Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547788563 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1931 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1889 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1832 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1756 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1737 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Eventi
Eventi

·Bocelli e Mitoraj a Noto per promuovere i siti Unesco Siciliani
·Job orientation and Work experience in Europe
·Tavola rotonda al III IC Rodari di Acireale
·Sabato 17 marzo Gara Regionale ''EXPONI le tue idee 2018'' per il Convitto Nazionale “Mario Cutelli” di Catania.
·Tavola rotonda su dislessia, disgrafia, discalculia, disturbo da deficit di attenzione e iperattività


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Esame di Stato: Maturità, in 150 non ammessi all’esame di Stato

Rassegna stampa

È stata ultimata la valutazione degli alunni che hanno frequentato le classi terminali delle scuole secondarie di secondo grado, in vista appunto degli esami di Stato, che avranno inizio mercoledì 20, mentre le commissioni si insedieranno il 18 per riunione preliminare. Quest’anno una novità, l’ammissione o meno agli esami; provvedimento che stato in un certo qual senso condiviso dai dirigenti scolastici delle Medie superiori, ma, sicuramente, non condiviso dai circa 150 alunni che non sono stati ammessi a sostenere gli esami di Stato e, naturalmente, dai loro genitori. I non ammessi saranno costretti a ripetere l’anno considerato che in sede di scrutinio finale non hanno ottenuto l’approvazione da parte del consiglio di classe. La novità consiste nel fatto che per la prima volta la valutazione finale si conclude con l’ammissione o meno del candidato.

Lamentele per la non ammissione ve ne sono tante, sia da parte degli studenti, sia delle loro famiglie, qualcuno addirittura pensa ai ricorsi, per cui siamo certi che anche in questi casi i tribunali avranno tanto lavoro, compresi ovviamente gli avvocati.

La cosa più grave deriva dal fatto che quegli studenti interni, senz’altro furbi, intuendo una possibile non ammissione agli esami, si sono ritirati dalla scuola frequentata entro il 15 marzo, per cui avranno la possibilità di presentarsi agli esami da privatisti, scansando lo spettro della non ammissione, sperando di conseguire la maturità, magari attraverso una commissione benevola. Almeno per quest’anno l’ammissione potrà essere fatta anche con i debiti, cioè in presenza di insufficienze, a condizione che il consiglio di classe abbia riconosciuto nei candidati gli elementi indispensabili per poter sostenere gli esami di Stato. In altri termini, i giovani dovranno avere una preparazione complessiva decente.

Per il dirigente scolastico dell’istituto "Regina Elena" di Acireale (4 non ammessi agli esami), prof. Alfio Mazzaglia, si tratta di un provvedimento giusto.

I candidati che non sono idonei a sostenere l’esame di Stato è doveroso che vengano fermati. Non si scosta il suo collega del liceo "Boggio Lera" Giovanni Torrisi, che ha una lunga esperienza di esami di Stato, che ora per i suoi meriti è stato chiamato dall’ufficio scolastico provinciale a far parte del nucleo di supporto agli esami di Stato. «Vi sono state situazioni - ha rilevato Torrisi - molto gravi, elementi molto negativi. Tuttavia, data la novità, ci siamo sentiti con diversi colleghi e si è ritenuto opportuno di assumere un atteggiamento molto equilibrato, tenuto conto appunto che si tratta di un anno di transizione, considerato altresì che chi si è ritirato prima del 15 marzo avrà la possibilità di sostenere l’esame di Stato. Insomma, abbiamo valutato gli elementi positivi per ammettere alle varie prove». Le scuole secondarie superiori a Catania e provincia sono 63 e in ogni istituto uno-due alunni sono stati fermati. Viceversa, per quanto riguarda gli esami degli alunni che completano il primo ciclo di istruzione, l’ammissione agli esame è di ufficio.

MARIO CASTRO (da www.lasicilia.it)









Postato il Giovedì, 14 giugno 2007 ore 19:31:38 CEST di Renato Bonaccorso
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3.8
Voti: 5


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi