaba (grande - gran) o di una vocale (signore - signor). Ci sono casi di troncamento facoltativi, altri obbligatori. Perché si possa avere l’apocope vocalica devono essere soddisfatte alcune condizioni: 1. La vocale interessata deve essere atona (cioè priva dell’accento tonico) e diversa da a (come nel caso di quale), anche se la i e la e non sono soggetti a troncamento quando contrassegnano una forma plurale (non si può dire o scrivere *i buon padri o le buon madri); 2. La consonante che precede la vocale finale deve essere l (come nel caso di quale), r, n o m.







Questo Articolo proviene da AetnaNet
http://www.aetnanet.org

L'URL per questa storia è:
http://www.aetnanet.org/scuola-news-15136.html