Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547799709 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1934 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1895 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1835 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1758 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1740 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·L’Educazione Civica è nata a Catania - una targa ricordo al Castello Ursino
·L’Educazione Civica è nata a Catania. Ben tornata Educazione Civica
·Vaccinazione obbligatoria over 50: hub Palermo, Catania e Messina aperti fino alle 24
·Scuola, via libera alle nuove misure per la gestione dei casi di positività. Bianchi: “Varate regole chiare per il rientro in presenza e in sicurezza”
·La Fon.Ca.Ne.Sa dona armonia e gioia ai pazienti del Policlinico


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Iscrizioni: Boom di iscrizioni nei licei

Rassegna stampa

I dati nazionali lo avevano annunciato. È boom di iscrizioni ai licei per il prossimo anno scolastico. Le percentuali, però, non erano state sufficienti a far capire alle scuole i possibili problemi di sovraffollamento legati alla corsa ai licei. Non avvenuta, comunque in tutti gli istituti catanesi. Studenti e genitori, dunque, preferiscono la tradizionale formazione dei classici e degli scientifici, complice anche la vasta offerta di indirizzi interni ai corsi. Ma per alcuni di loro non sarà possibile frequentare la scuola alla quale era stata fatta richiesta di preiscrizione a gennaio. Richiesta ricevuta e accolta dalla scuola, senza più possibilità di cambiamento per lo studente. E' il caso di cento futuri alunni del liceo scientifico Principe Umberto. Un caso scoppiato tra le aule della scuola di via Chisari e arrivato, ieri mattina, nelle stanze della Provincia. Sono state 435 le domande di preiscrizione ai primi anni del Principe Umberto, oltre un centinaio in più rispetto all'anno scorso. Le preiscrizioni, per legge, diventano iscrizioni effettive perché già da gennaio si forma l'organico di diritto della scuola in base alle richieste giunte. Il Principe Umberto, però, dall'anno prossimo non avrà la possibilità di usufruire delle 15 aule di villa San Saverio, passata dalla Provincia alla Scuola Superiore di Eccellenza. Si andrà, dunque, al sorteggio per cento alunni che avevano fatto richiesta d'iscrizione ai corsi di liceo scientifico monolingue e bilingue inglese-francese e che ora corrono il rischio di ritrovarsi iscritti, loro malgrado, al liceo Vaccarini. “Il problema nasce dall'effettiva mancanza di aule – spiega la vicepreside del Principe Umberto, Anna Maria Cusmano – già da due anni sapevamo che avremmo dovuto lasciare la struttura di villa San Saverio e l'aumento di iscrizioni ha completato il quadro. Abbiamo chiesto alla Provincia di ingrandire il prefabbricato che sorge nel terreno accanto alla nostra palestra, e che si compone di sei aule, ma non abbiamo ricevuto risposta. Dato che non è possibile fare doppi turni, perché abbiamo molti studenti fuori sede e perché non sarebbe possibile portare avanti i progetti pomeridiani Pon e Por, per risolvere il problema dell'esubero studenti il Csa ha suggerito di cedere i cento ragazzi all'istituto Vaccarini. Scuola che rientra nel nostro stesso distretto, quello di Cibali. Per decidere chi sarebbe dovuto andare – conclude la professoressa Cusmano – abbiamo deciso di fare un sorteggio, ma i genitori si sono rifiutati. Così saremo costretti a ricorrere a un sorteggio d'ufficio”. Dopo una riunione scolastica dai toni decisamente accesi e durata più di tre ore, i genitori degli alunni interessati alla lotteria delle aule hanno deciso di rivolgersi alla Provincia. “Io ho iscritto mia figlia al Principe Umberto e non trovo sia giusta l'iscrizione d'ufficio al Vaccarini – dice un genitore – una scuola con un'altra dirigenza, altro personale docente e che non mi dà garanzie per il futuro scolastico di mia figlia. La dirigenza scolastica già sapeva dello sfratto dalla sede di villa San Saverio e non avrebbe dovuto accettare un numero di iscrizioni oltre il quale sarebbe andata al collasso. Se fossero stati onesti avrei iscritto mia figlia in un'altra scuola. E poi perché non fare il sorteggio con i fuori sede e non con i residenti di Cibali?”. Riguardo all'ipotetico secondo prefabbricato, il terreno non può ospitare altre strutture. “Il terreno non è di proprietà della scuola e già la Provincia paga alla Curia, il proprietario, l'affitto mensile – spiega l'ingegner Maurizio Trainiti – ma il problema reale è che il terreno non è più edificabile perché ha esaurito lo spazio necessario a ospitarne la cubatura”. EVA SPAMPINATO  (da La Sicilia)









Postato il Giovedì, 11 maggio 2006 ore 20:34:22 CEST di Renato Bonaccorso
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi