Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547842473 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1939 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1901 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1844 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1767 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1744 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Il Piano Scuola 2020-2021 e la 'verità nascosta'
· ATA internalizzati: 1 luglio manifestazione in piazza Montecitorio per ottenere il full-time
·Tavolo di conciliazione: risposte insoddisfacenti da parte del Ministero. I Sindacati indicono lo sciopero della scuola l’8 giugno. Per ripartire servono investimenti straordinari, non piccoli aggiustamenti
·Fallita la conciliazione fra sindacati e Ministero, proclamato lo sciopero della scuola per l'8 giugno
·Gissi: per riaprire le scuole in sicurezza molti i problemi da affrontare, e il personale non basta.


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Incontri: MESSAGGIO DEI RAGAZZI SINDACI

Eventi

Ci sono diversi modi di apprendere: "imparo vedendo fare, imparo facendo, imparo parlando", Guidati dal nostro Preside e dagli insegnanti abbiamo preferito la seconda proposta didattica che ci ha resi protagonisti attivi di un vero apprendimento di norme, di leggi, di regole, di comportamenti che investono l'ambito più ampio della vita sociale e civile: il momento elettorale.

Considerando la "scuola-piccola città" o la "scuola nella città" abbiamo ritenuto opportuno far luce sui bisogni di noi ragazzi, dei giovani, degli anziani, di quelle categorie sociali spesso trascurate ed emarginate.

La nostra presenza nella vita politico-amministrativa diventa un segno ed uno stimolo per i "grandi" ad amministrare  cercando sempre il "vero bene comune" che è il bene di tutti, senza esclusione di nessuno. Saper amministrare è un’arte che si apprende con la capacità di saper gestire le piccole cose, nelle quali ciascuno è presente e può apportare delle modificazioni positive.

"Star bene in famiglia, star bene in classe, star bene a scuola, star bene nella società" obiettivi del progetto didattico "Ragazzi 2000" che coinvolge tutti gli adolescenti,  ritorna quanto mai attuale  in questo particolare momento storico  della scuola italiana.

E’ ancora vivo il ricordo delle tragedie di guerra  che hanno colpito anche ragazzi e studenti  fatti che ci hanno fortemente scossi e coinvolti nell’impegno per la costruzione di una cultura di Pace e di Solidarietà.

Mettendo in atto il Consiglio Comunali dei ragazzi, si dà concretezza al "Progetto di Educazione  alla convivenza civile”, elemento fondamentale nell’impianto della riforma della scuola. e che si articola nell’educazione alla cittadinanza ed alla partecipazione democratica".    

Attraverso tale iniziativa progettuale apprendiamo la normativa elettorale, l'organizzazione della "campagna elettorale", il programma delle liste, l'esercizio del voto, il ballottaggio, l'elezione del Sindaco, dei componenti della Giunta e dei Consiglio Comunale..

 

Noi ragazzi ci sentiamo  veri   portatori delle istanze di pace, di solidarietà, di progresso, di un rinnovato ed efficiente servizio per la gente che spesso resta lontana dalle Istituzioni e dalla vita della "polis".

A tale scopo abbiamo aderito all’invito dei Sindaci di Hiroshima e Nagasaki per firmare il documento di Baby Mayor for peace” che si unisce al progetto Mayor for peace al quale aderiscono i sindaci adulti delle Città.

Nei nostri "programmi" progettiamo scuole adeguate, laboratori attrezzati, palestre efficienti, strade pulite, bambinopoli, centri ricreativi per i giovani e gli anziani, fontane per le piazze e le rotatorie,  servizi che avrebbero dovuto essere presenti nei "programmi" delle Amministrazioni, ma che purtroppo non sono stati realizzati.

Attraverso la realizzazione  del progetto legalità   ci sentiamo parte attiva, impegnati in prima persona nel rispetto del decalogo della legalità,  perché si possa costruire tra i ragazzi la cultura dei valori, dell’onestà e dell’impegno, così pure intendiamo cooperare per la costruzione della Scuola in Tanzania, in Colombia, in Bolivia, nel Burundi, nel Sud est asiatico ove operano come missionari alcuni nostri concittadini , anche attraverso le adozioni a distanza..

La nostra presenza di “Sindaci ragazzi” non vuole essere soltanto una simulazione o un semplice gioco. Abbiamo aperto gli occhi e reclamiamo democraticamente i diritti a tutti i servizi sociali che rendono serena e civile la vita dei cittadini. Abbiamo scoperto e studiato i “valori” ai quali fare riferimento e vogliamo che restino tali per tutti, per noi ragazzi e per gli adulti che  certe volte dimostrano di averli dimenticati.

Si auspica che questa nostra esperienza venga diffusa in altri Comuni e la presenza del Sindaco-studente costituisca non solo una novità formale, ma un effettivo segno di nuova attenzione alla progettualità per il futuro della città, che è costituito dai ragazzi e dai giovani..

La verifica annuale della nostra esperienza didattica produrrà certamente delle proposte di modifica nell’organizzazione e nelle procedure elettorali, così da rendere il nostro servizio sempre più efficiente ed adeguato ai bisogni..

Il conoscere che la nostra esperienza è stata presentata come argomento per una tesi di laurea ci ha fortemente coinvolti ed impegnati, così pure la visita istituzionale a Firenze nel ricordo di Giorgio La Pira, sindaco santo, messaggero di pace che ha detto di noi:I giovani sono come rondini, annunciano la primavera

 E noi vogliamo essere una vera primavera per il mondo di oggi, che soffre la guerra e tende a perdere i valori forti di riferimento

Ciascuna comunità scolastica ritrovi in occasione del Santo Natale  e per il prossimo anno  2006 un rinnovato impegno a saper gestire con competenza l’autonomia che rinnova la Scuola italiana, così da essere non solo “Scuola siciliana”, ma anche Scuola d’Europa.

 

                                                          Emnauele Tornabene

(VI Sindaco  - Istituto Scolastico "G. Parini")









Postato il Domenica, 08 gennaio 2006 ore 12:18:10 CET di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi