Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547905678 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicitą
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e societą
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli pił letti del mese
luglio 2022


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganą
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasą
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e societą
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilitą
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilitą
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Universitą
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Ai confini della realtą. Le assurde proposte di una dirigente scolastica 'appassionata al futuro'
·Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche
·Concorso dirigenti scolastici 2017: “Giustizia per l’Orale” denuncia i plurimi aspetti di illegittimitą
·Quelle strane incongruenze nel curriculum della ministra Lucia Azzolina
·La DaD ha salvato la baracca?


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritč e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: CHE COSA VI HANNO FATTO QUEI POVERI DOCENTI ABILITATI TRAMITE LE SSIS?

Opinioni
Lettera aperta ai membri della VII Commissione Cultura
Gentili Commissari,

ci tenevo a porvi un quesito che continuo a porre a me stessa da un po’ di giorni, e a cui non riesco proprio a dare una risposta.
La domanda è: “Che cosa vi hanno fatto quei “poveri” docenti abilitati tramite le Scuole di Specializzazione?” . Avete parlato di “categoria privilegiata”, quando tutti sanno che gli abilitati Ssis hanno già in partenza il 50% di possibilità in meno di immissione in ruolo rispetto ad un abilitato tramite concorso ordinario, visto che per questa “categoria privilegiata” non è mai stato previsto un canale di immissione diretta. Avete parlato di una “supervalutazione” per le abilitazioni Ssis, ma non si capisce bene come dove sia tale “eccesso”, visto che: la Ssis dà un punteggio fisso a tutti gli abilitati, oltre a quello che dipende dal voto di abilitazione, che consiste in: 24 punti, equiparati a due anni di servizio (servizio che molti docenti hanno svolto in concomitanza con la Ssis, ma che ovviamente non gli è stato riconosciuto) + 6 punti di bonus. Soli 6 punti per due anni di impegno a tempo pieno! Ma andiamo avanti nell’analisi di questi “privilegi”.
La Ssis non è certamente aperta a tutti. Per accedervi è necessario partecipare ad un concorso per titoli e esami al termine del quale guadagna l’accesso al corso appena il 10 % dei facenti domanda! La Ssis è un corso di durata biennale, che impegna a tempo pieno, per oltre 1.000 ore, tra lezioni, laboratori, tirocinio e studio individuale. Oltre alla frequenza obbligatoria, la Ssis prevede: verifiche in itinere, esami semestrali a livelli universitari, e un Esame di Stato finale. La Ssis non è un corso gratuito, anzi! Si pagano 4 rate di tasse piuttosto salate! Pertanto, anche dal punto di vista economico, non è certamente alla portata di tutti. Inoltre, le Scuole di Specializzazione sono scuole di formazione per docenti che alla fine vengono definiti, non a caso, “specializzati”. I concorsi ordinari non prevedevano alcuna formazione per i docenti, i quali, spesso e volentieri, si sono trovati ad “imparare” ad insegnare a spese dei primi malcapitati allievi. Se è questo che intendete per “privilegiati”, ebbene avete perfettamente ragione, ma poco se ne può fare un docente specializzato delle competenze acquisite se poi gli viene negata la possibilità di svolgere il proprio lavoro.
Per concludere, vorrei che qualcuno ricordasse ai Signori docenti abilitati tramite concorso ordinario che tanto hanno lamentato questi famosi “privilegi”, che nessuno gli ha mai impedito di iscriversi alle Scuole di Specializzazione e che pertanto anche loro sono liberi di rimboccarsi le maniche, ammesso che riescono a superare la selezione iniziale! Vi ringrazio della cortese attenzione, a nome di tutti gli abilitati Ssis, confidando in un trattamento sicuramente meno discriminante per futuro.

Cordiali saluti, Prof.ssa A. Cataldo
22/07/2006








Postato il Mercoledģ, 26 luglio 2006 ore 00:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3.75
Voti: 4


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternitą dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.26 Secondi