Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547681853 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1922 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1875 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1801 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1732 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1715 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Commissione Premio Nicholas Green
·Delega scuole polo valutazioni istanze GPS ex art. 8 c. 5 O.M. 112/2022
·Aggiornamento graduatorie provinciali permanenti personale ATA (24 MESI) - Graduatorie a.s. 2022/2023 - Commissione esaminatrice
·Graduatorie ad Esaurimento Definitive del personale docente ed educativo valide per il triennio 2022/2025 della provincia di Catania con i relativi elenchi di sostegno
·Procedura per la selezione di unità di personale docente da destinare ai progetti nazionali ai sensi dell’art. 1 comma 65, legge n. 107 del 2015 per l’anno scolastico 2022/2023 presso l’USR per la Sicilia – Ufficio VII A.T. Catania - Riconferme


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Notizie dalle scuole della provincia

Rassegna stampa

Acireale.In quattrocento affollano il corteo del liceo artistico facente parte del «Brunelleschi»: «Consegnateci le nuove aule»

 

Protesta ieri mattina ad Acireale dei circa 400 alunni che frequentano il liceo artistico, scuola che fa parte dell’istituto di istruzione superiore Filippo Brunelleschi. Gli studenti sono scesi in strada dando luogo a un affollato corteo che si è snodato da piazza Duomo fino a piazza Indirizzo. «Siamo in dolce attesa dei locali»: «Non ci potete imbrogliare... per poter lavorare, le aule ci dovete consegnare!», «Locali fantasma», «Basta promesse, vogliamo fatti!», sono stati solamente alcuni degli slogan che i ragazzi avevano per l’occasione predisposto su dei cartelloni, i quali sono stati anche attaccati in corso Umberto dinanzi il prospetto dell’ex collegio Santonoceto dove ha sede l’istituto. Dopo aver proclamato la scorsa settimana lo stato di agitazione, adesso questo seconda azione di mobilitazione per richiamare l’attenzione degli organi competenti, nello specifico la Provincia, sulle problematiche esistenti. In primo luogo viene infatti lamentata la mancata consegna dei locali che tempo fa furono ristrutturati ed adeguati alle esigenze della didattica di questa scuola, così da essere destinati a laboratori ed aule da disegno, ma finora esse sono rimaste inspiegabilmente chiuse, da qui il perché appunto di "locali fantasma". Oltre a ciò viene segnalato il mancato intervento di sistemazione di un campetto che funge da palestra, lavori rimasti incompleti da oltre un anno sebbene siano di modesta entità. Ancora poi la necessità di poter usufruire di un cortile interno, già nella disponibilità della scuola come posteggio per gli scooter degli studenti nonché poi l’esigenza di realizzare un secondo ingresso lungo via Mancini, così da poter garantire nel contempo pure maggiori condizioni di sicurezza. Con il corteo di ieri mattina ha preso il via adesso il conto alla rovescia nei confronti della Provincia. Oggi naturalmente i ragazzi, i quali hanno avuto la solidarietà dei docenti, torneranno normalmente in classe; entro tre giorni, questo il tempo massimo stabilito dai rappresentanti degli studenti del Liceo artistico, si spera di ricevere dalla Provincia i dovuti chiarimenti, ma soprattutto i tempi per la soluzione dei problemi evidenziati. Se entro questo fine settimana non vi saranno novità, gli studenti hanno già stabilito di attuare altre forme di protesta ancora più incisive.

NELLO PIETROPAOLO (da www.lasicilia.it)

 

GIARRE. Festival del cocktail: gli studenti premiati
Successo all’istituto Falcone della tradizionale sfida tra le scuole alberghiere di tutta Italia

Ogni anno è un successo e visto che, in questi giorni, di festival si è parlato tanto, la «National Etna Cocktail Competition» può essere definita il festival della fantasia…culinaria! Già perché ogni anno questa gara coinvolge le scuole alberghiere di tutta Italia e da tutto il territorio nazionale arrivano al Falcone di Giarre sfidandosi nell’arte della preparazione di cocktail e da quest’anno anche della pizza.
Ieri la 4ª edizione della gara ha coinvolto 13 istituti provenienti dalla Sicilia
e da ogni regione. I 13 istituti che hanno iniziato a lavorare sin dalle prime ore del mattino a drink che alla sola vista dei colori sembrava già di assaporarne il gusto della frutta frullata al suo interno. Rosso ciliegia, rosa fragola, sciroppi color mandarino o arancio come i tarocchi siciliani, a fare da padrone in questa edizione è stato il profumo e il sapore degli agrumi della Sicilia, e questo è stato il tema della competizione.
Una competizione che ha premiato anche i più bravi tra i barman in gara. Nella categoria long drink, primo posto
per Simone Tarantini da Pisa, secondo per Angelo Capoccia da Modica e terzo per Andrea Giala da Trivero, a Biella. Nella categoria predinner a conquistare il primo posto è stata Valentina Garrasi da Lentini, secondo Carla Baldascini da Formia e terzo Ciro Iaquinta da Castrovillari.
E il 2007 è stato anche l’anno della pizza perché in contemporanea si è svolta a Nicolosi la 1ª edizione dell’ Etna Pizza.
Rosario Occhipinti e Vito Iannizzoto da Modica hanno realizzato la pizza migliore. Secondo posto per Katia Cogato e
Vasili Hancarenk da Trivero, terzi Fabio Putrino e Benedetto Minuta da Catania.
E se i cocktail sono stati creati all’insegna della sicilianità, parola d’ordine nell’Etna, la Pizza è stata la fantasia.
«Trasmettere ai nostri ragazzi l’arte del saper fare è il nostro obiettivo - ha spiegato uno degli organizzatori, il prof.
Rosario Zappalà - nella gara dei cocktail, promossa insieme all’associazione italiana barman e sostenitori, abbiamo voluto che i partecipanti facessero un uso moderato di alcol e che invece imparassero a mescolare i colori e i sapori della frutta. Con l’alcol non si esagera».
ELEONORA COSENTINO (da www.lasicilia.it)

 

 

NICOLOSI. Festival della pizza, vincono i modicani. Il concorso fra gli studenti di sette istituti alberghieri ispirato a un alimento tipico mediterraneo

 

Si sono sfidati studenti di Catania, Lentini, Pisa, Biella, Assisi, Verona e Modica che poi sono risultati i vincitori con una «contadina». E’ stato la "pizza della tradizione" il tema della prima edizione del concorso nazionale "Etna Pizza Competitions", che si è svolto ieri in un rinomato ristorante di Nicolosi, grazie all’organizzazione dell’Istituto Professionale Alberghiero di stato Falcone di Giarre, diretto dal prof. Alfio Longo. Il concorso, ideato dal vulcanico chef Mario Signorelli, era riservato agli allievi di terzo anno degli Istituti Alberghieri italiani e ha visto la partecipazione di studenti provenienti da istituti di Pisa, Biella, Assisi, Verona, Modica Catania e Lentini. Una sfida di gusto e accostamenti che ha visto trionfare i sapori mediterranei ed in particolare quelli siciliani. La giuria composta dall’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Nicolosi Nino Signorelli, dallo chef Salvatore Caramma, dagli imprenditori Giuseppe Bonarrigo e Massimo Conti, e dallo stesso ideatore della manifestazione Mario Signorelli, ha premiato, per l’equilibrata ricerca di gusto e sapori della tradizione, Rosario Occhipinti e Vito Iannizzotto, studenti dell’Istituto Alberghiero "Principi Grimaldi" di Modica. Sapori iblei e delizie dell’orto il segreto della meritatissima vittoria ottenuta con una "pizza contadina" condita con ricotta modicana, spinaci, ciliegino di Pachino, salsiccia fresca, caciocavallo ragusano e un filo d’extravergine d’oliva Monti Iblei. Formaggio Maccagno e prosciutto affumicato della Val Sessera il segreto della saporitissima pizza "Oasi Zegna", preparata da Hancharenka Vasili e Catia Cogato, entrambi dell’Istituto Alberghiero di Trivero (Biella), che ha ottenuto il secondo posto. A completare il podio Fabio Putrino e Benedetto Minuta, studenti dell’Istituto Alberghiero di Catania, con una pizza alla soia condita con mozzarella, pomodorini di Pachino olive e cipolletta. Per "l’attualità del messaggio" è stata premiata la "Pizza della Pace", preparata da Riccardo Forti dell’Ipssar di Assisi. Premio sapori mediterranei alla pizza Trinacria di Enrico Convertino e Francesco Bulbarelli dell’Ipssar di Bardolino (Verona). Premio organizzazione e manualità a Christian Riscica dell’Ipssar di Lentini, mentre "migliore presentazione" alla "pizza in carpaccio di pesce azzurro e sesamo croccante" di Demi Rissa Novelli e Leonardo Iannello dell’Ipssar Matteotti di Pisa.

(da www.lasicilia.it)

 









Postato il Giovedì, 08 marzo 2007 ore 00:27:04 CET di Renato Bonaccorso
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi