Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 522861212 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2021

L’arte speciale di Aliaia, del Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania
di a-battiato
3183 letture

Sogno d’una notte d’inverno, tra città e saperi
di a-battiato
2805 letture

Giornale scolastico: Informa-Azione all'IIS Francesco REDI di Paternò
di m-nicotra
1721 letture

Il Ministro Bianchi elogia la preside Brigida Morsellino. “Grazie per aver tenuto gli studenti a rischio legati alla scuola”
di a-oliva
1653 letture

Accussì, il libro di poesie in lingua siciliana di Angelo Battiato
di m-nicotra
1320 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·Kaleidoscopio di Enzo Randazzo alla Fondazione Verga di Catania
·All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
·Venerdì 7 luglio, alle 17:00, all’Ursino Recupero (via Biblioteca 13), avrà luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo
·La Madonna dei Bambini a Sant’Agata La Vetere
·Un libro per amico, 'Un milanese a Catania' di Gianluca Granieri


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Scientifiche: Olimpiadi di Informatica

Associazioni

Il Ministero della Pubblica Istruzione, con l'obiettivo primario di stimolare l'interesse dei  giovani verso la scienza dell'informazione e le tecnologie informatiche, ha affidato ad AICA il compito di gestire l'organizzazione delle Olimpiadi di Informatica.
Le Olimpiadi di Informatica sono nate con l'intento di selezionare e formare, ogni anno, una  squadra di atleti che rappresenti il nostro paese alle "International Olympiad in Informatics" (IOI), indette dall'UNESCO fin dal 1989.
L'Italia ha partecipato per la prima volta, in forma sperimentale, alle IOI del 2000. 
A partire dal 2001 la partecipazione è diventata stabile grazie al coordinamento operato da una organizzazione appositamente costituita.
Sempre nel 2001,  una squadra italiana ha partecipato alle "Central European Olympiad in Informatics" (CEOI).
Dall'edizione 2004 le IOI sono patrocinate dal Ministero per l'innovazione e le tecnologie.

Regolamento:

Ammissione alla selezione

·         Sono ammessi tutti gli studenti degli Istituti iscritti che alla data del 1 luglio 2007 non avranno compiuto 20 anni.

·         Gli studenti PO (Probabili Olimpici) 2006 che posseggono tale requisito sono ammessi di diritto alle Olimpiadi Italiane e non devono partecipare alla selezione scolastica.

 

Contenuto della prova

·         La prova consiste nella soluzione di esercizi di carattere logico-matematico ed esercizi di programmazione.

·         In analogia alla norma internazionale, gli esercizi sono proposti nelle due versioni C/C++ e Pascal fra le quali ciascun allievo è invitato a scegliere.

 

Reperimento dei testi degli esercizi

·         Il reperimento sarà possibile il giorno 16 novembre a partire dalle ore 9.00. Verranno inviati - per posta elettronica all’indirizzo e-mail del Referente in formato .pdf – due diversi file contenenti esercizi Pascal, esercizi C/C++. Inoltre, i file degli esercizi saranno disponibili nello spazio “Area Comunicazione – Trasferimento file” del Sistema di Gestione del sito web delle Olimpiadi (http://www.olimpiadi-informatica.it) in tre versioni .html, .rtf e .pdf. Al Sistema di Gestione potranno accedere soltanto i Referenti tramite l’inserimento di username e password scelte in fase di registrazione dell’Istituto.

·         Sarà organizzato un servizio di recupero attraverso fax oppure e-mail alternativo per quelle scuole che riscontreranno problemi nel reperimento dei file. La segnalazione della eventuale inaccessibilità avverrà attraverso telefono (al numero 081-7683819) o e-mail (olimpiadi@unina.it). La telefonata dovrà essere fatta personalmente dal Referente, che verrà identificato attraverso username e password.

·         Lo stesso giorno, a partire dalle ore 18.00, saranno disponibili le risposte esatte ai quesiti proposti, nelle due modalità di reperimento sopra riportate.

 

Modalità di svolgimento della selezione

·         La selezione si articola in un insieme di esercizi a ciascuno dei quali è associato un punteggio correlato al livello di difficoltà; ad ogni risposta corretta vengono assegnati i punti relativi e ad ogni risposta errata viene assegnato un punto negativo. La mancata risposta è valutata 0 punti. La selezione ha la durata di 60 minuti ed inizia alle ore 11.00.

·         Gli esercizi sono molti per il tempo assegnato e alcuni sono piuttosto complessi, per cui solo pochi studenti riusciranno a completare il compito assegnato. Le risposte errate sono penalizzate e, quindi, è bene raccomandare ai candidati di evitare risposte a caso.

·         Prima di iniziare la selezione deve essere letto agli studenti il Regolamento seguente:

1) La prova consiste di un insieme tale di esercizi, in modo che il tempo a disposizione sia appena sufficiente per risolverli tutti. Gli esercizi sono di due tipologie: la prima, a risposta chiusa, contiene domande ciascuna accompagnata da quattro alternative indicate con le lettere a, b, c, d di cui una sola è corretta; la seconda tipologia, a risposta aperta, prevede che la risposta sia scritta direttamente dal candidato.

2) Ciascun esercizio ha un punteggio indicato all’inizio dell’esercizio stesso e nella tabella delle risposte: per ogni risposta esatta ottieni i punti indicati; per ogni risposta sbagliata ottieni un punto negativo; per ogni esercizio lasciato senza risposta ottieni zero punti.

3) La risposta va riportata nell’apposito spazio della tabella delle risposte segnando il quadratino che corrisponde a quella ritenuta esatta, oppure scrivendola per esteso, nel caso la domanda sia a risposta aperta. Non sono ammesse cancellature o correzioni sulla tabella delle risposte.

4) Non è consentito l'uso di alcun tipo di dispositivo elettronico (palmare, telefono, etc.). Non è possibile consultare libri, appunti, manuali, pena l’esclusione dalla selezione. È consentito utilizzare fogli bianchi per appunti e calcoli.

5) Il tempo assegnato per svolgere la prova è di 60 minuti.

6) Indicare chiaramente nome, cognome, data di nascita, classe, indirizzo e-mail ed il linguaggio di programmazione scelto.

 

Criteri di ammissione alla fase di selezione successiva

·         Per garantire la massima partecipazione alla selezione regionale (ove vi sarà una competizione fra scuole, mentre in questa prima fase si tratta di una competizione nella scuola) sono state fissate le seguenti regole:

o        Ciascun Referente dovrà stilare una classifica ordinata in base al punteggio acquisito dagli allievi dell’Istituto partecipanti alla selezione. La graduatoria è unica e non dipende dal linguaggio di programmazione. Nel caso di studenti a pari merito che appartengono a classi diverse (ad esempio la quinta e la quarta), si favorisce quello che appartiene ad una classe inferiore; in caso di ulteriore parità, il Referente deciderà autonomamente la graduatoria in base ai criteri che ritiene più opportuni, ad esempio il merito scolastico.

o        Saranno ammessi di diritto alla selezione regionale il primo allievo di detta classifica indipendentemente dal punteggio ottenuto ed il secondo purché abbia conseguito almeno il 10% del punteggio massimo ottenibile.

o        Compatibilmente con le capacità logistiche delle sedi regionali, il Comitato Olimpico, a suo insindacabile giudizio, ammetterà alla selezione regionale altri studenti che abbiano riportato punteggi elevati.

·         Il numero totale dei partecipanti ed i dati dei primi 10 classificati della graduatoria scolastica devono essere comunicati all’organizzazione dal Referente entro una settimana dallo svolgimento della prova (cioè entro il 23 novembre 2006) attraverso l'apposita funzionalità “Gestione Atleti - Registrazione” prevista nel Sistema di Gestione del sito web delle Olimpiadi, riempiendo tutti i campi obbligatori del modulo (nome, cognome, data di nascita, classe, posizione in classifica, punteggio, linguaggio di programmazione, e-mail). Detta funzionalità è al momento consultabile in sola lettura.









Postato il Giovedì, 09 novembre 2006 ore 15:56:49 CET di Camillo Bella
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.33
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.29 Secondi