Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547681873 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1922 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1875 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1801 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1732 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1715 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: LASCIO L'INSEGNAMENTO: NON POSSO PIU' INSEGNARE NELLA SCUOLA DELL'ODIO

Opinioni
Non posso più insegnare nella scuola dell’odio
Faccio parte, oramai, di quell’esercito di docenti che ha chiesto dal 1° settembre di quest’anno di lasciare il campo. Un esodo, nella sola pubblica istruzione, di circa 50mila dipendenti, e non sarà un caso se la mia città, Napoli, da sola, contribuisce con quasi il 10% della stima nazionale. Difatti sono circa 4.500 i dipendenti della P.I. che hanno fatto domanda di andare in pensione nel capoluogo partenopeo, alla ribalta delle cronache quotidiane per fenomeni di bullismo, di baby gang e di atti di vandalismo ai danni delle scuole.
Posso parlare a titolo personale e mi auguro che lo facciano anche altri colleghi, perché leggo di un’errata valutazione di questo fenomeno che rappresenta un vero e proprio esodo e, segnatamente, sulle motivazioni che inducono tante persone a lasciare il proprio lavoro anzitempo. Motivazioni che, per quanto mi riguarda, non sono legate alle preoccupazioni di una modifica alla norme sull’età pensionabile,  bensì ad un fatto ben più grave che non bisogna sottacere, perché è un “grido di dolore” che parte dalla scuola ma che coinvolge tutta la società ed il futuro dei nostri giovani. Lascio perché mi sento inutile. Percepisco quotidianamente che quando entro in classe i miei allievi, che ho amato come figli nei sette lustri trascorsi dietro una cattedra, non mi ascoltano più, e non per quello che dico o non dico, per quello che spiego o non spiego, ma solo perché non sono più interessati alla loro crescita culturale e sociale, avendo in mente altri valori, altri modelli, altre mete da raggiungere, che non abbisognano della trasfusione del mio sapere. L’ultima prova.
Oggi, alla fine delle lezioni, giravo meditabondo tra quei banchi vuoti che tra pochi mesi non avrei più rivisto, pensando con malinconia a quale sarebbe stata la mia vita senza quei giovani, senza le “mie classi”.
Mentre ero immerso in questi pensieri lo sguardo è stato attratto da una scritta fresca, ancora vivida, impressa su di un banco da una mano ignota, comunque quella di uno studente di una delle classi che frequentano quel laboratorio, un ragazzetto al massimo di una quindicina d’anni, la stessa età della figlia dell’ispettore ucciso nei tragici fatti di Catania, che stamani tra le lacrime lanciava l’ultimo saluto al suo “papino”: “ non riesco a stare senza di te, perché siamo uguali…”, diceva, e perché una mano, ancora ignota, assassina ha sottratto questo padre alla sua famigliola, aggiungo io. Quella scritta carica di odio e di esaltazione delirante, impressa tra qualche disegno osceno e qualche ghirigori tra i quali si stagliava, affermava a caratteri cubitali netti, col colore nero della tragedia e della morte: “poliziotto primo nemico”. Per un attimo ho avuto un sussulto di rabbia che mi ha scosso dai miei pensieri tristi, subito dopo sono caduto in uno stato di profonda prostrazione, recependo, in maniera chiara e netta, che il mio posto non poteva essere più là, tra quei banchi dove nasceva e covava l’odio per chi è preposto alla salvaguardia del bene primario, della sicurezza dei cittadini, di tutti i cittadini, anche di quel giovane scellerato che, per ragioni destinate a rimanere ignote, li ha bollati come “nemici”.
 
Gennaro Capodanno
07/02/2007








Postato il Giovedì, 08 febbraio 2007 ore 00:05:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 4


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi