Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 537561767 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2021


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Il servizio operativo dal 15 novembre ha consentito di acquisire i certificati anagrafici senza recarsi allo sportello
·Istruzione, la Regione assegna a 431 istituti 7,7 milioni per attrezzature digitali
·Gli scavi archeologici in Piazza Bellini a Palermo ad ottobre visitabili con “Le vie dei Tesori”
·Turismo, in Sicilia arrivi oltre le previsioni. A luglio il 6% di italiani in più rispetto al 2019
·Infrastrutture, la Regione ha inaugurato l’autostrada Rosolini-Ispica


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Il 'Mario Rapisardi' di Paternò si “illumina d’immenso” per la Notte dei Licei Classici

Istituzioni Scolastiche
Lo scorso 13 Gennaio, ancora una volta, circa 400 Istituzioni Scolastiche si sono “illuminate” per tutta la nottata di una luce speciale nella terza edizione de “La Notte dei Licei Classici”, cui ha aderito in grande stile anche il “Mario Rapisardi” di Paternò.
La manifestazione vede quest’anno il sostegno del Ministero dell’Istruzione che le ha dedicato un posto di rilievo sull’Homepage del Sito e i saluti ufficiali della neoministra Valeria Fedeli (Vedasi link http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/focus120117)
La “Notte dei Licei Classici” nasce in Sicilia, per iniziativa del Prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale.
L’istanza che ispira la manifestazione è fondamentale: il Liceo Classico rappresenta una irrinunciabile realtà culturale per l’intera Nazione; le conoscenze, i valori di cui è portatore sono intimamente legati con le radici più profonde dell’Europa e dell’Italia, quelle che il mondo antico e la società greco-romana ci hanno consegnato in un interrotto continuum spazio temporale.
Nel paesaggio italiano e siciliano, nel nostro splendido ed inimitabile patrimonio archeologico ed artistico, nella nostra stessa Lingua, Letteratura, Filosofia, Scienza ci vediamo eredi di quanto la classicità ha prodotto e donato.
Ma la domanda pressante è: tutto questo può costituire anche un bagaglio di saperi e competenze “spendibile” nell’attualità? Può essere il presupposto alla realizzazione delle prospettive dei giovani nella vita, nella futura scelta universitaria o per il lavoro?
Quanto i Licei Classici di tutta Italia hanno cercato di comunicare con la “Notte Bianca” va proprio in tale direzione.
Così l’IIS “M. Rapisardi” – Polo provinciale per la Formazione e Scuola Pilota in Sicilia per l’Internazionalizzazione – ha mostrato al numerosissimo pubblico la sostanza della propria Offerta Formativa attraverso le performances degli studenti, aprendo ed attivando i fornitissimi Laboratori di Informatica, di Disegno e Arti visive, Fisica, Scienze, Lingue, la Biblioteca 2.0.
I saluti di benvenuto in Aula Magna del Dirigente Scolastico Prof. Egidio Pagano e del Sindaco di Paternò Prof. Mauro Mangano hanno dato l’incipit alla serata.
Il Dirigente Scolastico ha brevemente illustrato le peculiarità del Liceo Classico di Paternò, ponendo l’accento sulla prestigiosa realtà che il “M. Rapisardi” incarna per il territorio ed evidenziando la straordinaria Offerta Formativa dell’Istituzione.
I Progetti del Liceo Classico “M. Rapisardi” potenziano le conoscenze inerenti alla specificità della Cultura antica e dello studio delle Discipline umanistiche in funzione, anche, di interessanti percorsi e partneriati come quello di Alternanza Scuola-Lavoro con la Sovrintendenza ai Beni Culturali, con l’Archivio di Stato, con SiciliAntica, con Officine Culturali, con le Biblioteche Comunali e Provinciali, con vari altri Enti.
Il Liceo Classico di Paternò - come ha sottolineato il Preside Pagano -, proprio per potenziare le possibilità di inserimento nel mondo del lavoro ha aderito al Percorso FIXO –YEI proposto dal Ministero del Lavoro e rivolto ai giovani in cerca di prima occupazione.
Inoltre il Prof. Pagano ha ricordato i Progetti di Internazionalizzazione e i gemellaggi in corso con le Scuole greche, olandesi, belghe, inglesi, spagnole, russe, statunitensi; le Università italiane e straniere, sino al progetto con l’americana “Indiana University”.
Oltre all’Inglese, i ragazzi del “M. Rapisardi” approfondiscono lo studio di altre Lingue: giunge alla terza annualità il Corso di Neogreco realizzato in collaborazione con la Cattedra di Greco moderno dell’Università di Catania della Professoressa Anna Zimbone e tenuto dal docente madrelingua Dottor Matteo Miano, ricercatore presso l’Ateneo.
Il Sindaco, Prof. Mauro Mangano, a sua volta ha ricordato con commozione di essere un ex-studente proprio del Liceo Classico “M. Rapisardi”: tra gli scanni di questa Scuola ha attinto alle meraviglie della cultura greco-latina e ha modellato la sua personalità grazie al rapporto di affetto intessuto tra i banchi con docenti e compagni.
Menzionando un grande filologo, nonché ex-Ministro dell’Istruzione, Tullio De Mauro – recentemente scomparso -, il Sindaco ha sottolineato come questo intellettuale tenesse in gran conto la peculiarità del Liceo Classico, Scuola che concilia in un naturale equilibrio, studi umanistici e scientifici.
Il Prof. Mangano, in fine, ha evidenziato che la Scuola non sono solo è portatrice di conoscenze, ma fornisce un “metodo”, crea una “mentalità” per affrontare l’esistenza; una modalità speciale che deve coniugare i contenuti di sapere con l’amore nel praticarli, indispensabile presupposto perché la cultura e la piena umanità si realizzino. 
Dopo tali interventi e l’inaugurazione degli spettacoli con l’esibizione dei giovani musicisti dell’Orchestra della Scuola Media “Don Milani” di Paternò guidati e diretti dai loro Docenti, un momento emozionante è consistito nel collegamento Skype con il Liceo Classico “Immanuel Kant” di Roma, gemellato con il “M. Rapisardi” per la realizzazione di un comune progetto.
 Dopo il benvenuto del DS del Liceo “I. Kant” Prof. Giovanni Infantino, gli allievi delle due Istituzioni Scolastiche si sono esibiti in numerose performances di musica e poesia.
 Gli studenti del “M. Rapisardi” hanno proposto la lettura di liriche in Greco moderno e in Russo, mentre i ragazzi romani hanno mostrato la loro bravura in performances musicali e di recitazione.
Altre belle esibizioni hanno visto protagonisti i giovani del Gruppo di fiati “Young Harmony”, del Gruppo “Parnassόs”, e gli studenti di varie classi con pezzi di bravura artistica.
Poi il pubblico si è spostano nelle Aule tematiche e nei Laboratori per assistere agli splendidi spettacoli che nelle classi sono stati inscenati dai ragazzi, con l’aiuto e la supervisione dei Docenti: sono stati proposti testi della Letteratura e del Teatro antico e moderno, rivisitati con straordinaria abilità ed arricchiti di Musica e immagini.
Aule Laboratoriali hanno ospitato istallazioni artistiche di alta caratura e godibilità.
La manifestazione è stata ripresa e documentata anche dalle Televisioni locali “Ciak-Telesud” (Paternò) e “Yvii TV” (Biancavilla), nonché dal giornalista del Quotidiano la “Sicilia” Salvo Spampinato, oltre che dall’Ufficio Stampa dello stesso Liceo Classico.
A fine serata non poteva mancare anche un momento conviviale rappresentato da un graditissimo rinfresco offerto dalla Scuola a tutti gli intervenuti. SEGUE PROGRAMMA DETTAGLIATO
  

   









La docente FS – Orientamento
Liceo Classico “Mario Rapisardi”
Prof.ssa Maria Làudani








Postato il Lunedì, 16 gennaio 2017 ore 07:00:00 CET di Antonia Vetro
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 11


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi