Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547787325 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1931 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1889 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1831 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1756 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1737 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: LA PAROLA ''MASS MEDIA'' SI PRONUNCIA ALLA LATINA O ALL'INGLESE?

Rassegna stampa
I dubbi legati alla pronuncia dei due termini citati derivano dal fatto che in essi è riconoscibile “materiale linguistico” latino. Sarà meglio quindi pronunciare [mass mèdia] e [summit], “alla latina”, o [mes midia] e [sàmit], “all’inglese”?

Andando a consultare alcuni dizionari sincronici dell’italiano come, per esempio, il GRADIT, Grande Dizionario Italiano dell’Uso di Tullio de Mauro e il Sabatini Coletti 2004, nonché un dizionario storico come il GDLI, Grande Dizionario della Lingua Italiana del Battaglia, si verifica che entrambi i termini arrivano in italiano dall’inglese, pur derivando entrambi dal latino. In italiano, come si trova scritto nel GRADIT, mass media è un’espressione invariabile che indica «il complesso degli organi di stampa e dei mezzi audiovisivi d’informazione (radio, televisione, ecc.) che permettono la rapida diffusione di messaggi e notizie a un vasto pubblico». Per quel che riguarda la sua origine, il Sabatini Coletti scrive: «locuzione inglese, “mezzi (di comunicazione) di massa”, composto di mass “massa” e latino media, plurale di medium “mezzo”». L’espressione è datata 1967 in italiano, 1923 in inglese. Il DELI, Dizionario Etimologico della Lingua Italiana di Cortelazzo-Zolli, aggiunge che il latinismo media è documentato in inglese fin dal 1605, mentre mass, altro termine di origine latina (da massa, -ae ‘massa’),  dal 1713.

Interrogando l’Oxford English Dictionary (consultabile sia online, a pagamento, presso http://www.oed.com, che nelle sue varie edizioni cartacee e su CD-ROM, in costante aggiornamento), si scopre che a lemma viene registrata l’espressione al singolare, mass medium – che in italiano non è in uso, almeno in questa accezione – anche se, subito a seguire, viene specificato che normalmente viene impiegata la forma plurale mass media, e che, anzi, «the pl. form mass media is sometimes erroneously constructed as a sing.» cioè che «la forma plurale mass media viene talvolta erroneamente impiegata come un singolare».

Summit, invece, che sta per «riunione dei capi di Stato o dei più alti esponenti politici di due o più Paesi per discutere problemi di carattere internazionale; incontro al vertice. Per estensione: incontro fra i massimi dirigenti di organismi finanziari, industrie, ecc.» (GDLI), è datato in italiano 1967 e deriva ancora una volta dall’inglese, lingua in cui significa propriamente “sommità”, come documentano sia il GRADIT che il GDLI e il Sabatini Coletti.

Il dizionario inglese Merriam-Webster, nella sua versione online, consultabile gratuitamente all’indirizzo http://www.m-w.com/, fornisce maggiori informazioni circa l’origine del termine in inglese: «Middle English somete, from Middle French, from Old French, diminutive of sum ‘top’, from Latin summum, neuter of summus ‘highest’», cioè «Medio Inglese somete, dal Medio Francese, dall’Antico Francese, diminutivo di sum ‘cima’, dal Latino summum, neutro di summus ‘il più alto’». Di nuovo, quindi, si tratta di un termine che arriva in inglese dal latino, seppur per una strada più lunga, attraverso la mediazione del francese.

Per quel che riguarda la pronuncia dei due termini, il Sabatini Coletti indica solo quelle “all’inglese”; il GRADIT, dichiaratamente più vicino alla lingua dell’uso, indica entrambe le pronunce, addirittura premettendo, in entrambi i casi, quella “alla latina” (e indicandola così come la pronuncia più diffusa), il GDLI indica invece la pronuncia [sàmmit] per summit e non specifica niente per mass media, dando così per scontata una pronuncia aderente alla forma scritta.

Gli strumenti linguistici disponibili per ogni tipo di incertezze sono molti. Nel caso di dubbi di grafia o di pronuncia, come in questo caso, lo strumento "principe" è il DOP, Dizionario di Ortografia e di Pronunzia di Migliorini-Tagliavini-Fiorelli. Le indicazioni che dà per questi casi sono [mes midia] e [sàmit], privilegiando dunque le pronunce “all’inglese”.

Quale pronuncia è, dunque, la più corretta? I termini arrivano in italiano, sì, dal latino, ma attraverso la mediazione di altre lingue. La pronuncia “all’inglese” è quindi più aderente alla lingua dalla quale i termini, con questi particolari significati, provengono in italiano (consideriamo infatti che, come derivazione diretta dal latino, in italiano abbiamo i termini mezzo-mezzi [da medium] e sommo, sommità [da summus, -a, -um]); d’altro canto, la matrice latina di entrambe le espressioni è innegabile. Nessuna delle due pronunce, quindi, è definibile errata: del resto, se la pronuncia “alla latina” è già registrata nel GRADIT (che, come si è già accennato in precedenza, è un dizionario non normativo ma descrittivo, ed mira quindi a documentare, nella maniera più aggiornata possibile, la lingua dell'uso reale), vuol dire che essa è stabilmente usata da un gran numero di parlanti.

In conclusione, l'importante, forse, è essere coerenti: utilizzare o un tipo o l’altro di pronuncia per entrambi i termini, o anche scegliere quella più adatta al contesto (o a chi ci si rivolge), rimanendo sempre consapevoli della storia che tali termini hanno avuto.

Per approfondimenti:
    •     Battaglia S. (a cura di), Grande Dizionario della Lingua Italiana (GDLI), Torino, UTET, 1961-2002.
    •     Cortelazzo M., Zolli P., Dizionario Etimologico della Lingua Italiana (DELI), Bologna, Zanichelli, 1999.
    •     De Mauro T. (a cura di), Grande Dizionario Italiano dell’Uso (GRADIT), Torino, UTET, 1999-2000.
    •     Merriam-Webster OnLine, http://www.m-w.com/
    •     Migliorini B., Tagliavini C., Fiorelli P., Dizionario di Ortografia e di Pronunzia (DOP), ERI-Rai, Roma, 1999.
    •     Oxford English Dictionary Online, http://www.oed.com
    •     Sabatini F., Coletti V., Il Sabatini Coletti 2004. Dizionario della lingua italiana, Milano, Rizzoli Larousse, 2003.

A cura di Vera Gheno
Redazione Consulenza Linguistica
Accademia della Crusca
















Postato il Martedì, 10 aprile 2007 ore 09:39:45 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.75
Voti: 8


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi