Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 548193288 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2022

Liceo Spedalieri di Catania, un terzo premio e due menzioni nel Premio Artistico-Letterario “Ilaria e Lucia”
di m-nicotra
1082 letture

Graduatorie ad Esaurimento e Graduatorie Provinciali per Supplenze - Avviso apertura funzioni per la presentazione telematica delle istanze di scioglimento delle riserve nelle GaE e nelle GPS e di conferma dei servizi nelle GPS
di a-oliva
619 letture

Nuovi premi per il Convitto Cutelli al Concorso Ilaria e Lucia
di a-oliva
520 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Ai confini della realtà. Le assurde proposte di una dirigente scolastica 'appassionata al futuro'
·Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche
·Concorso dirigenti scolastici 2017: “Giustizia per l’Orale” denuncia i plurimi aspetti di illegittimità
·Quelle strane incongruenze nel curriculum della ministra Lucia Azzolina
·La DaD ha salvato la baracca?


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Supplenze: Violenza sui minori. Dopo la supplente e il vigilante di Milano un altro caso choc a Roma: Maestra costringe autistico a leccare la pipì

Rassegna stampa

ROMA. Non accade solo a Milano che i bambini subiscano violenze e vessazioni da insegnanti e da vigilantes. Dopo il caso della maestra che ha tagliato la lingua dell’alunno chiacchierone e quello della guardia giurata che in biblioteca ha puntato la pistola alla tempia di un bimbo rumoroso, da Roma arriva il caso choc di una insegnante di sostegno che ha costretto un disabile a leccare sul pavimento della classe la pipì che non riusciva a trattenere per il nervosismo.

Della vicenda si è discusso nei giorni scorsi in Procura a Roma, dove il pm Nunzia D’Elia ha chiesto il rinvio a giudizio di una insegnante di sostegno, Pamela Russo, 29 anni, laureata in psicologia, per violenza privata e abuso dei mezzi di correzioni. L’episodio sarebbe avvenuto il 25 febbraio 2004 nell’esclusivo istituto Villa Flaminia e a subirlo sarebbe stato Marco, 7 anni, affetto da autismo.

Da alcuni mesi, la mamma del piccolo, su consiglio della scuola, aveva affiancato un’insegnante di sostegno alla maestra del «Villa Flaminia», per meglio seguire il figlio durante l’orario scolastico. Era stata scelta la dotteressa Pamela Rossi, che veniva pagata duemila euro al mese dalla famiglia del bambino, in aggiunta alla retta scolastica.

La mamma di Marco, tuttavia, aveva notato che proprio dal momento dell’assunzione dell’insegnante il carattere del figlio era cambiato in peggio: si rifiutava di andare a scuola e aveva cominciato a farsi la pipì addosso, cosa che in precedenza non era mai accaduta. Fino a che, il 25 febbraio 2004, la mamma decise di infilare un registratore nello zainetto del bambino, per capire cosa avveniva a scuola. Ascoltando la registrazione, la signora scoprì che il figlio non veniva tenuto in classe con gli altri alunni, ma in un’aula a parte, in compagnia dell’insegnante di sostegno, che per tutto il tempo preparava un proprio esame di specializzazione e redarguiva violentemente il bambino ogni volta che questi si faceva sentire.

In una di queste occasioni, Marco non riuscì a trattenere la pipì e il registratore ha documentato come l’insegnante lo minacciò di fargliela leccare e poi passò alle vie di fatto, costringendolo col viso sul pavimento: «Adesso te l’ho fatta leccare, la prossima volta te la faccio bere», si sente sul registratore. I

noltre, in un’altra occasione l’insegnante avrebbe costretto Marco a infilare la testa nel water. Nei prossimi giorni sarà fissata l’udienza preliminare per discutere la richiesta di rinvio a giudizio.

Il caso del vigilante di Milano è accaduto il 3 febbraio 2004; il processo è in corso ed è prevista una nuova udienza a maggio. L’episodio avvenne nella biblioteca comunale di via San Paolino, alla periferia di Milano. Una guardia giurata, infastidita da un undicenne che faceva troppo rumore vicino alla macchinetta delle bibite, gli avrebbe puntato alla tempia la pistola intimandogli di smetterla. Il vigilante fu denunciato, gli venne tolta l’arma e fu sostituito dalla società a cui era appaltato il servizio.

(da www.lasicilia.it)









Postato il Giovedì, 01 marzo 2007 ore 18:48:59 CET di Renato Bonaccorso
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi